Perugia, Verre: "Siamo una squadra forte. Abbiamo buttato via tanti punti"

di Luca Bargellini
Foto Articolo

Valerio Verre, centrocampista del Perugia in prestito dalla Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Tef Channel: "Sono molto sereno e soddisfatto del mio nuovo ruolo che mi permette di fornire assist e tentare anche l'ultima giocata. Sto trovando continuità nel rendimento grazie a questa nuova collocazione, non è un caso che ho trovato la via della rete nelle ultime due gare.Ci sentiamo una squadra forte e sappiamo che abbiamo buttato via punti importanti come a Cosenza o a Salerno dove siamo stati più forti dell'avversario. Contro il Livorno non potevamo perdere per come avevamo iniziato la gara e per la superiorità che avevamo dimostrato. Quando siamo entrati negli spogliatoi nell'intervallo sotto di un gol, abbiamo parlato tra di noi dicendo che non poteva finire così e abbiamo trovato la lucidità dopo il mio gol per vincere la gara. Gruppo eccezionale fatto di persone fantastiche, siamo a tutti a disposizione e c'è una grande affiatamento. Ci sono giocatori pronti ad essere decisivi anche quando entrano dalla panchina come Mustacchio o Moscati. Io, Bianco, Cremonesi e altri giocatori con più esperienza dobbiamo prenderci le nostre responsabilità nel guidare i più giovani che sono molti forti. Stanno facendo benissimo Dragomir e Kingsley ma anche altri ragazzi che per il momento hanno meno spazio possono dare molto alla squadra".


Altre notizie
Lunedì 22 Aprile 2019