Menù Notizie

Serie B, Venezia - Empoli: Dionisi per il tris, Marino per il treno playoff

di Anna Catastini
Serie B, Venezia - Empoli: Dionisi per il tris, Marino per il treno playoff
Appena tre punti dividono Venezia ed Empoli, con le due squadre che si ritrovano nel “limbo” di metà classifica, dove i sogni playoff si mescolano agli incubi playout. Per i lagunari le ultime due imposizioni contro Ascoli e Livorno hanno rimesso in pari la barra di galleggiamento, proiettando Dionisi dalla zona rossa ai 39 punti. Non ancora sufficienti per stare tranquilli, ma almeno utili a certificare che dopo la ripresa, gli arancioneroverdi non hanno ancora conosciuto il sapore della sconfitta. Situazione opposta in casa Empoli: dopo il ritorno in campo zero vittorie e due pareggi con Pescara e Benevento, preceduti dal ko di La Spezia. La classifica (42 punti) non rispecchia velleità e ambizioni della compagine toscana, che nonostante l’andamento lento di settima e ottava della classe, non riesce ad agganciare il treno playoff. Deficitario il rendimento interno del Venezia, penultimo davanti al proprio pubblico e capace di fare meglio del solo Livorno. L’Empoli fuori casa non è un rullo compressore, ma ha conquistato proprio in trasferta l’ultimo successo, in quel di Cremona, nell’ultima prima del lockdown. Quel match rappresentò la terza vittoria di fila lontano dal “Castellani” dopo quello di Cittadella e di Perugia. Marino spera di ritornare a quei fasti…. Dionisi si affiderà alla fantasia di Aramu, chiamato a svolgere il ruolo di trequartista davanti a Zigoni e Longo con Capello pronto a subentrare. In mediana Fiordilino, Maleh e Lollo che dovrebbe essere preferito a Vacca. Ballottaggio per il ruolo di terzino destro ta Fiordaliso e Lakicevic. Per Marino le buone notizie sono rappresentate dal rientro di Ricci e Fiamozzi che agirà sulla destra davanti a Brignoli in un reparto completato da Maietta, Romagnoli e Balkovec. Centrocampo con Frattesi, Stulac ed Henderson e tridente formato da Ciciretti, Mancuso e Bajrami. Il fischio d’inizio è previsto per le 21, ad arbitrare sarà Volpi, mentre gli assistenti saranno Maccadino ed Affatato. I precedenti in terra veneta sono 14, con 10 vittorie dei padroni di casa, 2 pareggi e 2 successi empolesi, l’ultimo dei quali nel torneo di Serie C 1989-90.
Altre notizie Serie B
Mercoledì 12 Agosto 2020
Martedì 11 Agosto 2020