Menù Notizie

LIVE TMW - Real, Zidane: "Domani sarà una gara complicata. Gasperini ha fatto un gran lavoro"

di Patrick Iannarelli
Foto Articolo

18.00 - Tra pochi minuti Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid, interverrà all'interno della sala stampa del Gewiss Stadium per presentare il match di domani contro l'Atalanta.

18.32 - È iniziata la conferenza di Zidane: "Sappiamo la partita che ci aspetta domani, sappiamo da dove veniamo. Abbiamo lavorato bene, dovremo raccogliere un buon risultato, siamo concentrati".

Domani sarà come giocare una finale?
"Noi abbiamo l'esperienza giusta, speriamo di arrivare fino alla finale. Abbiamo tutta l'intenzione di farlo, il Real Madrid è così: scendiamo in campo per vincere. Sappiamo bene che ci sarà anche una partita di ritorno, ma siamo concentrati su domani. Oggi io sono l'allenatore di questi giocatori, sono contento di poter contare su di loro. Tutti sono importanti, ogni allenatore ha le sue risorse".

Adesso c'è una situazione complessa come lo scorso anno.
"Questo è quello che passa il convento, ma lo sapevamo anche a inizio stagione. Non dobbiamo farci condizionare, ma conosciamo i nostri punti di forza. Dovremo provare in tutti i modi a mettere in campo tutto ciò che abbiamo".

Firmerebbe per un pareggio?
"Sappiamo benissimo quali sono le situazioni degli infortunati. Abbiamo preparato la partita con questi giocatori, scendiamo in campo col solito atteggiamento. Io non firmerei per un pareggio, noi scendiamo in campo per vincere".

Come affronterà l'Atalanta?
"Vedremo. Per noi è una partita diversa, non conosciamo il nostro avversario. Dobbiamo adattarci a questo tipo di gioco che ha l'Atalanta, dobbiamo giocare il nostro calcio".

Anche quest'anno il Real è favorito per la vittoria finale?
"Sappiamo benissimo qual è il nostro momento, non è solo una questione di Champions. Ogni gara è importante, siamo abituati a ragionare così in ogni partita. La pressione ce l'abbiamo tutti, alla fine stiamo parlando di calcio. Siamo consapevoli di avere di nuovo la fortuna di giocare in Champions".

L'Atalanta assomiglia all'Ajax di due anni fa?
"Sì, è una squadra molto offensiva. È una squadra composta da giocatori eccellenti, sono solidi e compatti. I paragoni non hanno senso nel calcio, l'Atalanta è l'Atalanta, l'Ajax è l'Ajax. Domani sarà una partita bellissima".

Come risponde agli elogi di Gasperini?
"Meno male che non gioco io, sono cotto (ride, ndr). Gasperini ha fatto un ottimo lavoro, lui allenava la Primavera quando io ero alla Juventus. Ha fatto un ottimo lavoro, ha fatto delle grandi cose qui. Mi piace come allenatore".

TMW - La Champions non è mai semplice. Come giudica quanto fatto dall'Atalanta fino a questo momento?
"Le partite della Champions sono molto difficili da vincere. Però l'Atalanta ha dimostrato sul campo il lavoro fatto fino ad adesso, hanno cambiato due-tre giocatori quest'anno per poter migliorare ancora. Domani sarà una partita difficile, non ci sono mai gare facili. Dobbiamo sempre dimostrare che siamo una squadra forte, giochiamo ogni tre giorni. Domani non sarà facile".

18.47 - È terminata la conferenza stampa di Zidane.

Altre notizie
Venerdì 26 Febbraio 2021
14:42 Calcio estero Real Madrid, la flop 11 all time: Cassano guida l'attacco dei blancos 14:41 Serie A LIVE TMW - Parma, D'Aversa: "Dobbiamo andare a fare un'impresa, ci serve più fame" 14:39 Serie A Focolaio Torino: 8 giocatori positivi. Il dg dell'Asl: "Si va avanti a monitorare la situazione" 14:38 Serie A Fiorentina, rinnovo o asta internazionale: presto verrà deciso il futuro di Vlahovic 14:38 Serie A Lazio, il discorso fatto da Inzaghi alla squadra dopo la dura batosta in Champions
14:36 Serie A Manchester United-Milan, Pioli: "Affrontiamo la grande favorita dell'Europa League" 14:34 Serie B Cittadella, Venturato: "Noi e il Monza siamo squadre diverse dall'andata". Convocati: out Vita 14:30 Serie A Milan, la scheda del Manchester United: Bruno Fernandes pericolo pubblico numero uno 14:29 Serie A LIVE TMW - Hellas, Juric: "L'anno scorso eravamo definiti, oggi siamo al 30%. Lasagna è un top" 14:28 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Tutte le ultime sul 24° turno di A, LIVE! Correa-Immobile dal 1' nella Lazio 14:27 Calcio estero Argentina, Maradona ricordato con un mosaico artistico a tre mesi dalla sua scomparsa 14:26 Serie A Bologna, si arrende il samurai Tomiyasu: rischia di saltare tre partite 14:25 Serie A Man United-Milan, ovvero 31 rigori assegnati finora. Bruno Fernandes ne ha segnati 9 su 10 14:23 Serie A Lazio, Inzaghi: "In Champions pesante sconfitta: deve essere una carica positiva" 14:21 Serie A Parma, sono 24 i convocati di D'Aversa per lo Spezia: out Gervinho e Zirkzee 14:21 Serie A Juventus, obiettivo Aouar: De Sciglio o Douglas Costa per abbassare il prezzo 14:19 Serie B Reggina, Baroni: "SPAL fra le più forti della B, ma non dobbiamo arretrare di un millimetro" 14:19 Serie A Diritti Tv Serie A 2021/24 non assegnati. Oggi la Lega convocherà una nuova Assemblea 14:11 Serie A Dieci Champions in bacheca: Manchester United-Milan è sfida da record in Europa League 14:10 Serie A Big match a inizio e fine mese, il Parma tra le gare con lo Shakhtar: Roma, il calendario a marzo 14:08 Serie A Fabio Capello: "Ritorno col Porto gara verità per capire a che punto è la Juventus di Pirlo" 14:06 Serie A Il Napoli tra le due sfide col Manchester United: Milan, il calendario a marzo 14:04 Serie B Pescara, Grassadonia: "Voglio una squadra granitica, forte mentalmente" 14:00 Serie A Juventus corta in attacco, Pirlo assolve il mercato: "Credevamo il ko di Dybala fosse più leggero" 13:57 Calcio estero River Plate, Borré in scadenza di contratto. Il colombiano rifiuta 12 milioni dal Palmeiras 13:55 Serie A Scudetto ancora possibile? Pirlo deciso: "Certo che ci crediamo, siamo la Juventus..." 13:54 Serie A Man United-Milan: 5 precedenti, rossoneri avanti 4 volte. Sono la bestia nera dei Red Devils 13:53 Serie A Juventus, top player in bilico dopo i conti in rosso: fondamentale passare il turno in Champions 13:52 Serie A Diritti Tv Serie A 2021/24, niente fumata bianca: 'solo' 11 voti a favore di DAZN, 9 astenuti 13:49 Serie B SPAL, Marino: "Lo spogliatoio è compatto. Gara fondamentale con la Reggina"