Menù Notizie

LIVE TMW - Lecce, Liverani: "Contro l'Inter sfida impari, Lapadula ok"

di Dennis Magrì
Foto Articolo

Gentili lettori di TMW, seguiremo live la conferenza stampa di Fabio Liverani, tecnico del Lecce, alla vigilia della sfida contro l'Inter di Antonio Conte. È atteso a momenti l'allenatore ai microfoni dei giornalisti.

In quali condizioni arriva la squadra?
"Lapadula ha avuto un attacco di dissenteria, un intoppo che sicuramente non fa piacere in vista di una gara come quella di domani. Ma può partire dall'inizio".

Qualche novità tattica?
"Meccariello potrebbe giocare a destra, Donati può spostarsi tranquillamente sull'altra fascia. Non voglio sperimentare, non mi piace farlo: valuto solo opzioni certe".

Come si ferma l'Inter?
"È una gara impari, come quella contro la Juventus in cui però scendemmo in campo con l'atteggiamento giusto. Serve anche un po' di fortuna. Affrontare l'Inter deve essere un premio per i ragazzi, devono godersi queste sfide. Stiamo facendo un campionato dignitoso nonostante tutte le difficoltà, abbiamo le stesse possibilità delle altre squadre di restare in Serie A. Vogliamo giocarcela contro chiunque".

C'è Majer nei convocati...
"Potrà rappresentare un grande aiuto. Viene da un problema al polpaccio che lo ha costretto a saltare qualche partita. Spero di avere quanto prima tutti a disposizione, anche per alzare la competitività durante gli allenamenti. Quando il posto è assicurato, il livello di abbassa: è un problema comune a tutte le squadre".

Vi darà una grande mano il pubblico.
"La Serie A è un motivo di orgoglio per noi, c'è grande entusiasmo grazie a quanto fatto negli anni".

Serve ancora qualcosa a centrocampo?
"Arriveranno due calciatori che si collocheranno nel nosotro rombo, è l'idea che abbiamo condiviso fin dal primo momento con la società. Difensore? Deve arrivare qualcuno che abbia caratteristiche diverse da Lucioni e Rossettini. Djidji è aggressivo e con grande qualità, ad esempio".

Il momento di Tachtsidis?
"Sa di essere in un periodo, ma noi non possiamo dipendere da un calciatore".

Da calciatore tante partite contro l'Inter...
"Ricordo un 3-3 con la Lazio con un gol nel finale fantastico. Non ho mai segnato ai nerazzurri, ma alcuni assist sì: quelli li ho fatti".

Girone di ritorno?
"Servono prestazioni importante per rialzare la posizione in classifica. Ciò che chiedo ai ragazzi è di riempire l'area di rigore e poi dobbiamo migliorare nel fiuto del pericolo".

Babacar?
"Abbiamo fiducia in lui, crediamo nelle sue potenzialità. Son convinto che basti poco affinché si sblocchi e diventi un valore aggiunto per la nostra squadra".

12.57 - Terminata la conferenza stampa di Liverani.

Altre notizie
Domenica 20 Settembre 2020
00:51 I fatti del giorno Il Torino stecca a Firenze. Il regista non è priorità, ma il blackout dura un tempo 00:49 I fatti del giorno La Fiorentina vince e convince. Commisso è soddisfatto e vuole investire, Iachini frena 00:45 I fatti del giorno Il futuro di Suarez è tutto da scrivere. Ma non sembra alla Juventus 00:42 I fatti del giorno La scelta delle regioni e la toppa del Governo: 1000 persone entrano allo stadio 00:38 I fatti del giorno Vidal-Inter e Godin-Cagliari, domani giornata decisiva. E Di Fra vuole Nainggolan
00:34 I fatti del giorno Milik-Roma e Dzeko-Juventus, i tempi si allungano. E i giallorossi chiedono lo sconto 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Inter, Vidal arriva già domani? Fonseca: "Ho preferito preservare Dzeko" 00:27 Serie A Fiorentina, Borja Valero: "Che emozione tornare in campo con questa maglia al Franchi" 00:23 Serie B Pres. Pescara: "Esposito? Profilo importante per noi se va via dall'Inter" 00:19 Calcio estero Bayern Monaco, Sané: "Questa squadra ha ancora fame. Partenza super" 00:15 Serie A Inter, Gagliardini: "Gruppo ottimo, Hakimi e Kolarov si sono ambientati subito" 00:08 Calcio estero Bayern Monaco, Kahn: "Subito una partenza forte, questi ragazzi si divertono" 00:07 Calcio estero Primeira Liga, Telles lancia il Porto: 3-1 all'esordio contro il Braga 00:06 Calcio estero West Ham, Moyes: "La squadra ha giocato bene, k.o. duro da accettare" 00:04 Calcio estero Leicester City, Rodgers: "Mi servono un centrocampista e un attaccante ma sono tranquillo" 00:01 Editoriale L'inevitabile fascino dell'incognita Andrea Pirlo. Niente gavetta ma abitudine alle grandi pressioni: predestinato o figlio del Guardiolismo? Intanto pretende subito il 9 e sarà solo questione di tempo 00:00 Accadde Oggi... 20 settembre 1989, prima doppietta di Roberto Baggio in Nazionale 00:00 Calcio estero Barcellona, Koeman su Riqui Puig: "Ha bisogno di giocare e non so se qui può farlo" 00:00 A tu per tu ...con Aurelio Andreazzoli
Sabato 19 Settembre 2020
23:59 Serie A Vanheusden: "Tornare all'Inter? Contatti con il mio agente, ma a Liegi sto bene" 23:57 Calcio estero Crystal Palace, Hodgson: "All'Old Trafford non puoi solo difendere. Testa alla prossima" 23:54 Serie A Hellas, Paro: "Risultato giusto. Abbiamo perso giocatori importanti che vanno sostituiti" 23:53 Serie A Napoli, Maksimovic è ancora lontano dal rinnovo: resterà in scadenza di contratto 23:52 Serie A LIVE TMW - Vidal-Inter, fumata bianca vicina. Un milione al Barça, possibile arrivo già domani 23:49 Serie B Pres. Pisa: "Grande emozione giocare a San Siro, anche se solo in amichevole" 23:45 Serie A Udinese, Forestieri: "Fare il centrocampista è una novità per me, farò del mio meglio" 23:42 Calcio estero UFFICIALE: Union Berlino, dal Liverpool arriva in prestito il giovane Awoniyi 23:41 Serie A La Juventus conferma: riapre lo Stadium. Contro la Sampdoria presenti mille invitati 23:40 Calcio estero Arsenal, Arteta: "Contento per la vittoria, dobbiamo ancora crescere" 23:38 Calcio estero Tottenham, altro giro, altro numero di maglia per Bale: vestirà la 9