Menù Notizie

Sarri: "Faremo ancora qualcosa in entrata. Ma abbiamo tanti giocatori"

di Andrea Piras
Foto Articolo

Il tecnico della Juventus Maurizio Sarri ha commentato il mercato bianconero al termine del match contro il Tottenham: "Io non voglio occuparmi molto di mercato perché penso sia giusto così e perché ho una visione del mercato nettamente inferiore rispetto a quelli che sono addetti a farlo - riporta Sky Sport -. Magari ci sono campionati che non conosco in cui si stanno esprimendo giocatori che non conosco, perciò meglio lasciarlo a chi lo deve fare. Abbiamo una rosa molto ampia in certe zone del campo e ristretta in altre, ma stiamo parlando di una situazione in cui ho sette giocatori a Torino infortunati e cinque che devono rientrare dalle nazionali. Penso che la società da qui alla fine del mercato farà qualcosa in entrata ma dovrà fare anche qualcosa in uscita: abbiamo talmente tanti giocatori in questo momento che ne dovremo tenere fuori due o tre dalla lista Uefa. Qualcosa sicuramente dobbiamo fare".

Altre notizie
Sabato 11 Luglio 2020
02:54 Serie B Trapani, Castori: "Ottima prova, determinante l'episodio del rigore" 01:04 Serie B Venezia, Lollo: "Ci teniamo stretto il punto. Con il Pescara è una finale" 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 10 luglio 00:56 I fatti del giorno Champions League, si parte il 7 agosto: date, sedi e accoppiamenti fino alla finale del 23 00:55 Serie B Venezia, Dionisi: "Risultato positivo e non scontato. Potevamo anche vincerla"
00:53 I fatti del giorno Europa League, si parte il 5 agosto: date, sedi e accoppiamenti fino alla finale del 21 00:51 Serie B Cosenza, Occhiuzzi: "Errori arbitrali non sono alibi. Lunedì la prima di cinque finali" 00:49 I fatti del giorno Da Pioli a Rangnick, l'obiettivo Scudetto e il futuro, suo e del Milan: Ibrahimovic a 360° 00:47 Calcio estero Real Madrid, Zidane predica calma: "Ci sono ancora tre partite, non sappiamo cosa succederà" 00:45 I fatti del giorno La grande attesa per il PSG e il possibile sgambetto a Sarri: Gasperini presenta Juve-Atalanta 00:41 I fatti del giorno La citazione del dentista, il superamento del blackout e la panchina: Sarri presenta Juve-Atalanta 00:38 I fatti del giorno Serie A, da Juventus-Atalanta a Inter-Torino: tutte le probabili formazioni della 32^ giornata 00:34 Serie A Coronavirus, come leggere il bollettino della Protezione Civile e i dati sul contagio 00:33 Serie B Spezia, Italiano: "’Importante sapersi rialzare. Mastinu prestazione sontuosa" 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Il futuro di Ibrahimovic e tutte le ultime sul mercato delle big di A 00:27 Calcio estero Inter-Getafe alla Veltins Arena, lo Schalke 04 scrive agli Azulones: "Gelsenkirchen casa vostra" 00:26 Serie B Livorno, Filippini: "È un'annata così, ma l'abbiamo voluta noi. Giovani unica nota positiva" 00:24 Serie B Ascoli, gioia Dionigi: "Sofferenza finale dettata da calo fisico, ma dominio per un'ora" 00:23 Calcio estero Premier League, Bruno Fernandes è il giocatore del mese per la seconda volta di fila 00:19 Calcio estero UFFICIALE: Liverpool, primo contratto da professionista per Ben Winterbottom 00:19 Serie B Pordenone, Tesser: "La vittoria del gruppo, a Crotone per giocarcela" 00:16 Serie B Benevento, Tuia: "Giocato nel modo giusto, peccato per il gol subíto" 00:15 Serie A Su Kubo c'è anche il Milan, ma il tecnico del Maiorca non ha dubbi: "Trionferà al Real" 00:12 Serie B Chievo, Aglietti: "Non riusciamo a concretizzare, davvero un peccato" 00:11 Calcio estero Liga, il Real Madrid vince e torna a +4 sul Barcellona a tre giornate dalla fine 00:09 Calcio estero Le pagelle dell'Alaves - Roberto prova a metterci una pezza, i cambi non incidono 00:07 Serie B Crotone, Stroppa: "Molto soddisfatto. Contro il Pordenone sarà come una finale" 00:06 Serie B Il Livorno saluta definitivamente la Serie B: è la prima squadra retrocessa in C 00:05 Serie B Benevento, Inzaghi: "Non siamo ancora quelli di sempre. La stagione va finita gloriosamente" 00:04 Calcio estero Le pagelle del Real - Benzema gol e assist, Mendy un treno, Courtois ci mette le manone