Menù Notizie

Cittadella, Marchetti: "A Salerno bel banco di prova. Serie A? Ci proveremo fino alla fine"

di Tommaso Maschio
Cittadella, Marchetti: "A Salerno bel banco di prova. Serie A? Ci proveremo fino alla fine"
Il direttore generale del Cittadella Stefano Marchetti ha parlato a Tuttosalernitana.com in vista della sfida contro i campani in programma domani: “La Salernitana è una squadra che ha tutto per occupare il posto in classifica che occupa. Ha un organico fortissimo, una rosa ampia e un allenatore preparato che cura ogni dettaglio e fa del temperamento una delle sue qualità migliori. Per noi sarà un banco di prova importante e non possiamo assolutamente permetterci di sottovalutare la compagine di Castori. Può essere una bellissima partita o una gara tra due squadre che si studiano e attendono. - continua Marchetti – Il Cittadella mi dà la possibilità di fare delle scelte precise, acquistiamo calciatori che giocano nelle categorie inferiori, spesso sconosciuti, e una piazza tranquilla permette di farli crescere anche attraverso gli errori. Quando non c'è l'obbligo di vincere subito puoi portare avanti questo progetto, a volte le tifoserie dovrebbero capire che le sconfitte vanno digerite e analizzate in modo diverso. Io in A? Da cinque anni disputiamo i playoff, sottolineo che due anni fa siamo arrivati a 20 minuti dalla serie A nel derby col Verona e per tanti motivi non ce l'abbiamo fatta. Noi ci riteniamo pronti per la serie A, pur rappresentando una realtà piccola. C'è una proprietà seria, investiamo nelle infrastrutture, rinnoveremo lo stadio e stiamo lavorando per porre delle basi importanti. Vogliamo giocarcela fino in fondo”.
Altre notizie Serie B
Lunedì 25 Gennaio 2021