Premiata gioielleria Atalanta. Un altro gioiello milionario di proposte

di Marco Conterio
Foto Articolo

La premiata gioielleria Atalanta mette, anche in questa stagione, in mostra giocatori che fanno gola a molti. In Italia e in Europa. La copertina è per Alejandro Gomez che è stato seguito dall'Al-Hilal, con il presidente pronto a far ponti d'oro all'argentino pur di portarlo in Arabia Saudita. L'Atalanta però resiste, fa muro, tanto che le ultime che arrivano da Bergamo dicono che sarebbe pronta ad aumentargli nuovamente lo stipendio fino al 2023. Poi Gianluca Mancini: il centrale è l'ennesima scoperta del club orobico, in estate sarà il nuovo gioiello italiano a cercar fortune in una grande. La Roma è la prima della fila. Doveva essere l'alternativa a Josè Palomino, solo che il Boca Juniors spinge per prendere ora l'argentino dopo il cambio in panchina. Solo che la Dea chiede 10 milioni, gli Xeneizes sono pronti a offrirne 7: non abbastanza per l'Atalanta. Così il braccio di ferro prosegue, anche se Gustavo Alfaro spiega che "il giocatore vuole l'Argentina". Mentre Timothy Castagne è tra quelli che potrebbero sì uscire ma perché trovano poco spazio a Bergamo, un altro gioiello con richieste è Robin Gosens. Gli ultimi sondaggi sono di Borussia Dortmund e di Schalke 04, mentre per Hans Hateboer ci sono le sirene della Lazio.


Altre notizie
Domenica 24 Marzo 2019