Menù Notizie

Spezia, Terzi: "Una vittoria contro il Cosenza per sfruttare gli scontri diretti"

di Luca Bargellini
Foto Articolo

In vista del match di campionato contro il Cosenza in casa Spezia ha preso la parola il capitano, Claudio Terzi per analizzare il momento della formazione di mister Italiano: “Siamo partiti forte con due vittorie importanti e volevamo dare continuità - si legge su cittadellaspezia.com in relazione alle sconfitte contro Pisa e Frosinone -. Purtroppo non ci siamo riusciti, ma credo che siano state sempre ottime prestazioni. Forse il primo tempo di Frosinone ci siamo un po’ persi, poi abbiamo reagito ma qualche errorino individuale non ci ha permesso di portare a casa punti. Adesso avremmo una classifica diversa, che poteva farci vivere una settimana più tranquilla. Ora basta una vittoria contro il Cosenza per sfruttare gli scontri diretti delle altre e recuperare qualche posizione”.

Questo invece il pensiero del difensore sul Cosenza: “Sono tutte partite insidiose da qui alla fine. Le squadre che hanno quella posizione di classifica hanno grandi motivazioni in questa fase di campionato. Il Cosenza poi ha una rosa competitiva e siamo consci che venerdì sarà un confronto complicato per noi. Non sottovalutiamo nessuno di questi impegni e li affrontiamo uno alla volta”.

Altre notizie
Mercoledì 12 Agosto 2020
08:38 Rassegna stampa La Stampa: "La Juventus cambia le fasce. Via Alex Sandro, c'è Gosens" 08:35 Altre Notizie TMW RADIO - Stringara: "Inter, Barella è davvero forte. Juve, dispiace per Sarri" 08:34 Altre Notizie Lapo de Carlo: "Il giudizio che manca all'Inter" 08:33 Rassegna stampa Corriere di Roma: "Lazio, Milinkovic-Savic e la prima estate senza voci di mercato" 08:30 Altre Notizie TMW RADIO - Sconcerti: "Inter cresciuta negli ultimi mesi. Può vincere in Europa"
08:30 Serie A La Roma in vacanza. E Smalling torna in Italia in attesa di una chiamata del club giallorosso 08:29 Altre Notizie TMW RADIO - Daino: "L'Atalanta può giocare con serenità, è il PSG che ha tutto da perdere" 08:28 Rassegna stampa L'Eco di Bergamo sull'Atalanta: "Non mollate!" 08:25 Editoriale Il Triplete al contrario della Juve: di chi è la colpa? David Silva è della Lazio. Higuain lascia la Juventus, l’intreccio per Douglas Costa, e Gosens... Mbappé spaventa l’Atalanta 08:23 Rassegna stampa Corriere della Sera: "Inter, Eriksen arma in più" 08:18 Rassegna stampa Tuttosport sulla stagione dell'Inter: "E' Conte, sembra Mourinho" 08:15 Serie A Napoli, da Milik, Koulibaly ed Allan agli esuberi: è il momento del mercato in uscita 08:13 Rassegna stampa Corriere dello Sport: "Atalanta, sei tutti noi!" 08:10 Serie A TMW - Milan, visite mediche in corso per il baby svedese Emil Roback 08:08 Rassegna stampa Il Secolo XIX, Genoa: "Preziosi-Manfredi, scontro sui debiti: la forbice è ampia". 08:03 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport sull'Atalanta: "Incantaci Dea" 08:00 Il corsivo L'Atalanta all'appuntamento con la storia. Ma anche il PSG avrebbe strada spianata 07:58 Rassegna stampa Il Mattino sul Napoli: "Le ferie (quasi) sicure dei campioni" 07:53 Rassegna stampa Corriere di Torino: "Toro, verso l'accordo per Rodriguez" 07:48 Rassegna stampa Il Messaggero, Roma: "Friedkin sonda Pochettino. E dal Barça l'idea Planes" 07:45 Serie A Milan, stamattina visite per Roback. Ibra: prosegue l’attesa 07:43 Rassegna stampa Corriere di Bergamo: "Il dolore di Bergamo la vera forza dell'Atalanta" 07:38 Rassegna stampa La Stampa su Atalanta-Paris Saint-Germain: "Gran galà" 07:33 Rassegna stampa Corriere di Roma: "Friedkin, rinnovi per blindare Zaniolo e Pellegrini" 07:30 Serie A Genoa, fra presente e futuro con l'era Faggiano che inizia e l'offerta (rifiutata) di Gestio Capital 07:28 Rassegna stampa L'apertura de La Repubblica: "Virus, le Regioni si blindano contro chi torna dall'estero" 07:23 Rassegna stampa Corriere della Sera sull'Atalanta: "Pazza iDea" 07:23 Rassegna stampa L'apertura del QS: "Tutta Italia tifa Atalanta" 07:15 Serie A Inter, la tregua che può diventare pace: strategie di mercato 07:13 Rassegna stampa L'apertura del Corriere dello Sport: "Tonali con Lukaku"