Menù Notizie

Roma, unità anti crisi contro il tabù Atalanta e un 2020 da dimenticare

di Dario Marchetti
Foto Articolo

Fonseca chiama la Roma. La squadra risponde? Il responso questa sera al triplice fischio della sfida con l’Atalanta. Uno match spartiacque della stagione dopo un inizio di 2020 terrificante: quattro sconfitte su sei partite di campionato. Negli ultimi 45 anni solo un’altra volta aveva fatto registrare gli stessi risultati ed era il 2013 con Zeman in panchina. Da questo si capisce come qualcosa si sia rotto, o quantomeno bloccato, negli ingranaggi giallorossi che prima di Natale lasciavano presagire ben altri risultati. Il mercato e il cambio societario certo non aiutano, ma non possono essere l’alibi di sconfitte come quelle con il Torino, Sassuolo o Bologna.
NOVITA’ - In affanno sembra esserci finito anche Fonseca che nella sua carriera quasi mai si è ritrovato a gestire una situazione così. Con lo Shakhtar il livello rispetto alle avversarie era talmente netto che in tre anni non ha mai sofferto la concorrenza. Per trovare una situazione simile a quella che sta vivendo in giallorosso bisogna tornare alla stagione 2015-16 quando sedeva sulla panchina del Braga. Dal 21 febbraio e per i successivi due mesi inanellò 6 sconfitte e 5 pareggi in 15 partite. Un trend negativo che comunque non vietò a Fonseca di portare i suoi calciatori fino ai quarti dell’Europa League e a uno storico successo nella coppa nazionale contro il Porto. Mai, infatti, il tecnico è andato a rottura con gli spogliatoi allenati nella sua carriera. E anche con la Roma non sembra questo il caso.
TABU’ - I calciatori si fidano e in settimana hanno cercato più volte di fare gruppo in vista della gara con l’Atalanta che rappresenta un scoglio, non insormontabile, ma comunque difficile da superare. Negli ultimi dieci precedenti in Serie A, la squadra bergamasca ha perso solamente una volta (era l’esordio di Di Francesco sulla panchina dei giallorossi. Partita risolta da Kolarov su punizione). Dzeko anche, nonostante i 4 gol fatti ai nerazzurri, non ha uno score fortunato con un successo in nove match. Al centro dell’attacco, però, ci sarà sempre il bosniaco e più vicino a lui Mkhitaryan con Mancini spostato in mediana per dare maggior equilibrio. L’unità anti crisi è pronta, ora tocca al campo parlare.

Altre notizie
Mercoledì 19 Febbraio 2020
00:25 Altre Notizie Corsi su Sarri: “Martusciello mi ha confermato che avrebbero spinto l'Empoli nel derby" 00:20 Calcio femminile Linari: "Juve un passo avanti. Vedremo se in futuro ci sarà più competizione per il titolo" 00:15 Serie A Milan, Maldini e Boban guardano a Roma: in estate nuovo assalto a Under 00:11 Calcio estero Borussia Dortmund-PSG 2-1, le aperture in Francia: "Il muro giallo non si è infranto" 00:10 Serie A Genoa, Marroccu: "Lotta durissima per la salvezza. Soumaoro? Presidente tempestivo"
00:05 Serie B Perugia, la società annuncia il silenzio stampa e annulla le conferenze pre e post gara 00:03 Calcio estero CL, Haaland è il 5° ad andare in doppia cifra all'esordio: il 1° fu Fontaine, il migliore Susler 00:03 Calcio estero Atletico-Liverpool 1-0, le aperture in Inghilterra: "Masterclass di Simeone, Reds frustrati"" 00:02 L'altra meta' di ...Giacomo Vrioni 00:00 Nato Oggi... Mauro Icardi, l'ex capitano nerazzurro fra gol (tanti) e polemiche 00:00 Editoriale E’ la Juventus la favorita della Champions, scherza ma Klopp ha ragione. Ecco perché, e le altre tre a pari merito. E il prossimo anno aggiungerà anche Pogba (e Icardi?) magari dando Ramsey e Rabiot 00:00 A tu per tu ...con Pierpaolo Marino
Martedì 18 Febbraio 2020
23:59 Serie A Atalanta, Percassi sul mercato: "I conti sono fondamentali. Bravi a non vendere i top" 23:58 Calcio estero Borussia Dortmund-PSG 2-1, le aperture in Germania: "Haaland da pazzi, Klopp un flop" 23:55 Calcio estero Da Haaland a Reyna, il Dortmund gonfia il petto: "Non compriamo superstar, ce le costruiamo" 23:52 Calcio estero Atletico Madrid-Liverpool 1-0, le aperture in Spagna: "Colchoneros meglio dei campioni" 23:50 Calcio estero Liverpool con le polveri bagnate: zero tiri in porta. L’ultima volta col Napoli nel 2018 23:49 Calcio estero Atletico Madrid, Simeone: "Partita intensa, siamo stati un blocco" 23:45 Serie A Theo Hernandez: "Al Milan mi aiutano tutti, Ibrahimovic giocatore divino" 23:45 Calcio estero Borussia Dortmund, Favre: "Avevamo previsto il cambio di modulo del PSG" 23:40 Calcio estero Talismano Saul: quando segna l’Atletico Madrid non perde mai 23:39 Calcio estero Liverpool, Klopp: "Atletico complicato da affrontare, fiducioso per il ritorno" 23:35 Calcio estero Sulle orme del padre: Reyna debutta in Champions League. Ed è decisivo 23:33 Calcio estero PSG, Tuchel: "Non ho rimpianti, abbiamo ancora chance per qualificarci" 23:30 Serie A Valencia, Celades: "Atalanta bomba offensiva. Vogliamo disinnescarla" 23:25 Serie A Come Haaland nessuno mai: raggiunta la doppia cifra in Champions dopo sole sette gare 23:24 Calcio estero Le pagelle del Liverpool - Henderson lotta, tridente anonimo 23:20 Calcio estero Il fratello di Pogba conferma: "Andrà via. Dove? Vuole vince e giocare in Champions" 23:15 Serie A Atalanta, Gasperini: "Se firmerei per l'1-0? Sarei contento di avere un vantaggio" 23:15 Calcio estero Le pagelle del Dortmund - Haaland fenomeno, Sancho c'è. Male Hazard