Roma, Dzeko e la Champions: quel limite chiamato quarti

di Pietro Lazzerini
Fonte: Da Roma
Foto Articolo

Nonostante sia uno degli attaccanti più prolifici in Europa (primo calciatore della storia ad aver segnato almeno 50 gol in tre dei cinque principali campionati continentali, ovvero in Bundesliga, Premier League e Serie A), Edin Dzeko non è mai stato particolarmente fortunato in ambito Champions League. Nelle tre precedenti occasioni in cui è riuscito a qualificarsi agli ottavi (due con il Manchester City e una, l'anno scorso, con la Roma), non è mai riuscito ad approdare ai quarti. Nelle prime due occasioni, i Citizens vennero eliminati dal Barcellona, mentre in giallorosso, è stato eliminato dal Real Madrid. Spagnole indigeste dunque, con un'occasione ghiottissima, questa sera, di poter sfatare questa lunga serie sfortunata. Il bosniaco è chiamato a essere il vero protagonista di serata e lui non vede l'ora di poter aggiornare la propria carriera con un obiettivo che attende di conquistare da diversi anni.


Altre notizie
Lunedì 18 Giugno 2018
 00:00  ...con Brignoli
Domenica 17 Giugno 2018
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy