Menù Notizie

Milan, Giampaolo: "Davanti siamo sterili. La gara mi ha dato indicazioni"

di Luca Chiarini
Foto Articolo

Il tecnico del Milan Marco Giampaolo ha analizzato il k.o. dei rossoneri in casa dell'Udinese ai microfoni di Sky Sport: "Perdere non va mai bene, è chiaro che la partita mi ha dato molte indicazioni. Riesci a leggere le cose che la squadra riesce a far più o meno bene, nella sconfitta ci sono tanti spunti su cui riflettere. Col possesso palla dobbiamo avere uno sviluppo offensivo migliore, ma non è responsabilità dei ragazzi. Il mercato non mi interessa, soprattutto dopo una sconfitta, sarebbe una mancanza di rispetto nei confronti dei ragazzi. Faccio una riflessione sulla partita, se faccio recitare ai tre davanti un ruolo che non è nelle loro corde, lo spunto è la specificità delle capacità dei ragazzi a fare certe cose rispetto ad altre. Il rigore è un dettaglio che può spostare l'esito di una partita, ma la mia visione è quella di un Milan diverso nelle soluzioni offensive. Non sono solo Suso e Castillejo, ma anche Piatek. Ha movimenti da prima punta, Suso è straordinario e può giocare anche lì. Bisogna farli giocare nel loro habitat naturale. Se giocheremo con il 4-3-3? Bisogna lavorare su queste cose, sicuramente saranno messi diversamente. Non per responsabilità loro, si sono spesi. Rischi di snaturarli, devo capire. La partita di oggi mi ha dato tante indicazioni. I tre davanti devono recitare un copione diverso per caratteristiche. Fino ad oggi di avvisaglie non ne avevamo avute. Pensavo inizialmente che il problema fosse Suso, ma non è solo lui. È mettere anche gli altri nelle condizioni di fare meglio".

"Dobbiamo tenere da parte diverse cose fatte bene per principio e riordinare quelli davanti, al di là del risultato, anche se l'avessimo vinta. Quelle soluzioni offensive non mi piacciono, siamo sterili. Non è una questione di coraggio, non c'è niente da buttare, i principi su cui abbiamo lavorato vanno bene, poi magari dovrò lavorare su qualche dettaglio diverso. Mani di Samir? Sapete cosa penso sul fallo di mano in area, per le nuove disposizioni potrebbe anche esserci, ma penso che debba essere un'interpretazione dell'arbitro. Così mi piace meno, ma c'è questa regola. Vanno valutate le dinamiche di come avviene, può esserci un movimento congruo o meno congruo. È la sensibilità dell'arbitro, anche attraverso il VAR, di capire se è rigore o meno".

Altre notizie
Lunedì 20 Gennaio 2020
04:30 Altre Notizie Le partite di oggi: il programma di lunedì 20 gennaio 03:30 Altre Notizie Sky o DAZN? Il programma tv della Serie A dalla 20^ alla 30^ giornata 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 19 gennaio 00:55 Serie C Monza, Brocchi: "Derby sempre particolare, il pareggio è il risultato giusto" 00:50 Serie A Inter, Moses si avvicina: ha chiesto al Fenerbahçe di liberarlo
00:46 Calcio estero Eredivisie, sempre nel segno dell'Ajax 00:41 Altre Notizie Campionato Primavera 1, Atalanta e Torino non vanno oltre il pareggio 00:36 Serie C Juventus U23, Pecchia: "Vittoria sofferta, oggi focalizzati sull'obiettivo" 00:31 Serie A Inter, Bastoni: "Sapevamo sarebbe stata dura. Ora testa al Cagliari" 00:28 Calcio estero Barcellona, Setien: "Quando hai Messi sei più tranquillo" 00:27 Calcio estero UFFICIALE: Paderborn, dalla Norvegia arriva l'islandese Fridjonsson 00:25 Altre Notizie Botta e risposta sul Catania: Follieri risponde a Franco 00:23 Serie A Inter, ag. Eriksen domani a Londra: al Tottenham offerti 18 milioni 00:22 Calcio estero Atl. Madrid, Saul: "Risultato pesante, iniziamo sempre male le partite" 00:19 Serie A TMW - Juventus, De Ligt: "Da Chiellini imparo a giocare con la testa" 00:17 Serie B Salernitana, Ventura soddisfatto: "Se vogliamo possiamo, grazie ai tifosi" 00:17 Serie A TMW - Milan, si complica Dani Olmo: offerta dalla Premier di 25 milioni 00:12 Serie A Inter, Conte: "Oggi come a Firenze, queste gare vanno vinte" 00:10 Serie A Una sconfitta che brucia. Il Parma di D'Aversa non vuole accontentarsi 00:09 Serie A TMW - Parma, Kurtic: "Prendiamo le cose positive. Fuori a testa alta" 00:08 Calcio estero Lione, Garcia: "Contento della vittoria, ora pensiamo alla semifinale" 00:03 Serie B Spezia, Ricci: "mi sento bene. contento per l'assist a Gyasi" 00:01 Serie A TMW - Rayan Cherki, 16enne fenomeno del Lione. Era a un passo al Milan 00:00 A tu per tu ...con Braglia 00:00 Editoriale Marotta-Ausilio, una decisione per il bene dell'Inter. Napoli, crisi senza fine. Milan a 2 punte: serviva anche la fortuna. Lazio, che show 00:00 Accadde Oggi... 20 gennaio 1983, muore Manè Garrincha: fu l'Angelo dalle gambe storte
Domenica 19 Gennaio 2020
23:58 Calcio estero UFFICIALE: Celta Vigo, Beauvue scende di serie. Prestito al Deportivo 23:57 Serie A Sarri teme la Lazio, Conte spera nel mercato. Comincia la lunga volata 23:56 Serie A Juventus, De Ligt: "Sono cresciuto molto in questi sei mesi" 23:55 Serie A Juventus, De Ligt: "Vogliamo vincerle tutte. Sto bene, grazie alla squadra"