Menù Notizie

LIVE TMW - Benevento, Inzaghi: "Dare tutto fino alla fine, sei punti e ce la facciamo"

di Luca Esposito
Foto Articolo
Filippo Inzaghi

Inizierà a breve la conferenza stampa del tecnico del Benevento Filippo Inzaghi, pronto a presentare la sfida in programma domani contro il Crotone. Un match ormai decisivo per le sorti dei giallorossi. Potrete seguire la diretta testuale qui su TMW, per restare aggiornati basterà premere il tasto f5.

Ore 17:58 - Inizia la conferenza stampa

Quale modulo utilizzerete domani?
"Giocheremo all'attacco, non è questione di schemi. Faremo una partita offensiva, senza paura e con grande determinazione. Il modulo non conta, sarà la testa fare la differenza e sono convinto che ci crederemo fino alla fine".

Dopo Bergamo ha parlato di calciatori che dovevano tirare il fiato. Che formazione vedremo domani?
"Abbiamo qualche alternativa in più rispetto al passato, un vero peccato perdere Iago Falque e Sau. Davanti siamo un po' contati, abbiamo quattro attaccanti a disposizione per tre maglie. Farà molto caldo e i cambi saranno fondamentali. Lapadula? Sta bene, è convocato e sta disputando una stagione importante".

La testa libera del Crotone potrebbe essere un ostacolo?
"Io guardo in casa mia. Abbiamo perso contro Milan e Atalanta dando il massimo, a fare la differenza è stata solo la qualità dell'avversario. Col Cagliari avremmo meritato di vincere, domani mi aspetto di vedere lo stesso spirito. E' l'atteggiamento che determinerà il risultato, non ci sono storie nè chiacchiere da fare: il Crotone va rispettato, ma il Benevento non ha alternativa e le motivazioni saranno totalmente diverse".

Come sta Letizia?
"Mi dispiace tanto che non abbia la condizione fisica giusta, dal 3 gennaio non ho mai potuto schierare in contemporanea lui e Depaoli. Ho voglia di farlo giocare, ha caratteristiche uniche e stava disputando un campionato eccellente prima dello stop. In teoria non potrebbe giocare nemmeno un minuto, ma fa la differenza anche con mezza gamba e mi prendo questa notte per decidere. Ammiro molto questo ragazzo, il suo attaccamento alla maglia giallorossa è fuori discussione".

Peserà l'assenza del pubblico?
"Ha pesato maggiormente non aver avuto a disposizione per tanto tempo calciatori di un certo spessore. Se facessimo sei punti potremmo quasi certamente festeggiare la salvezza, è questa l'unica cosa che conta. E' chiaro che lo stadio pieno avrebbe dato una spinta fondamentale in alcuni momenti, ma è un handicap che tutte le squadre hanno avuto e non voglio dare alibi a nessuno. E' lo spirito a fare la differenza: battiamo il Crotone e poi andremo a Torino per fare il meglio possibile".

Ore 18:10 - Finisce la conferenza stampa

Altre notizie
Lunedì 14 Giugno 2021
16:04 Euro 2020 Germania, Rudiger sincero: “Per fermare Mbappé bisogna giocare un po' sporco” 16:00 Serie A Monchi: "Il percorso di Gomez da noi è appena iniziato. Ferrari-Castillejo? Non c'è nulla" 15:58 Euro 2020 Ungheria, Rossi: "Non faremo come la Turchia con l'Italia. Nessuna gabbia per fermare CR7" 15:56 Euro 2020 Dalla Serbia - Da Arnautovic insulti razzisti e offese alla madre di Alioski. Rischia una sanzione 15:52 Euro 2020 Bruno Fernandes stacanovista: 6.472' in campo da maggio 2020. Donnarumma al terzo posto
15:48 Serie C UFFICIALE: Torna in pista Seeber: è lui il nuovo Direttore Generale del neopromosso Trento 15:48 Euro 2020 Intensità altissima e un bel gol di Patrik Schick. Scozia-Repubblica Ceca è 0-1 all'intervallo 15:48 Altre Notizie TMW RADIO - Brambati: "Eriksen? Non si doveva giocare. Ha conquistato i calciatori dell'Inter" 15:45 Euro 2020 Schmeichel ha fatto visita a Eriksen con Kjaer: "Dannatamente bello vederlo sorridere" 15:44 Euro 2020 Patrick Schick porta avanti la Repubblica Ceca. In Scozia è 0-1 dopo 42 minuti 15:41 Serie C UFFICIALE: Modena, è addio con il Ds Matteassi: risolto il contratto 15:38 Euro 2020 Christian Eriksen sempre in ospedale per accertamenti: domani potrebbe essere dimesso 15:37 Altre Notizie TMW RADIO - Di Gennaro: "Caso Eriksen, non si doveva giocare. Italia, è un grande gruppo" 15:36 Serie A Juventus, obiettivo Gabriel Jesus ma il Manchester City deve aprire al prestito 15:34 Serie B Cittadella, ecco Cuppone: "Abbiamo sbrigato le pratiche del trasferimento via fax" 15:34 Calcio estero Arsenal, Arteta valuta la cessione di Leno: ma solo in caso di sostituto all'altezza 15:30 Serie A Milan, Giroud resta il primo nome per l'attacco. Se sfuma, c'è l'idea Edin Dzeko 15:27 Calcio estero Brasile, Everton Ribeiro: "Lotteremo per la vittoria finale, stiamo andando forte" 15:25 Serie A Acerbi: "Siamo rimasti in silenzio per Eriksen. Kjaer è un esempio, lo ringrazio" 15:23 Altre Notizie L'allarme del preparatore Bertelli: "Si gioca oltre ogni limite. Rischio di infortuni alto" 15:21 Serie A Vlahovic primo nome per la Juventus a prescindere da CR7. Ma le alternative non mancano 15:19 Serie D Il punto sul campionato di Serie D: festa Taranto e Campobasso. Messina: ACR o FC? 15:15 Serie A Il paragone di Acerbi: "Quest'Italia come la mia Lazio prima della pandemia: c'è fiducia" 15:12 Euro 2020 Olanda, buone notizie dall'infermeria: De Ligt riprende ad allenarsi coi compagni 15:12 Serie B TMW - Il Lecce pronto a scommettere sul baby Blondel: è il diciottenne difensore dell'OM 15:10 Euro 2020 L'attore che interpretò Aristoteles: "Mancini in trionfo urlerà 'Mi avete preso per un c..'" 15:08 Euro 2020 Politica a Euro 2020: la Grecia accusa la Macedonia di aver violato gli accordi di pace di Prespa 15:06 Serie A La Juventus torna a lavorare sul rinnovo di Dybala: con Allegri crescono le chance di permanenza 15:04 Euro 2020 Matthaus suggerisce l'undici a Low: "Werner centravanti con Havertz e Muller. Gosens titolare" 15:02 Serie A TMW - Lazio, frenata nella trattativa per Boateng: il tedesco vuole giocare la Champions