Menù Notizie

Sabelli: "Le critiche non mi toccano. C'è chi spera che il Bari perda"

di Tommaso Maschio
Foto
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il terzino del Bari Stefano Sabelli ha parlato in conferenza stampa facendo il punto sul momento della squadra attaccando chi sembra remare contro: "Forse avete visto partite diverse rispetto a quelle che ho visto io. Sono qui da quattro anni e sento sempre le stesse cose, fino a due settimane fa eravamo dei bidoni che non sapevano giocare a calcio e questo è un aspetto negativo di questa piazza. Ci sarà un motivo perché qui non si lavora così tanto bene. È normale essere contenti quando di vincono cinque gare, ma la forza della piazza si vede quando le cose non vanno per il verso giusto. E in questo, se posso fare una critica, i tifosi sono un po' mancati. Poi c'è chi critica il gioco, ma quando due anni fa non portavamo punti a casa pur giocando bene c'era chi si lamentava che era meglio giocare male e vincere. Forse qualcuno non sa di cosa sta parlato perché questa è una squadra nuova che ha tanta gente esperta e forte, ma che ha bisogno di tempo per amalgamarsi. Dire che giochiamo male però è allucinante. Negli anni passati ci è mancato il cinismo che stiamo dimostrando in questa stagione siamo devastanti sotto questo punto di vista, abbiamo conquistato 25 punti in tredici gare, ma per qualcuno c'è sempre qualcosa che non va. A me sembra che qualche giornalista non vede l'ora che il Bari perda. Io a differenza vostra ci metto sempre la faccia. Sono state scritte tante cose sbagliate in passato, qualcuno ha scritto che io ero nervoso perché non ero stato ceduto. - continua Sabelli come si legge su Tuttobari.com - La gente è abituata a un certo rendimento da parte mia e appena c'è un piccolo calo d'intensità subito viene sottolineato. Io so quando sbaglio e quando gioco bene e credo di aver fatto male cinque gara da quando sono qui. Voi potete dirmi quello che volete, criticarmi, insultarmi, dire che volevo andare via perché tutto mi scivola addosso e questa è la mia forza. Di quello che dite voi giornalisti e tutto il resto della gente a me non interessa nulla. A inizio stagione ho fatto una scelta e chi mi è vicino lo sa, voi scrivete articoli sui giornali, ma non guardate la persona, non la conoscete né vi interessa farlo. Invece dovreste perché vi sarebbe utile".

Altre notizie
Martedì 28 Settembre 2021
01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 27 settembre 2021 00:56 I fatti del giorno SuperLega, non è finita. Agnelli: "Si propone di offrire al mondo il miglior spettacolo calcistico" 00:53 I fatti del giorno Stasera Shakthar-Inter, le ultime: dubbio trequartista. Inzaghi: "Importante, non decisiva" 00:49 I fatti del giorno Stasera Atletico Madrid-Milan, le ultime: Rebic davanti a Giroud. Pioli: "Giochiamo semplice" 00:45 I fatti del giorno CTS dà l'ok: la capienza consentita negli stadi passerà presto dal 50 al 75%
00:41 I fatti del giorno LA UEFA si arrende: cancellati i procedimenti nei confronti di Juventus, Real e Barcellona 00:38 I fatti del giorno Brekalo segna, Mandragora spreca: il Toro torna da Venezia con un punto e qualche rammarico 00:34 I fatti del giorno Venezia, pari col brivido col Torino: arriva il primo punto al "Penzo" per gli uomini di Zanetti 00:30 Serie A TOP NEWS ore 24 - Serie A, finito il 6° turno. La UEFA 'perdona' Juve, Barça e Real 00:27 Calcio estero Porto, rivedi Conceicao in conferenza: "Liverpool? Abbiamo già battuto il Chelsea l'anno scorso" 00:23 Serie A Empoli, Corsi: "Felice per la vittoria nel derby di Sarri, come se una parte di noi fosse con loro" 00:19 Serie A Empoli, Corsi: "Andreazzoli e il suo staff bravi a preparare le gare con Cagliari e Bologna" 00:15 Serie A Cassano: "La Juve potrebbe essere fuori da tutto a febbraio. Ora rischia un doppio cappotto" 00:12 Serie A Parolo: "Alla Lazio un nuovo Sarrismo. Un piacere rivedere Felipe Anderson a questi livelli" 00:11 Serie A Venezia, Busio: "Buona prestazione oggi, con Zanetti mi trovo benissimo" 00:08 Serie A Adani: "Connessione Spalletti-Osimhen evidente. Sta tenendo i ritmi di Benzema e Haaland" 00:04 Altre Notizie Genoa, la Nord annuncia: "Torneremo a seguire la squadra sia in casa che in trasferta" 00:00 A tu per tu …con Mircea Lucescu 00:00 Editoriale Juve: la lettera di Agnelli e la generazione Z. Inter: due parole su Handanovic. Milan: c’è un numero che fa impressione. Napoli: l’Anguimen è incredibilmente tra noi. E su Milinkovic-Savic… 00:00 Accadde Oggi... 28 settembre 1974, Fulvio Bernardini esordisce sulla panchina della Nazionale
Lunedì 27 Settembre 2021
23:59 Serie A Roma, Nzonzi rinuncia alla buonuscita: domani l'annuncio del suo passaggio all'Al Rayyan 23:57 Calcio estero Liverpool, rivedi Klopp in conferenza: "Il Porto meritava di vincere contro l'Atletico" 23:53 Serie A Roma, Ibanez dopo il derby: "Non è il risultato che volevamo. Ora testa e cuore a giovedì" 23:49 Calcio estero Sheriff Tiraspol, Vernydub: "Un onore per noi giocare col Real. Nessuna paura, solo rispetto" 23:45 Serie A Ferlaino: "Maradona sarebbe felice di vedere questo Napoli. È da scudetto" 23:42 Calcio estero Real, rivedi Ancelotti in conferenza: "Io come Zidane? Mi basterebbe un'altra Champions" 23:38 Altre Notizie De Avila Charris arrestato per droga. L'avvocato: "Arresto immotivato, è innocente" 23:38 Serie A Vieri su Inter-Atalanta: "Partita da Champions League. Vedo lo Scudetto di nuovo ai nerazzurri" 23:36 Serie A Venezia, Zanetti: "Sarebbe stato un dramma perdere questa partita, punto che pesa" 23:34 Serie D UFFICIALE: Mendicino riparte dalla Serie D. Ha firmato con la Sambenedettese