Uva: "Champions inalterata fino al 2024. Terza coppa con la 7a di A"

di Gaetano Mocciaro
Foto Articolo

Michele Uva, vicepresidente UEFA, ai microfoni di Radio Rai parla della nascita della terza coppa europea: "Ne abbiamo lavorato per due anni. Aumenterà il potenziale di partecipazione delle piccole federazioni, che erano escluse dal novero delle 80 che partecipavano alla fase finale di Champions ed Europa League. Saranno tutelate le squadre campioni di ogni federazione. E poi ricordo i dubbi che c'erano sulla Nations League che sono stati fugati una volta iniziata. La terza coppa vedrà la luce dal 2021 e la settima classificata della Serie A avrà diritto a parteciparvi. Le partite non aumenteranno per ogni singolo club, semplicemente ci saranno più club coinvolti".

Come sarà la Champions?: "Fino al 2024 il format non cambierà, al limite qualche piccolo accorgimento nel triennio 2021-2024".


Altre notizie
Martedì 22 Gennaio 2019