Menù Notizie

Chievo, Obi: "Felice per gol e prestazione, abbiamo reagito alla grande"

di Paolo Lora Lamia
Foto Articolo

Dopo la bruciante sconfitta interna contro lo Spezia, il Chievo tira fuori una delle migliori esibizioni stagionali battendo il Frosinone per 2-0. Una vittoria arrivata anche grazie al vantaggio firmato da Joel Obi, che ha commentato il match ai canali ufficiali del club.

Un gol dei tuoi, ovvero un classico inserimento da centrocampo nel cuore dell’area.
“Sono contento del gol, ma ancora di più per la prestazione della squadra che arrivava da una sconfitta immeritata. Dovevamo reagire, l’abbiamo fatto nel migliore dei modi e sono contento di questo”.

Avevano dipinto questa partita come una sorta di scontro definitivo tra due squadre che vogliono stare in alto ma, per diversi motivi, non sono ripartite bene. In campo avete dimostrato di esserci: questo dà benzina alla vostra rincorsa?
“Sì, il risultato era importante perché arrivato contro un’ottima squadra che è davanti a noi. Una vittoria che dà morale e che è importante in chiave classifica, perché ci avviciniamo al Frosinone e alle altre che stanno in alto”.

Hai giocato vicino al giovane Esposito, mentre in tante altre partite avete giocato in momenti diversi. Come ti trovi con un ragazzo così giovane e quanti consigli gli stai dando?
“Esposito è un grande giocatore, molto giovane e con la consapevolezza di poter aiutare la squadra con le sue doti. Possiamo aiutare lui, sfruttare le sue qualità e soprattutto essere sempre a disposizione della squadra”.

Con questa vittoria il Chievo lascia l’ottavo posto, che occupava da un po’: ora siete settimi e la classifica in alto è più corta. Un occhio lo continuate a dare?
“Bisogna sempre guardare le squadre che si trovano avanti a noi, ma anche quelle che stanno dietro. Così si cresce: sappiamo quelli che sono i nostri obiettivi e dobbiamo pensare partita dopo partita”.

Questa Serie B regala quasi ogni tre giorni uno scontro diretto. Venerdì andrete a Chiavari contro la Virtus Entella, ma state dimostrando di stare bene fisicamente.
“La squadra sta bene e lo sta dimostrando soprattutto in allenamento. Questo campionato dimostra che non ci sono partite facili: dovremo affrontare al meglio l’Entella e giocare per vincere”.

Altre notizie
Lunedì 06 Luglio 2020
07:53 Rassegna stampa Corriere Torino: "La Juve cambia muro. Bonucci fa festa e attende Rugani" 07:48 Rassegna stampa Il Messaggero sui giallorossi: "Roma discreta ma ancora ko" 07:45 Serie A Torino, Juric e Giampaolo restano nomi caldi 07:43 Rassegna stampa Corriere di Roma: "Il rientro di Zaniolo non salva la Roma: terza sconfitta di fila" 07:38 Rassegna stampa QS: "Riparte il Brescia: batte il Verona e torna sperare"
07:33 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport: "Inter, da Gagliardini a Godin: in 6 cambieranno aria" 07:30 Serie A Roma, solita rivoluzione senza risolvere i problemi: rischia perfino Fonseca 07:28 Rassegna stampa La Stampa: "Juwara da profugo a eroe. Inter ko. Conte "Tutti in discussione, anch'io" 07:23 Rassegna stampa L'apertura del Corriere della Sera: "Meno tasse, più treni e buoni Internet: il piano per la UE" 07:20 Altre Notizie Claudio Nassi: “L’operazione simpatia!” 07:18 Rassegna stampa Tuttosport: "Jorginho-Chelsea in rotta: la Juve aumenta il pressing" 07:15 Serie A Milan, dopo la Lazio Ibrahimovic vuole l’impresa contro la Juventus 07:13 Rassegna stampa L'apertura del Corriere dello Sport sull'Inter: "Conte in croce" 07:12 Serie A TMW RADIO - La pagella all'arbitro, Bergonzi: "Voto 7 a Rocchi. Cagliari? Non è più calcio" 07:10 Serie A TMW RADIO - Di Marzio: "Insigne deve allenarsi sempre bene. Inter e Atalanta più forti del Napoli" 07:08 Rassegna stampa L'apertura di Tuttosport sulla Juve: "Scudetto in mano" 07:03 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport in apertura: "Piazza pulita Inter" 07:03 Editoriale Juve, mani sul tricolore. Il mercato servirà a tutti. Breve ma intenso. 15 su 20 sono le deluse di questa stagione. Si salvano in 5 06:58 Serie A Napoli-Roma 2-1, le pagelle: Insigne implacabile. Mkhitaryan-Dzeko non mollano 06:54 Serie A Udinese-Genoa 2-2, le pagelle: Lasagna, Fofana e Pandev fra i top, Zeegelaar e Cassata i flop 06:50 Serie A Sampdoria-SPAL 3-0, le pagelle: Linetty versione bomber, Sala fa il regalo dell'ex 06:46 Serie A Parma-Fiorentina 1-2, le pagelle: Gervinho stecca. Pulgar cecchino dal dischetto 06:45 Serie A Juve, Sarri punta il Milan: da San Siro parte lo sprint finale per lo Scudetto 06:42 Serie A Cagliari-Atalanta 0-1, le pagelle: Cragno e Malinovskyi i top. Carboni e Castagne i flop 06:38 Serie A Brescia-Hellas Verona 2-0, le pagelle: gioia Papetti, Joronen para tutto 06:34 Serie A Inter-Bologna 1-2, le pagelle: Lukaku illude. Juwara-Barrow conquistano San Siro 06:30 Serie A SONDAGGIO TMW - Crisi Federico Chiesa, quale futuro attende la stella della Fiorentina? 06:15 Serie A Ecco le notifiche push per le news! Nuovo servizio gratuito per chi ha le APP di TMW 06:00 Il Talento del Giorno Un talento al giorno, Pau Ferrer: il primo giocatore di Benicarlò per il Real Madrid 05:45 Serie A FOCUS TMW - Calendari a confronto, la lotta scudetto: la Juve fa visita al Milan