Menù Notizie

Roma, Tiago Pinto ancora al lavoro: 2-3 uscite e non tramonta Kamara

di Dario Marchetti
Foto

Il calciomercato è al giro suo giro di boa. Altre due settimane restano ai dirigenti di mezz’Italia per piazzare gli ultimi colpi e tra questi c’è anche Tiago Pinto. Dopo aver consegnato quanto prima a Mourinho Maitland-Niles e Sergio Oliveira, ora il GM portoghese si sta concentrando sulle uscite come dimostrano le ufficialità dei prestiti di Villar e Mayoral (entrambi al Getafe) e di Calafiori al Genoa. Restano altri 4-5 nomi da smaltire. Da Diawara a Darboe, passando per Reynolds e i fuori rosa Santon e Fazio. E se tra questi Darboe è quello con maggiori chance di restare, diverso è il discorso per gli altri che però continuano a rifiutare ogni destinazione arrivata fin qui. Da queste uscite, però, sommate a un altro paio di prestiti in giro per l’Europa come Olsen e Kluivert, Tiago Pinto potrebbe trovare addirittura il gruzzoletto per un terzo e ultimo acquisto da regalare a Mourinho. Il portiere danese dopo esser finito allo Sheffield, ora è pronto ad accasarsi all’Aston Villa, mentre il Nizza a fronte di uno sconto potrebbe riscattare prima Kluivert, sul quale pende comunque un obbligo di riscatto ma legato al raggiungimento di determinati obiettivi stagionali (come l’ingresso nelle coppe europee del club francese e una quarantina di presenze).

Dovessero entrare i soldi che servono allora Pinto sarebbe pronto a reinvestirli e molto probabilmente sempre in mezzo al campo. Ndombele sembra la pista più difficile da percorrere. Alcuni intermediari continuano a offrirlo, ma lo stipendio da dieci milioni percepito al Tottenham è una sorta di deterrente naturale. Più facile, invece, poter arrivare a Kamara, profilo già sondato da Mourinho e Tiago Pinto ed economicamente più sostenibile (si può chiudere intorno ai 10 milioni). Attenzione poi anche a un altro nome della scuderia Jorge Mendes. Stiamo parlando del terzino destro Esteves. Classe 2022 del Porto B che secondo alcuni media portoghesi potrebbe essere nella Capitale già nel weekend. Insomma, il lavoro del GM giallorosso sarà pur meno frenetico, ma comunque non mancherà nelle prossime due settimane.

Altre notizie
Mercoledì 19 Gennaio 2022
01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 18 gennaio 00:56 I fatti del giorno La Juve rompe gli indugi e lavora al grande colpo Martial per gennaio: il punto 00:53 I fatti del giorno Genoa, salta l'arrivo di Labbadia in panchina: Maran ora in pole, Nicola l'alternativa 00:49 I fatti del giorno Coppa Italia, il tabellone aggiornato: Lazio e Juventus qualificate ai quarti di finale 00:45 I fatti del giorno Tutto troppo facile per la Juventus: la Samp è in crisi, Dybala stavolta sorride. Ora il Milan
00:42 I fatti del giorno Lazio ai quarti, ma che fatica con l'Udinese! Ora c'è il Milan. E Tare sbotta sul mercato 00:38 I fatti del giorno Newcastle guarda Bergamo per il mercato: il punto su Hateboer, Zapata e Gosens 00:34 I fatti del giorno Il Giudice Sportivo ha deciso: 3-0 Udinese, -1 Salernitana. Le motivazioni, aspettando i ricorsi 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Il Governo approva il nuovo protocollo. La Samp aspetta Giampaolo 00:27 Calcio estero PSG, Messi torna a disposizione. Primo allenamento dopo la positività al coronavirus 00:23 Serie A Il Fatih Karagumruk può pescare ancora in Italia: il grande obiettivo per l'attacco è Ribery 00:19 Serie C Il Bari non rinforza la concorrenza. Polito: "Simeri all'Avellino? Difficilmente si muoverà" 00:15 Serie A Napoli, Lobotka: "Crediamo ancora nello scudetto, il campionato è ancora lungo" 00:12 Calcio estero Pelé piange Gento: "Ci saluta il più grande campione d'Europa. Lo affrontai da ragazzo" 00:08 Serie A Lazio, Immobile cecchino implacabile: dietro solo Lewandowski, Benzema e Salah 00:04 Calcio estero Saint-Etienne, in arrivo un grande colpo per la difesa: Mangala firmerà fino a fine stagione 00:02 Serie A Salernitana, Aya firma per la Reggina. E arriva Iervolino junior 00:00 Editoriale Dybala: confermate tutte le anticipazioni di un mese fa sull’Inter. Ma adesso la Juventus ha paura di Marotta, e Paulo del futuro. Martial vuole la Juve, Arthur vuole l’Arsenal, ecco cosa manca 00:00 Nato Oggi... Claudio Marchisio, una vita in bianconero: dai pulcini ai 7 Scudetti con la Juventus 00:00 A tu per tu …con Antonio Floro Flores
Martedì 18 Gennaio 2022
23:59 Serie A Lazio ok in Coppa Italia, ma come stanno Zaccagni e Pedro? Il punto di Sarri in conferenza 23:58 Serie A Salernitana, primi contatti con Eder: l'attaccante vuole lasciare il San Paolo e tornare in Italia 23:58 Calcio estero Colonia-Amburgo, epilogo pazzesco ai rigori. Il 10° lo tira Kainz: segna ma tocca 2 volte 23:57 Calcio estero Samuel Umtiti operato al piede destro. Confermati i timori del Barça: starà fuori tre mesi 23:55 Serie A Milan, c'è lo sconto per il riscatto di Pellegri: 4 milioni al Monaco, poi andrà in prestito al Torino 23:53 Serie A Fiorentina, Odriozola ricorda Francisco Gento: "Leggenda del Real Madrid, mancherai a tutti" 23:49 Serie C Valdifiori: "Sento tante voci che mi riguardano ma ho avuto contatti solo con Siena e Piacenza" 23:45 Serie A Milan, Leao suona la carica: "Tutti uniti per tornare al top già dalla prossima gara" 23:44 Serie A LIVE TMW - Juventus, Landucci: "Dybala è sereno. Allegri? C'è stata qualche battuta dei giocatori!" 23:43 Serie A TMW - Torino, accelerata per Gatti: c'è l'offerta ufficiale al Frosinone