Menù Notizie

ESCLUSIVA TMW - Pillon: "Rispetto scelta del Livorno. Pescara? Squadra forte"

di Claudia Marrone
Foto Articolo

Sembrava poter tornare in pista mister Giuseppe Pillon, arrivato a un passo dalla panchina del Livorno: gli amaranto hanno poi optato per Tramezzani, e per il tecnico ex Pescara slitta il ritorno in campo.
A ogni modo, per un punto della situazione in Serie B, i microfoni di TuttoMercatoWeb.com, lo hanno contattato.

Accordo con il Livorno a un passo, poi sfumato: c'è rammarico?
"Dobbiamo rispettare le decisioni di un club che ha sicuramente fatto le sue valutazioni, ha valutato tutti gli aspetti, quindi è inutile pensare a cosa poteva essere. Io rimango fiducioso per il futuro, aspetto la chiamata per rimettermi in gioco".

Quanto pesa, soprattutto dopo un'annata positiva come la scorsa, stare fermi?
"Per chi ama il proprio lavoro, come me, è sempre un peso non stare in campo, dispiace molto, e spero infatti di poter tornare presto ad allenare. Soprattutto perché è vero che l'anno scorso con il Pescara i risultati sono stati positivi, abbiamo sfiorato la A".

Poi a Pescara diversi cambiamenti. Si aspettava di vedere così in alto la squadra?
"Il Pescara ha sempre fatto ottime squadre, per me non è un sorpresa. Anche il primo anno in cui sono approdato nel club la rosa era forte, esattamente come quella dello scorso anno. Le scelte dei calciatori, da parte della proprietà e della dirigenza, sono sempre state ottime".

A proposito di classifica: il Benevento ha chiuso il discorso promozione o ha solo dato un'accelerata?
"Credo che i sanniti abbiano dato una bella accelerata, ma non dovranno mollare perché in Serie B, specie poi con l'equilibrio di questo anno, le insidie sono dietro l'angolo. Credo comunque che arriveranno alla fine, ma non possono permettersi il lusso di distrazioni. La serie cadetta non è mai semplice".

Se dovesse dire la squadra che più la sta sorprendendo, chi direbbe?
"Sicuramente il Pordenone. Tesser è un allenatore esperito e bravo, la rosa ben attrezzata, quello che sta ottenendo lo ha con grande merito. E oltre ai risultati del campo ha anche un'ottima organizzazione societaria, Lovisa è partito dal niente e ha creato grandi cose".

Tanti tecnici emergenti in Serie B. Con la sua esperienza sulle spalle, se dovesse fare un nome, chi direbbe?
"Alessio Dionisi del Venezia. I lagunari giocano bene a calcio, sono molto organizzati, e la sua mano si vede".

© Riproduzione riservata
Altre notizie
Lunedì 20 Gennaio 2020
04:30 Altre Notizie Le partite di oggi: il programma di lunedì 20 gennaio 03:30 Altre Notizie Sky o DAZN? Il programma tv della Serie A dalla 20^ alla 30^ giornata 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 19 gennaio 00:55 Serie C Monza, Brocchi: "Derby sempre particolare, il pareggio è il risultato giusto" 00:50 Serie A Inter, Moses si avvicina: ha chiesto al Fenerbahçe di liberarlo
00:46 Calcio estero Eredivisie, sempre nel segno dell'Ajax 00:41 Altre Notizie Campionato Primavera 1, Atalanta e Torino non vanno oltre il pareggio 00:36 Serie C Juventus U23, Pecchia: "Vittoria sofferta, oggi focalizzati sull'obiettivo" 00:31 Serie A Inter, Bastoni: "Sapevamo sarebbe stata dura. Ora testa al Cagliari" 00:28 Calcio estero Barcellona, Setien: "Quando hai Messi sei più tranquillo" 00:27 Calcio estero UFFICIALE: Paderborn, dalla Norvegia arriva l'islandese Fridjonsson 00:25 Altre Notizie Botta e risposta sul Catania: Follieri risponde a Franco 00:23 Serie A Inter, ag. Eriksen domani a Londra: al Tottenham offerti 18 milioni 00:22 Calcio estero Atl. Madrid, Saul: "Risultato pesante, iniziamo sempre male le partite" 00:19 Serie A TMW - Juventus, De Ligt: "Da Chiellini imparo a giocare con la testa" 00:17 Serie B Salernitana, Ventura soddisfatto: "Se vogliamo possiamo, grazie ai tifosi" 00:17 Serie A TMW - Milan, si complica Dani Olmo: offerta dalla Premier di 25 milioni 00:12 Serie A Inter, Conte: "Oggi come a Firenze, queste gare vanno vinte" 00:10 Serie A Una sconfitta che brucia. Il Parma di D'Aversa non vuole accontentarsi 00:09 Serie A TMW - Parma, Kurtic: "Prendiamo le cose positive. Fuori a testa alta" 00:08 Calcio estero Lione, Garcia: "Contento della vittoria, ora pensiamo alla semifinale" 00:03 Serie B Spezia, Ricci: "mi sento bene. contento per l'assist a Gyasi" 00:01 Serie A TMW - Rayan Cherki, 16enne fenomeno del Lione. Era a un passo al Milan 00:00 A tu per tu ...con Braglia 00:00 Editoriale Marotta-Ausilio, una decisione per il bene dell'Inter. Napoli, crisi senza fine. Milan a 2 punte: serviva anche la fortuna. Lazio, che show 00:00 Accadde Oggi... 20 gennaio 1983, muore Manè Garrincha: fu l'Angelo dalle gambe storte
Domenica 19 Gennaio 2020
23:58 Calcio estero UFFICIALE: Celta Vigo, Beauvue scende di serie. Prestito al Deportivo 23:57 Serie A Sarri teme la Lazio, Conte spera nel mercato. Comincia la lunga volata 23:56 Serie A Juventus, De Ligt: "Sono cresciuto molto in questi sei mesi" 23:55 Serie A Juventus, De Ligt: "Vogliamo vincerle tutte. Sto bene, grazie alla squadra"