Menù Notizie

Cosenza, Occhiuzzi: "Errori arbitrali non sono alibi. Lunedì la prima di cinque finali"

di Lidia Vivaldi
Foto Articolo

Una sconfitta senza appello quella rimediata dal Cosenza sul campo dello Spezia: l'allenatore rossoblu Roberto Occhiuzzi ha voluto analizzare i diversi aspetti della prestazione dei Lupi in conferenza stampa. Queste le parole del tecnico, riportate dal ilcosenza.it: "Venti minuti sbagliatissimi, in settimana non avevamo avuto assolutamente sentore che potesse esserci un approccio mentale del genere. Avevamo messo in conto di poter andare in difficoltà su alcuni loro punti di forza ma non in termini di approccio mentale. Fortunatamente c'è una partita tra due giorni, sarà davvero la partita della vita, adesso bisogna vincerle tutte. Bisogna entrare in campo dando il 200%."

Sconfitta segnata anche da errori arbitrali?
"Purtroppo sì, rivedendo gli episodi ci sono stati degli errori arbitrali ma non può essere un alibi. Mi devo assumere le mie responsabilità, la squadra ha avuto questo sbandamento mentale e devo subito rimediare. Tra due giorni avremo la prima di cinque finali, che andranno giocate alla morte. Dispiace per gli errori arbitrali, perché la partita si sarebbe potuta mettere diversamente ma bisogna guardare avanti."

Sconfitta che brucia, ora la squadra dovrà impegnarsi ad onorare la maglia che indossa e tentare di scacciare lo spettro retrocessione.
"Per la sconfitta chiedo scusa in prima persona ai tifosi. E' giusto farlo, mi devo assumere le mie responsabilità. Sicuramente poteva andare diversamente, episodi ed errori ti possono dare una grossa mano in alcune circostanze. Ripeto: bisogna pensare già a lunedì sera. A me non piace la parola arrendersi e se ho avuto questo sentore dovrò a tutti i costi togliere ai ragazzi il peso che hanno dentro. Il mio lavoro in queste ultime partite sarà volto a mettere in campo quello che abbiamo visto nelle prime tre gare e anche nella quarta con l’Ascoli."

La tattica può ancora essere l'arma vincente?
"Servono tattica, testa e cuore. Deve essere un mix di tutto. Un allenatore lavora su tutte le componenti, non tralascio nulla. Essere una persona educata e perbene non vuol dire non avere un fuoco dentro. Il sottoscritto ce l’ha, devo tirarlo fuori anche dai giocatori. Non ci sono elementi inadatti, è stata una partita no che in questo momento non doveva starci. Questa gara è stata sbagliata sotto l’approccio mentale, abbiamo perso i duelli, ma i calciatori hanno giocato gare nelle quali hanno dimostrato di meritare la categoria".

Altre notizie
Mercoledì 12 Agosto 2020
08:48 Rassegna stampa Il Messaggero sul mercato della Lazio: "Inzaghi mette le ali" 08:45 Altre Notizie Franco colomba: "Similitudini tra Pirlo e Zidane, entrambi tipi taciturni" 08:45 La Giovane Italia Parisi: "Roma, ambiente fantastico. Lo Sheffield è il mio modello: vi spiego perché" 08:43 Rassegna stampa Gazzetta di Parma: "Fumata bianca, è Carli il nuovo ds" 08:39 Altre Notizie Mirko Graziano: "Sarà difficile sostituire Matuidi. Adesso è l'Inter di Conte"
08:38 Rassegna stampa La Stampa: "La Juventus cambia le fasce. Via Alex Sandro, c'è Gosens" 08:35 Altre Notizie TMW RADIO - Stringara: "Inter, Barella è davvero forte. Juve, dispiace per Sarri" 08:34 Altre Notizie Lapo de Carlo: "Il giudizio che manca all'Inter" 08:33 Rassegna stampa Corriere di Roma: "Lazio, Milinkovic-Savic e la prima estate senza voci di mercato" 08:30 Altre Notizie TMW RADIO - Sconcerti: "Inter cresciuta negli ultimi mesi. Può vincere in Europa" 08:30 Serie A La Roma in vacanza. E Smalling torna in Italia in attesa di una chiamata del club giallorosso 08:29 Altre Notizie TMW RADIO - Daino: "L'Atalanta può giocare con serenità, è il PSG che ha tutto da perdere" 08:28 Rassegna stampa L'Eco di Bergamo sull'Atalanta: "Non mollate!" 08:25 Editoriale Il Triplete al contrario della Juve: di chi è la colpa? David Silva è della Lazio. Higuain lascia la Juventus, l’intreccio per Douglas Costa, e Gosens... Mbappé spaventa l’Atalanta 08:23 Rassegna stampa Corriere della Sera: "Inter, Eriksen arma in più" 08:18 Rassegna stampa Tuttosport sulla stagione dell'Inter: "E' Conte, sembra Mourinho" 08:15 Serie A Napoli, da Milik, Koulibaly ed Allan agli esuberi: è il momento del mercato in uscita 08:13 Rassegna stampa Corriere dello Sport: "Atalanta, sei tutti noi!" 08:10 Serie A TMW - Milan, visite mediche in corso per il baby svedese Emil Roback 08:08 Rassegna stampa Il Secolo XIX, Genoa: "Preziosi-Manfredi, scontro sui debiti: la forbice è ampia". 08:03 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport sull'Atalanta: "Incantaci Dea" 08:00 Il corsivo L'Atalanta all'appuntamento con la storia. Ma anche il PSG avrebbe strada spianata 07:58 Rassegna stampa Il Mattino sul Napoli: "Le ferie (quasi) sicure dei campioni" 07:53 Rassegna stampa Corriere di Torino: "Toro, verso l'accordo per Rodriguez" 07:48 Rassegna stampa Il Messaggero, Roma: "Friedkin sonda Pochettino. E dal Barça l'idea Planes" 07:45 Serie A Milan, stamattina visite per Roback. Ibra: prosegue l’attesa 07:43 Rassegna stampa Corriere di Bergamo: "Il dolore di Bergamo la vera forza dell'Atalanta" 07:38 Rassegna stampa La Stampa su Atalanta-Paris Saint-Germain: "Gran galà" 07:33 Rassegna stampa Corriere di Roma: "Friedkin, rinnovi per blindare Zaniolo e Pellegrini" 07:30 Serie A Genoa, fra presente e futuro con l'era Faggiano che inizia e l'offerta (rifiutata) di Gestio Capital