Menù Notizie

Reina: "Prossimo anno al Milan, poi potrei smettere. Napoli? Magari torno da allenatore"

di Simone Bernabei
Foto Articolo

Pepe Reina, portiere di proprietà del Milan ma attualmente in prestito all’Aston Villa, ha parlato durante una diretta Instagram sulla pagina ‘Che fatica la vita da bomber’: “Ho avuto la fortuna di avere una gran bella carriera, in società importanti, lasciando molti amici per strada, conoscendo 4 culture diverse in 4 paesi diversi. E’ una ricchezza enorme, anche per i miei bimbi che adesso parlano 3 lingue”.

Io apprezzato prima come uomo che come calciatore?
“E’ più importante lasciare il segno come uomo piuttosto che come calciatore. Il nostro lavoro è svolto in un mondo effimero, dura quanto dura. L’uomo invece resta per tutta la vita”.

Tornare al Napoli in futuro? “Mi sa che sarà dura. Mi mancano 1-2 anni di carriera, penso che il mio tempo nel calcio finirà dopo il prossimo anno a Milano. Non si sa mai in futuro, ma come giocatore non avrò possibilità. Come allenatore, chissà”.

Il Milan e il futuro? “Finito il prestito all’Aston Villa dovrò tornare, l’idea è fare lì l’ultimo anno di contratto che mi rimane”.

Di quale squadra sono tifoso? “Non tifo.. da piccolo ero del Barcellona, ma oggi penso alla Nazionale spagnola. Poi il Liverpool, che mi è rimasto nel cuore più delle altre squadre. Ma le stimo davvero tutte, quelle in cui sono stato”.

Cosa penso di Dries Mertens? “Un grande amico, come giocatore non si discute. Poi la gente lo sa, Ciro è una grandissima persona, di spessore, con grandi valori che raramente si trovano nel mondo del calcio”.

Dove mi sono divertito di più? Per l’ambiente familiare al Liverpool, fuori dal campo al Villarreal, giocando nel Napoli di Sarri. Mai giocato così bene”.

Dove si mangia meglio? “A Napoli”.

Cosa ho pensato al gol di Inzaghi in Champions segnato con la schiena? “Che sfiga… che dovevo pensare. Speravo fosse mano, o fuorigioco. Alzai il braccio per provarci, ma era tutto regolare. Ha avuto la fortuna di essere là in mezzo e di segnare. Anche il secondo è stato un po’ così… Era il destino”.

L’allenatore che mi ha fatto crescere di più? “Benitez. Il più cattivo? Uno non cattivo, ma un po’ permaloso è Brendan Rodgers. Poi con Hodgson ho avuto qualche difficoltà, il suo modo di intendere il calcio era molto diverso dal mioIl più buono? Kenny Dalglish e Del Bosque”.

I portieri più forti in attività? “Alisson, Oblak, Donnarumma e Neuer”.

Cosa penso di Donnarumma? “E’ una forza della natura, sembra nel calcio da 10 anni ma ha solo 21 anni. E’ tanta tanta roba”.

Il più forte di sempre in porta? “Mi è sempre piaciuto Zubizarreta, era il mio idolo. Ma tanti hanno segnato la storia del ruolo: Buffon, Casillas, Schmeichel, Yashin, Maier. E’ dura sceglierne uno, non sarebbe giusto per gli altri”.

Il difensore che mi ha dato più sicurezza? “In un momento, Koulibaly era qualcosa di straordinario. In nazionale Sergio Ramos. A Liverpool Agger-Carragher. Difficile scegliere, ce ne sono stati tanti forti. Negli ultimi anni, la coppia Koulibaly-Albiol se era a posto era fenomenale”.

Chi mi sarebbe piaciuto avere in difesa? “Maldini sicuramente, era tanta roba. Solo vederlo giocare contro era straordinario, è stato un riferimento per tanti difensori. Uno così lo vorrei sempre in squadra”.

Giocatore più forte in attività? “Messi”.

I miei 5 figli? “Fino a un po’ di tempo fa avevamo 2 maschi e 2 femmine e stavamo bene così. Poi abbiamo vinto la Coppa Italia col Napoli, nel 2013-2014. Eravamo felici in quel momento e dopo un mese circa abbiamo scoperto di aspettare il quinto filgio”.

Altre notizie
Sabato 19 Settembre 2020
15:15 Serie A Addio polemico per Higuain? Pirlo: "Non l'abbiamo mandato via. Decisione di comune accordo" 15:12 Serie A Hellas Verona-Roma, i convocati di Juric: quattro infortunati, assente anche Favilli 15:08 Serie A Napoli, nuovo giro di tamponi: nessun caso di positività al Covid-19 15:04 Serie B UFFICIALE: Ascoli, contratto pluriennale per Mallè. Arriva dall'Udinese 15:03 Serie C LIVE TMW - Serie C, le ufficialità di oggi: A Pistoia il figlio di Matteo Renzi, a Novara Zigoni
15:00 Calcio estero LIVE TMW - DIRETTA BUNDES - Prima giornata in Germania: cinque sfide a partire dalle 15.30 15:00 Serie A Quanto manca un centravanti? Pirlo: "Lo stiamo aspettando tutti. Ma non abbiamo fretta" 14:57 Calcio estero Paris Saint-Germain, Tuchel recupera Mbappé dopo la positività al Covid-19 14:53 Serie A Milan, obiettivo blindare Calhanoglu: a fine mercato incontro con l'agente del giocatore 14:51 Serie A LIVE TMW - Roma-Milik, serve ancora un po' di tempo. E Pirlo non ha fretta per Dzeko 14:49 Serie A LIVE TMW - Juventus, Pirlo: "Centravanti? Siamo sereni, il mercato è lungo. Difficile che possa essere Suarez" 14:49 Serie B UFFICIALE: Venezia, Zigoni va al Novara. I dettagli del trasferimento dell'attaccante 14:45 Serie A Luis Suarez può essere il 9 della Juventus? Pirlo: "Difficile visti i tempi per il passaporto" 14:42 Calcio estero Everton, James Rodriguez ritrova Ancelotti e si sblocca: primo gol con la maglia dei toffees 14:38 Serie A Pirlo sugli infortunati: "Dybala recupera piano piano. De Ligt fuori ancora per un po'" 14:34 Serie C UFFICIALE: Bari, dal Napoli arriva Candellone. Prestito biennale con diritto di riscatto 14:30 Serie A Milan, Depay per Paquetà potrebbe essere un affare ma l'olandese vuole il Barcellona 14:26 Serie A Parma-Napoli, i convocati di Liverani: out gli infortunati Gervinho e Gagliolo 14:22 Serie A FOTO - Serie A, ecco la fascia di capitano che indosseranno le squadre per il 1° turno 14:19 Serie C Perugia, Falzerano negativo a due tamponi: da domani torna a disposizione di Caserta 14:15 Serie A Sampdoria, Keita ad un passo: l'attaccante potrebbe arrivare a Genova lunedì 14:12 Serie B ESCLUSIVA TMW - Ds Reggiana su caso Di Gennaro: "Fatto assurdo. Noi e giocatore vittime del Livorno" 14:08 Serie A Juventus, per Alex Sandro lesione da rivalutare fra 15 giorni. Dybala parzialmente in gruppo 14:04 Altre Notizie Bergomi non ha dubbi: "Il miglior difensore è Chiellini. Poi scelgo Bastoni e Romagnoli" 14:00 Serie A Cagliari, Di Francesco: "Siamo su Godin, è un leader vero. E vogliamo riprendere Nainggolan" 13:56 Calcio estero Real Madrid, Zidane su Bale: "Non se ne va per colpa mia, ma ancora non c'è nulla di ufficiale" 13:53 Serie B TMW - Il Venezia contrattualizza Hasanbegovic: accordo biennale 13:49 Serie C TMW - Il Potenza cerca un portiere. Nel mirino Marchegiani del Novara 13:45 Serie A Bologna, Di Vaio: "Può essere l'anno di Barrow, ha fatto già vedere grandi cose" 13:42 Calcio estero Timo Werner ha rifiutato il Liverpool: "Nulla contro di loro, ma ho preferito il Chelsea"