Menù Notizie

LIVE TMW - Hellas Verona, Juric: "Mancano sette partite, teniamo alto il livello di attenzione"

di Andrea Piras
Fonte: Dallo stadio "Luigi Ferraris", Genova
Foto Articolo

Sconfitta che brucia per il Verona. I gialloblu sono stati sconfitti 3-1 a Marassi dalla Sampdoria che vedono avvicinarsi in classifica. Fra poco il tecnico degli scaligeri Ivan Juric parlerà in conferenza stampa. Segui la diretta testuale su TuttoMercatoWeb.com.

Inizia la conferenza stampa di Ivan Juric.

Cosa è cambiato nella ripresa?
"Loro hanno opzioni di inserire giocatori forti dentro e hanno cambiato la partita. Keita, Gabbiadini e Candreva hanno un altro passo e abbiamo sofferto. Nel primo tempo abbiamo stradominato ma dovevamo fare di più. Anche in quel caso è qualità, qualità che quando arrivi in quelle zone è determinante e noi in questo momento non lo siamo. Secondo tempo da poche cose, abbiamo perso una partita che nel primo tempo era stradominata. Dico anche meritatamente perchè loro hanno questa possibilità di inserire giocatori che noi non abbiamo retto".

Occasioni importante nel finale?
"I ragazzi non mollano, danno tutto e anche sul 2-1 abbiamo avuto delle occasioni. Rimane però questa sensazione di cambio di passo della Samp dalla panchina. Questo è ovvio per tutti. E' un grande dispiacere. Anche quella è qualità. Nel primo tempo è stato un dominio assoluto e fai solo un gol devi farti delle domande".

41 punti e posizione di classifica ottima. Cosa pensa per questo finale di campionato?
"Penso che la squadra quest'anno ha fatto un lavoro stupendo, anche molto superiore all'anno scorso, anche perchè siamo l'unica società in Italia che ha perso tutti i giocatori migliori. Cambiando tanto, senza ritiro, i ragazzi hanno fatto benissimo salvandosi a dieci giornate dalla fine. Ognuno di noi però è ambizioso. Anche con la Lazio prendiamo gol di testa all'ultimo minuto, oggi, sono tutte occasioni sprecate di sognare e credere di fare qualcosa in più anche contro squadre superiori come organico. Questo è un mio rammarico. Sarebbe un peccato se i ragazzi abbassassero il livello di attenzione. Mancano sette partite, siamo noni, bisogna tenere la posizione, dare tutto e di più, come giusto che sia, e vedere quello che si può fare".

Termina la conferenza stampa di Ivan Juric.

Altre notizie
Sabato 15 Maggio 2021
19:56 Serie A Derby d'Italia ricco di colpi di scena ma la Juve è viva! L'Inter di Conte battuta 3-2 19:53 Serie A Roma-Lazio, le formazioni ufficiali: El Shaarawy e Darboe dal 1'. Out Correa, c'è Muriqi in attacco 19:49 Serie A Milan, Ibrahimovic guadagnerà 7 milioni solo se centrerà una serie di obiettivi 19:45 Serie A Vlahovic: "Nessun obiettivo personale, penso solo a far vincere le ultime due alla Fiorentina" 19:41 Calcio estero PSG, Pochettino: "Il nostro destino dipende dagli altri, ma vogliamo mettere pressione al Lille"
19:37 Calcio estero Kempes sul futuro di Messi: "Dovrebbe andare al PSG o al Bayern" 19:33 Serie C Playout Serie C, Bisceglie e Legnago vincono e avvicinano la salvezza 19:30 Serie A Ansaldi commenta il ko del Toro nello scontro salvezza: "Basta negatività, uniti ne usciremo" 19:27 Calcio estero Lewandowski eguaglia il record di gol di Müller: "Traguardo che sembrava impossibile" 19:23 Altre Notizie L'ex Juventus Amauri: "Chiellini e Buffon, l'America vi accoglierebbe a braccia aperte" 19:19 Serie A Semplici ci crede: "Milan? Abbiamo visto che possiamo mettere in difficoltà chiunque" 19:19 Serie A Derby d'Italia, secondo cartellino giallo per Bentancur al 55esimo: la Juve resta in 10 19:15 Serie A Sassuolo, De Zerbi sull'Europa: "Non dipende solo da noi visto che siamo sotto" 19:11 Altre Notizie Napoli, tutti negativi a un giorno dalla gara di Firenze. Resta positivo solo Maksimovic 19:08 Serie A Atalanta, Gasperini: "La qualificazione in Champions ci deve dare sprint in vista della coppa" 19:04 Serie C Supercoppa Serie C, netta vittoria della Ternana sul Como. Lucarelli vede il titolo 19:00 Serie A Spezia, Italiano: "Fatto un capolavoro. Futuro? Porte aperte, ma provo affetto per questi colori" 18:56 Serie A Torino non ancora salvo, Belotti: "Persa cattiveria. Ma il destino è nelle nostre mani" 18:53 Serie A Gotti carica l'Udinese in vista della Samp: "Reagiamo sul campo e torniamo a vincere in casa" 18:53 Serie A Juve, Cuadrado al 45': "Ho sempre cercato l'assist, oggi per fortuna è entrata" 18:51 Serie A Un rigore a testa, a segno i giocatori più attesi. Poi Cuadrado nel finale: Juve-Inter 2-1 al 45' 18:47 Serie A Genoa, Portanova: "Ballardini ci ha dato serenità, la salvezza ce la siamo meritata tutta" 18:45 Serie A Nicola non fa drammi dopo il ko con lo Spezia: "Spese tante energie, restiamo sereni e compatti" 18:41 Serie A Darmian non giocherà Inter-Udinese. Era diffidato, è stato ammonito per il fallo su Chiellini 18:38 Altre Notizie Domani Udinese-Samp, i convocati di Gotti: out Nuytinck, Arslan e De Maio. Aggregato Basha 18:36 Serie A Irrati richiama (di nuovo) Calvarese al VAR, l'Inter con Lukaku pareggia il derby d'Italia! 18:36 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Serie A, tutte le ultime LIVE sul 37° turno: tre nuovi forfait nell'Udinese 18:34 Serie A Quale futuro per Italiano? Il tecnico: "A La Spezia si sta bene, ma parlerò con Platek" 18:29 Serie A Genoa, Ballardini: "Atalanta forte a livello europeo ma li abbiamo messi in difficoltà" 18:27 Serie A Irrati richiama Calvarese al VAR, la Juve al 24esimo sblocca il derby d'Italia!