Lazio, il punto: Caceres, poi il vice Leiva. Tanti in uscita

di Marco Conterio
Foto Articolo

L'arrivo di Martin Caceres, parcheggiato come extracomunitario all'Hellas Verona, chiude di fatto il mercato in difesa. Ora il focus è sul rinnovo di Stefan de Vrij: il club di Lotito, che propone all'olandese una clausola da 20-25 milioni di euro, non perde le speranze ma Inter, Juventus e mezza Premier League restano sull'attenti. Il club biancoceleste, che si appresta a salutare Davide Di Gennaro in cabina di regia, segue Daniele Bessa (Hellas Verona), Mirko Valdifiori (Torino) e Federico Viviani (Spal). Sirene spagnole per Felipe Caicedo (Deportivo la Coruna e Levante), ma può restare perché con Filip Djordjevic in partenza la Lazio dovrebbe altrimenti cercare certamente una punta. Caccia al vice Thomas Strakosha tra i pali con Federico Marchetti fuori rosa e Ivan Vargic che non ha convinto. In partenza anche il centrale Mauricio e la punta Brayan Perea, tra le idee tra presente e futuro c'è anche Daniele Baselli, interno di centrocampo di casa Torino.


Altre notizie
Mercoledì 17 Gennaio 2018
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.