Menù Notizie

La favola di SuperMario e le Rondinelle

di Luca Bargellini
Foto Articolo

In pieno seicento Jean de La Fontaine, noto scrittore e poeta francese autore di favole celebri in tutto il mondo, scrisse: "Spesso s’incontra il proprio destino nella via che s’era presa per evitarlo". Una frase che ben si adatta a quello che potrebbe accadere in futuro (vicino o lontano chissà) fra il Brescia e Mario Balotelli. E' vero, una citazione così alta per parlare di pallone può stonare a molti, ma alla fine il sogno, la favola è un qualcosa che adatta al mondo del pallone e allora perché non immaginare che uno dei talenti più importanti del nostro movimento degli ultimi vent'anni possa sposare nella fase finale della sua carriera professionistica il club della città che lo ha accolto da piccolo e lo ha fatto integrare e diventare italiano. SuperMario con la maglia delle Rondinelle non ci ha mai giocato (vestendo invece quella del vicino Lumezzane), ma il destino ha voluto anche che non vi giocasse mai contro. Un segnale? Forse. Che assume valore alla luce delle parole del centravanti dell'Olimpique Marsiglia a 'Quelli che il calcio', ma anche a fronte dell'apertura che il patron dei lombardi Massimo Cellino arrivata nelle ultime ore. Difficile dire adesso se e quando questa piccola grande favola si realizzerà. Il Rigamonti aspetta. Brescia, magari ci spera, e Balotelli ci pensa. Favole e pallone, perché non crederci davvero.


Altre notizie
Lunedì 19 Agosto 2019
03:30 Serie A Coppa Italia, gli accoppiamenti del quarto turno: c'è Sampdoria-Cagliari 03:00 Serie A FOCUS TMW - Da Ben Yedder a Koscielny: tutti gli acquisti ufficiali in Ligue 1 02:30 Serie A FOCUS TMW - Da Perisic a Hummels: gli acquisti già ufficiali in Bundesliga 02:00 Serie A FOCUS TMW - Da Hazard a Griezmann: tutti gli acquisti già ufficiali in Liga 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 18 agosto 00:56 Europa Saint-Etienne, Printant: "C'è delusione per non aver vinto" 00:51 Serie A Fiorentina, Montiel: "Mi ispro a Ozil. Sto lavorando per migliorare" 00:47 Europa Leicester City, Adrien Silva e Slimani fuori dal progetto: sono in uscita 00:42 Europa Monaco, Jardim: "Il VAR ci ha penalizzato, troppi giocatori nuovi" 00:37 Serie C Cesena, Maddaloni: "Pari col Milan ci ha dato fiducia e morale"
00:32 Serie A Fiorentina, Vlahovic: "Non dimenticherò mai il primo gol ufficiale" 00:29 Serie A Verona, Veloso: "Una lezione che deve servire per il nostro obiettivo" 00:28 Calcio femminile Milan Femminile, Ganz: "Giocato bene contro lo Zurigo per 80 minuti" 00:26 Serie A Bologna, Tomiyasu: "Posso fare meglio, imparerò presto la lingua" 00:25 Serie A Hellas Verona, Juric: "Nella ripresa calo e poca cattiveria" 00:23 Europa Tottenham, no di Eriksen al rinnovo: vuole andare via a zero 00:22 Serie A Cagliari, Maran: "Grande personalità. Complimenti a Pinna" 00:19 Serie A Napoli, se Icardi dice no pronto il piano B: Llorente dietro Milik 00:18 Serie A Juventus, a lasciare i bianconeri dovrebbe essere Emre Can 00:18 Europa Hoffenheim, Schreuder ammette: "Vittoria Eintracht meritata" 00:15 Serie A Sampdoria, per la porta si tratta il classe '90 Seculin 00:13 Serie A Inter, Borja Valero: "Si continua a lavorare in vista dell'esordio" 00:12 Altre Notizie Fiorentina, si ferma Lirola: è a rischio per l'esordio contro il Napoli 00:10 Serie A Udinese, Tudor: "Il mercato? Manca qualcosa a livello numerico" 00:09 Europa Nizza, Vieira: "Gruppo eccezionale, col Nimes una vittoria di carattere" 00:05 Serie A Sampdoria, Di Francesco: "Voglio qualità nel pacchetto avanzato" 00:04 Calcio femminile Juventus Women, trauma distorsivo al piede sinistro per Bonansea 00:00 A tu per tu ...con Lupo 00:00 Accadde Oggi... 19 agosto 2001, la Roma batte la Fiorentina e conquista la Supercoppa Italiana 00:00 Editoriale E se Demiral valesse più di De Ligt? 14 giorni alla fine e come sempre i botti arriveranno nelle ultime ore. Inter, ecco il colpo da scudetto… Benevento, Inzaghi non dà garanzie. Cremonese, Monza e Bari: la stagione della vita