Menù Notizie

Milan, l’Eintracht non molla Hauge. Per Dalot previsto un nuovo rilancio

di Antonio Vitiello
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Jean-Petter Hauge è uno degli indiziati a lasciare il Milan in estate. Il tecnico Stefano Pioli utilizzando poco il norvegese nella seconda parte di stagione ha delineato le gerarchie della corsia sinistra, con Leao e Rebic in prima fila e successivamente Hauge. Così i rossoneri potrebbero pensare di monetizzare con la vendita dell’ex giocatore del Bodo Glimt, e registrare una plusvalenza. Hauge era stato acquistato per 4,2 milioni l’estate scorsa, e ora il Milan chiede almeno 12-13 milioni per cederlo. Ad oggi l’unica proposta concreta arrivata sul tavolo è quella dell’Eintracht di Francoforte per 8 milioni di euro. Il club di via Aldo Rossi ha respinto la prima offerta ma potrebbe presto arrivarne un’altra dalla Germania. L’Eintracht insiste e vorrebbe puntare su Hauge ma per riuscirci dovrà migliorare la proposta economica.

Il Milan invece è impegnato nel dialogare con il Manchester United per riportare Diogo Dalot in rossonero. La formula è quella del prestito con diritto di riscatto, mentre l’anno scorso non c’era nemmeno opzione. I Red Devils chiedono un diritto oneroso di 4-5 milioni per eseguire l’operazione e al momento non c’è intesa tra le due società. Il Milan spera d’investire meno per avere nuovamente Dalot in prestito, giocatore ritenuto affidabile da Pioli, migliorato molto nella seconda parte di campionato. Nelle idee del club dovrà essere lui l’alternativa a Calabria sulla destra.

Altre notizie
Martedì 28 Settembre 2021
00:15 Serie A Cassano: "La Juve potrebbe essere fuori da tutto a febbraio. Ora rischia un doppio cappotto" 00:12 Serie A Parolo: "Alla Lazio un nuovo Sarrismo. Un piacere rivedere Felipe Anderson a questi livelli" 00:11 Serie A Venezia, Busio: "Buona prestazione oggi, con Zanetti mi trovo benissimo" 00:08 Serie A Adani: "Connessione Spalletti-Osimhen evidente. Sta tenendo i ritmi di Benzema e Haaland" 00:04 Altre Notizie Genoa, la Nord annuncia: "Torneremo a seguire la squadra sia in casa che in trasferta"
00:00 A tu per tu …con Mircea Lucescu 00:00 Editoriale Juve: la lettera di Agnelli e la generazione Z. Inter: due parole su Handanovic. Milan: c’è un numero che fa impressione. Napoli: l’Anguimen è incredibilmente tra noi. E su Milinkovic-Savic… 00:00 Accadde Oggi... 28 settembre 1974, Fulvio Bernardini esordisce sulla panchina della Nazionale
Lunedì 27 Settembre 2021
23:59 Serie A Roma, Nzonzi rinuncia alla buonuscita: domani l'annuncio del suo passaggio all'Al Rayyan 23:57 Calcio estero Liverpool, rivedi Klopp in conferenza: "Il Porto meritava di vincere contro l'Atletico" 23:53 Serie A Roma, Ibanez dopo il derby: "Non è il risultato che volevamo. Ora testa e cuore a giovedì" 23:49 Calcio estero Sheriff Tiraspol, Vernydub: "Un onore per noi giocare col Real. Nessuna paura, solo rispetto" 23:45 Serie A Ferlaino: "Maradona sarebbe felice di vedere questo Napoli. È da scudetto" 23:42 Calcio estero Real, rivedi Ancelotti in conferenza: "Io come Zidane? Mi basterebbe un'altra Champions" 23:38 Altre Notizie De Avila Charris arrestato per droga. L'avvocato: "Arresto immotivato, è innocente" 23:38 Serie A Vieri su Inter-Atalanta: "Partita da Champions League. Vedo lo Scudetto di nuovo ai nerazzurri" 23:36 Serie A Venezia, Zanetti: "Sarebbe stato un dramma perdere questa partita, punto che pesa" 23:34 Serie D UFFICIALE: Mendicino riparte dalla Serie D. Ha firmato con la Sambenedettese 23:32 Serie A Venezia, Zanetti: "Abbiamo dimostrato di poter stare in Serie A. Busio e Ampadu hanno qualità" 23:30 Serie A Napoli, Osimhen ha già attratto le big europee: piace a Chelsea, Man City, Real e PSG 23:27 Serie A Venezia, Aramu: "Primo gol in Serie A emozione incredibile. Messo grande carattere" 23:23 Serie A Rivedi Inzaghi prima dello Shakthar: "Con lo Shakhtar importante ma non decisiva" 23:20 Altre Notizie TMW RADIO - Bucchioni: "Lazio, il sarrismo è come lo Spirito Santo, non esiste..." 23:19 Serie A Adani sulla Juve: "Ieri Cristiano Ronaldo avrebbe fatto quattro gol" 23:17 Serie A Torino, Juric: "Fatto bene a lunghi tratti, è stata una gara tosta. Il derby? Daremo battaglia" 23:15 Serie A UEFA, cancellati i procedimenti nei confronti di Barça, Real e Juve in merito alla Superlega 23:13 Serie A Torino, Juric: "Il Venezia ha meritato il pari. Djidji è una bella scoperta" 23:12 Serie A Serie A, conclusa la sesta giornata: i risultati, i tabellini e tutte le pagelle di TMW 23:11 Serie A MilanoFinanza - Faro Consob sul calciomercato della Juventus 23:08 Serie A Cassano: "Nella Lazio non vedo nulla di Sarri. La Roma ha un gran problema: Mkhitaryan"