Milan, Paquetà e i problemi ossei: in 3 anni ha acquistato 27 cm

di Tommaso Bonan
Foto Articolo

Il nuovo Milan punta sulla qualità - sottolinea La Gazzetta dello Sport - e lo dimostra chiaramente l’affondo deciso su Paquetà, gioiello 21enne considerato il talento più promettente del panorama brasiliano. Cresciuto nelle giovanili del Flamengo, dove approdò a 8 anni, il ragazzo ha debuttato in prima squadra nel 2016 fino a diventarne rapidamente il punto di riferimento. E tra gli aspetti su cui dovrà probabilmente lavorare c'è anche la robustezza. Paquetà è infatti cresciuto rapidamente, acquistando ben 27 centimetri nel giro di tre anni dopo che, ancora 15enne, il Flamengo lo sottopose a uno specifico trattamento per risolvere i problemi di natura ossea che ne avevano arrestato la crescita in modo preoccupante. Tenacia e perseveranza gli hanno permesso di sbocciare e spiccare il volo, mettendo in mostra quel bagaglio tecnico che può far sognare tutti i tifosi rossoneri desiderosi di ammirare un nuovo crac.


Altre notizie
Giovedì 22 Novembre 2018
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy