Menù Notizie

Spezia, Crivello: "Da centrale mi sono trovato bene. Merito della squadra"

di Tommaso Maschio
Foto Articolo

Intervenuto in conferenza stampa il difensore dello Spezia Roberto Crivello ha parlato del momento della squadra reduce dalla vittoria contro il Cittadella: “Non mi era mai capitato di giocare da centrale in una difesa a quattro, ma da cieca un mesetto mi alleno per farmi trovare pronto in quel ruolo e sono molto felice per come ho giocato. Terzi ha una grandissima esperienza, è il nostro faro, non è stato facile sostituirlo, ma ho dato tutto quello che avevo e con Ligi si è creato subito un ottimo feeling, il merito è anche suo. Poi in questa squadra non manca mai l’equilibrio, tutti si impegnano ad aiutare i compagni pensando a entrambe le fasi e questo rende tutto più facile. Mi trovo molto bene qui, non ho mai pensato di andare via e fin dal mio arrivo ho pensato esclusivamente ad allenarmi al massimo settimana dopo settimana, provando a guadagnarmi una maglia da titolare in una rosa che ha grande qualità. - continua Crivello come riporta il sito del club ligure – L’Hellas non sta attraversando un buon momento, ma non dobbiamo sottovalutarli. Dobbiamo scendere in campo cercando di essere il solito Spezia e anzi mettere ancora qualcosa in più sul campo. E poi abbiamo il nostro pubblico che sa fare la differenza”.


Altre notizie
Lunedì 19 Agosto 2019
03:30 Serie A Coppa Italia, gli accoppiamenti del quarto turno: c'è Sampdoria-Cagliari 03:00 Serie A FOCUS TMW - Da Ben Yedder a Koscielny: tutti gli acquisti ufficiali in Ligue 1 02:30 Serie A FOCUS TMW - Da Perisic a Hummels: gli acquisti già ufficiali in Bundesliga 02:00 Serie A FOCUS TMW - Da Hazard a Griezmann: tutti gli acquisti già ufficiali in Liga 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 18 agosto 00:56 Europa Saint-Etienne, Printant: "C'è delusione per non aver vinto" 00:51 Serie A Fiorentina, Montiel: "Mi ispro a Ozil. Sto lavorando per migliorare" 00:47 Europa Leicester City, Adrien Silva e Slimani fuori dal progetto: sono in uscita 00:42 Europa Monaco, Jardim: "Il VAR ci ha penalizzato, troppi giocatori nuovi" 00:37 Serie C Cesena, Maddaloni: "Pari col Milan ci ha dato fiducia e morale"
00:32 Serie A Fiorentina, Vlahovic: "Non dimenticherò mai il primo gol ufficiale" 00:29 Serie A Verona, Veloso: "Una lezione che deve servire per il nostro obiettivo" 00:28 Calcio femminile Milan Femminile, Ganz: "Giocato bene contro lo Zurigo per 80 minuti" 00:26 Serie A Bologna, Tomiyasu: "Posso fare meglio, imparerò presto la lingua" 00:25 Serie A Hellas Verona, Juric: "Nella ripresa calo e poca cattiveria" 00:23 Europa Tottenham, no di Eriksen al rinnovo: vuole andare via a zero 00:22 Serie A Cagliari, Maran: "Grande personalità. Complimenti a Pinna" 00:19 Serie A Napoli, se Icardi dice no pronto il piano B: Llorente dietro Milik 00:18 Serie A Juventus, a lasciare i bianconeri dovrebbe essere Emre Can 00:18 Europa Hoffenheim, Schreuder ammette: "Vittoria Eintracht meritata" 00:15 Serie A Sampdoria, per la porta si tratta il classe '90 Seculin 00:13 Serie A Inter, Borja Valero: "Si continua a lavorare in vista dell'esordio" 00:12 Altre Notizie Fiorentina, si ferma Lirola: è a rischio per l'esordio contro il Napoli 00:10 Serie A Udinese, Tudor: "Il mercato? Manca qualcosa a livello numerico" 00:09 Europa Nizza, Vieira: "Gruppo eccezionale, col Nimes una vittoria di carattere" 00:05 Serie A Sampdoria, Di Francesco: "Voglio qualità nel pacchetto avanzato" 00:04 Calcio femminile Juventus Women, trauma distorsivo al piede sinistro per Bonansea 00:00 A tu per tu ...con Lupo 00:00 Accadde Oggi... 19 agosto 2001, la Roma batte la Fiorentina e conquista la Supercoppa Italiana 00:00 Editoriale E se Demiral valesse più di De Ligt? 14 giorni alla fine e come sempre i botti arriveranno nelle ultime ore. Inter, ecco il colpo da scudetto… Benevento, Inzaghi non dà garanzie. Cremonese, Monza e Bari: la stagione della vita