Torino, la Lazio complica il cammino europeo

di Gianluigi Longari
Foto Articolo

Potendo scegliere a tavolino, non ci sono dubbi, il Torino avrebbe preferito che fosse stata l’Atalanta a trionfare nella finale di Coppa Italia. La vittoria della Lazio, infatti, complica la corsa europea degli uomini di Mazzarri, eliminando di fatto la valenza del settimo posto in campionato per qualificarsi alla prossima Europa League. Anche per questo motivo la stagione sin qui gloriosa dei granata merita uno step ulteriore, da concretizzarsi con un finale di stagione in cui sarà necessario un ulteriore sprint sulla concorrenza. Si parte dalla gara di Empoli, complicata per le motivazioni della controparte oltre che per il carico di tensione che accompagnerà Belotti e compagni. Rispetto al pre finale, infatti, ai granata non basterà più portare a termine il loro cammino per essere padroni del proprio destino, ma occorrerà anche sperare nei passi falsi di almeno una tra Milan e Roma per avere chance di coronare un campionato di livello con la qualificazione alla competizione europea minore. Ovviamente, al netto di miracoli che potrebbero scrivere un finale da sogno...


Altre notizie
Giovedì 23 Maggio 2019