UEFA, Uva sulla Supelega: "Le Leghe stanno creando un falso allarme"

di Simone Lorini
Foto Articolo

Michele Uva, vicepresidente della UEFA, è intervenuto ai microfoni di Rai Radio1 in merito al contestato progetto UEFA-ECA sulla Super Champions: “Le Leghe stanno creando un falso allarme perché stiamo facendo delle consultazioni con tutte le parti interessate: le Federazioni (che incontreremo a Budapest venerdì), i club, le Leghe, i giocatori, i supporters. ll merito sportivo non è trattabile, la partecipazione alle competizioni europee sarà sempre per merito sportivo. Non saranno toccati i weekend, non saranno devalorizzati i campionati nazionali. Ci deve essere un’evoluzione se vogliamo guarda al futuro. Sentire parlare di sciopero non fa piacere, nello sport questa parola non dovrebbe esistere. Si parla di Superlega da 15 anni, ed era un qualcosa che depauperava i campionati nazionali perché non basata sulla meritocrazia sportiva. Invece in questo caso non esisteranno wild card, analisi storiche ponderate; per partecipare alla coppa ci si qualifica solo sul campo. Non capisco tutto questo clamore, comunque le modifiche portano sempre preoccupazioni”.


Altre notizie
Giovedì 23 Maggio 2019