Menù Notizie

Le pagelle dell'Atalanta - Malinovskyi col colpo da biliardo, Ilicic va a sprazzi

di Patrick Iannarelli
Foto
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Risultato finale: Atalanta - Torino 1-1

Musso 5,5 - Prima del gol subito compie un mezzo miracolo, ma poi disfa quello che di buono ha fatto con un'uscita troppo precipitosa.

Lovato 6 - Scrolla via le paura e la prestazione di Old Trafford rispondendo con una prova di sostanza e quantità. Nel finale rischia di combinare la frittata, Musso salva il possibile autogol.

Palomino 6,5 - Non ha moltissimo lavoro da svolgere, ma risponde sempre presente. Ha sulle spalle il peso di gestire una difesa rimaneggiata, ma non lo sente per nulla.

De Roon 6 - Non è il suo ruolo però lo sta interpretando nella maniera corretta. Meno inserimenti rispetto ai colleghi, ma molta sostanza.

Zappacosta 6 - Gara ordinata senza troppi fronzoli. Pensa a difendere più che ad attaccare, quando trova spazio affonda con costanza. A volte viene lasciato solo dai compagni.

Pasalic 6,5 - Gasperini lo arretra, non è una posizione insolita per il croato che ha già aiutato Freuler nelle prime giornate di campionato. È meno pericoloso, ma ancora una volta entra nell’azione del gol servendo Malinovskyi. Dal 74’ Koopmeiners 5,5 - Entra bene in campo, ma perde la marcatura su Beto. Un errore che pesa un bel po'.

Freuler 6 - Non brilla come al solito, ma quando la palla scotta i compagni si affidano alla sua precisione. Col passare del tempo il ritmo cala vistosamente, ma visti gli impegni è anche fisiologico abbassare i ritmi.

Pezzella 6 - Fa il suo senza strafare, è sicuramente più concreto rispetto alle ultime uscite. Deve prendere fiducia, può essere un buon rincalzo per il prosieguo della stagione.

Malinovskyi 7 - Dalla distanza è praticamente devastante. Calcia in porta con una facilità disarmante, trova ancora una volta un gol pesante. Soltanto Beto gli rovina l'ennesima prodezza. Dall’86’ Scalvini sv

Ilicic 6,5 - Si accende ad intermittenza, ma quando strappa diventa pericoloso. Colpisce il palo, porta via due uomini, non dà punti di riferimento. Può essere l’arma in più. Dal 64’ Miranchuk 5,5 - Sempre più estraneo dal gioco, non riesce quasi mai ad imporre il proprio ritmo.

Zapata 5,5 - Nuytinck lo annulla in diverse occasioni, prova a combinare qualcosa decentrandosi sulla sinistra. Qualche scelta cervellotica, ma la sua presenza in area è sempre un problema. Dal 64’ Muriel 5,5 - Si vede poco, anzi pochissimo. Deve ancora ritrovare la giusta condizione.

Gian Piero Gasperini 6 - Nervosissimo nel finale, perde la testa e viene espulso. La sua squadra subisce un gol e spreca un'occasione colossale, forse poteva gestire meglio i cambi.

Clicca qui per le pagelle dell'Udinese!

Altre notizie
Martedì 7 Dicembre 2021
16:45 Serie A Le probabili formazioni di Real-Inter: Jovic al posto di Benzema, due dubbi per Inzaghi 16:45 Serie A SONDAGGIO TMW - Bocciato, rimandato o è ancora presto? Che voto per Mou alla Roma? 16:42 Calcio estero Domani Zenit-Chelsea, Semak: "I blues sono una macchina tedesca" 16:38 Serie A Moratti: "L'Inter può affrontare il Real alla pari. Inzaghi è bravo e sono felicissimo" 16:34 Serie B Parma, Osorio sicuro: "Continuiamo a lavorare, il meglio arriverà"
16:30 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Milan-Liverpool: un dubbio per Pioli, Klopp fa turnover 16:29 Serie A TMW - Fiorentina, sondaggio per Joao Pedro del Cagliari 16:26 Calcio estero Salisburgo-Siviglia, i convocati di Lopetegui: assenze pesanti, Suso e Acuna non ce la fanno 16:23 Serie A Chance per i giovani della Juventus in Champions? Allegri apre a De Winter e Miretti 16:19 Serie C Ghirelli, che assist a Mirri: "Fossi palermitano vorrei che rimanesse presidente" 16:15 Serie A TMW - Udinese, Gotti ha diretto l'allenamento ma resta in bilico: squadra in ritiro da stasera 16:12 Calcio estero Salisburgo, Adeyemi si racconta: "Io simile a Mbappe e Aubameyang, sogno la Champions" 16:08 Serie A Lazio, per Immobile differenziato in campo: farà di tutto per recuperare per il Galatasaray 16:06 Serie A Atalanta, Gosens in Germania per proseguire le cure: tornerà nel 2022 16:04 Serie B FOCUS TMW - Serie B 2021-22, la situazione delle panchine: a Cosenza torna Occhiuzzi 16:00 Serie A Juventus, c'è un dubbio per l'attacco: chi fra Morata e Kean in Champions? 15:59 Altre Notizie TMW RADIO - Jacobelli: "Roma-Mourinho, l'errore è pensare che tutto sia sbagliato" 15:58 Serie A TMW - Atalanta, rifinitura pre Villarreal a Zingonia: Zappacosta a parte, presenti tutti gli altri 15:56 Calcio estero Yerri Mina di nuovo infortunato. Problema al polpaccio, si teme lungo stop per il colombiano 15:53 Altre Notizie Boniek: "Se la Roma è inferiore all'Inter, perché Venezia e Bologna hanno vinto coi giallorossi?" 15:53 Serie A Atalanta, Gasperini: "C'è fiducia nel centrare il traguardo. Villarreal forte, sarà difficile" 15:49 Serie B Lecce, Corvino: "Sognare la A? Mai porsi limiti, ma la B è stata alterata da proprietà forti" 15:45 Serie A Milan, Kalulu: "Il mio ruolo? Finché gioco va bene, soprattutto in un grande club come questo" 15:42 Calcio estero Chelsea, Azpilicueta si svincola a giugno: vicinissimo il suo approdo al Barcellona 15:40 Serie B Serie B, il Giudice Sportivo: sette giocatori fermati per un turno. Due sono della Reggina 15:38 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Italiane in Europa, le ultime LIVE! Milan con Ibra e Messias 15:38 Serie A Milan, troppi infortuni di tipo muscolare: ritmi mai sostenuti in carriera per alcuni giocatori 15:34 Serie B Galliani su Ramirez: "Su di lui c'erano anche 2-3 club di Serie A, ma ha scelto il Monza" 15:34 Altre Notizie TMW RADIO - Repice: "Juve, l'obiettivo è solo il quarto posto. Scudetto? Tra due anni" 15:30 Serie A Fiorentina, Callejon resta fino al termine della stagione ma il rinnovo appare difficile