Menù Notizie

Milan, Pioli: "Il cambio in panchina del Chelsea ci ha dato problemi. Ibra numero uno"

di Andrea Losapio
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

Stefano Pioli ha parlato in esclusiva ai microfoni di Prime Video, in un'intervista che sarà disponibile nel prepartita di Chelsea-Milan. "Contro il Chelsea? Servono tecnica e giusta mentalità".

Sulla Champions.
"L’esperienza che abbiamo fatto in Champions la scorsa stagione, contro grandissimi avversari, è stata un debutto così emozionante e stimolante ma altrettanto difficile contro una grande squadra. Ci ha visto crescere. Vedo i miei giocatori sicuramente più consapevoli e sicuramente più completi dal punto di vista mentale".

Su Potter.
"È un allenatore moderno che cerca di attuare un calcio aggressivo, dinamico, propositivo. Il cambio di allenatore, inaspettato, ha creato anche a noi qualche difficoltà perché avremo solo due partite da studiare. Ma da un lato meglio, abbiamo meno lavoro da fare. Solo due partite. I giocatori del Chelsea hanno tutti grandi qualità e un grande livello tecnico per cui ci aspetta sicuramente una partita complicata".

Sulle differenze dalla A o in Champions.
"Solo due cose sono diverse: i campi dove giochiamo che ti permettono di giocare un calcio di alto livello, sia a livello tecnico sia a livello di ritmo. E gli arbitraggi sono diversi. Si fischia di meno, si protesta di meno e quindi l’intensità e i ritmi della partita sono alti".

Su Tonali.
"È un ragazzo che sta raggiungendo livelli altissimi. È sempre disponibile, sereno, sorridente".

Su Giroud.
"Non è solamente un grande giocatore e un grande campione ma è una persona di uno spessore incredibile. Quando c’è stata la prima videochiamata, prima che arrivasse qua, sia io che Maldini che Massara abbiamo avuto subito la sensazione di avere di fronte un profilo di alto livello, che avrebbe fatto crescere il livello di tutta la squadra".

Su Ibrahimovic.
"Per me il numero uno. Un campione di mentalità, di tecnica, di competitività e poi ho scoperto una persona molto intelligente e molto simpatica. Si è dovuto calare in una realtà dove la squadra non aveva mai vinto, dove i giovani andavano migliorati e stimolati, coccolati a volte. E lui lo ha fatto con una sensibilità e con un’intelligenza incredibile. Mi auguro di poterlo ritrovare a gennaio in campo".

Su Leao.
"I suoi atteggiamenti, il suo ciondolare e la sua smorfia di sorriso sul viso non corrisponde invece al Rafael che c’è dentro. Un ragazzo molto intelligente, molto sensibile. A me piace tanto perché ascolta. Gli consiglio tutti i giorni di non accontentarsi mai perché chi ha il potenziale che ha lui, deve sfruttarlo al massimo per poi veramente arrivare sul tetto del mondo".

Altre notizie
Domenica 4 Dicembre 2022
18:51 Qatar 2022 Inghilterra o Senegal per la Francia? Rabiot: "È indifferente, siamo pronti a sfidare chiunque" 18:49 Serie B Frosinone, Grosso: "Ottima gara, il pareggio è stato strameritato" 18:47 Serie B Genoa, Blessin: "Solo da gruppo unito possiamo uscire da questa situazione. Serve più cinismo" 18:45 Qatar 2022 Lewandowski, secondo gol mondiale senza lacrime: ciabattata su rigore, non sbaglia il replay 18:44 Serie B TMW - Reggina, Inzaghi: "Facile dire che siamo da Serie A, ma è frutto del lavoro fatto"
18:42 Qatar 2022 Inghilterra, Sterling out contro il Senegal per motivi familiari 18:38 Qatar 2022 Francia, Deschamps: "Non è stato facile, poi c'è Mbappé che può risolvere molti problemi" 18:34 Serie B Pisa, D'Angelo: "Meglio del Bari fino all'espulsione nel finale, dobbiamo continuare così" 18:30 Qatar 2022 Qatar 2022, il programma degli ottavi: la Francia è la terza qualificata ai quarti di finale 18:28 Altre Notizie Francia-Polonia 3-1, il tabellino 18:27 Qatar 2022 Il rammarico di Zielinski: "Usciamo dopo la nostra gara migliore. Ma la Francia è troppo forte" 18:25 Serie B Cittadella, Gorini: "Vittoria che dà prestigio alla società. Ma dovevamo chiudere la partita" 18:23 Qatar 2022 2014, 2018, 2022: Francia ai quarti di finale per la terza volta di fila. Non era mai successo 18:22 Serie B TMW - Brescia, Clotet: "Nulla da rimproverare ai miei. La Reggina ha dimostrato la sua forza" 18:19 Qatar 2022 Francia-Polonia 3-1, il presidente Macron aveva previsto risultato esatto e marcatori 18:15 Qatar 2022 Nessuno come Mbappé nella storia dei Mondiali: 9 gol prima dei 24 anni, staccato Pelé 18:14 Serie B Ascoli, Bucchi: "Non siamo cattivi, solo autolesionisti. E subiamo troppi gol" 18:12 Qatar 2022 Marchisio: "Non solo Mbappé e Giroud, la Francia fa paura. Griezmann fantastico" 18:11 Serie B Como, Longo amaro: "Dovevamo vincere, non si può rallentare in 11vs10" 18:08 Serie B Cosenza-Perugia, le pagelle: Calò fa girare il Cosenza. Kouan e Venturi, che errori! 18:08 Qatar 2022 Il Giappone sfida la Croazia, Nagatomo: "Dobbiamo giocare come dei Samurai" 18:05 Serie B SudTirol, Bisoli: "Ringrazierò i ragazzi a vita per la partita che hanno fatto" 18:05 Serie B Cosenza, Viali: "Nel secondo tempo non c'è stata partita. Due punti persi" 18:04 Qatar 2022 Le pagelle della Polonia - Kiwior leggero contro Giroud. Zielinski spreca, Lewa no 18:03 Serie B Perugia, Castori: "Abbiamo imparato a gestire i momenti difficili" 18:00 Qatar 2022 Le pagelle della Francia - Benvenuti al Kylian Mbappé show. Giroud, altro che go kart 17:57 Qatar 2022 Nel segno di Kylian: Mbappé risponde a Messi e trascina la Francia ai quarti. Polonia travolta 3-1 17:53 Serie A Tonali: "Gattuso il mio idolo. La prima maglia che ho chiesto è stata quella di Ibrahimovic" 17:49 Serie B Ascoli-Como 3-3, le pagelle: Ciciretti e Mancuso in copertina, disastro Gondo 17:48 Qatar 2022 Mbappé non si ferma: doppietta e quinta rete Mondiale. 3-0 Francia sulla Polonia