La settimana della Sampdoria - Stretta finale per Ekdal, addio Silvestre

di Marco Frattino
Foto Articolo

Altri colpi in arrivo per la Sampdoria di Marco Giampaolo. Il presidente Massimo Ferrero, insieme ai suoi direttori Carlo Osti e Walter Sabatini, cercano altre pedine per lo scacchiere doriano.

Giampaolo attende altri rinforzi - La compagine blucerchiata in questa settimana ha tesserato Federico Furlan, svincolatosi visto il fallimento del Bari. La dirigenza lavora per arrivare a Dimitri Oberlin del Basilea, ma per l'attacco si segue anche Munir El Haddadi del Barcellona. A centrocampo - sfumato il ritorno di Pedro Obiang - dovrebbe arrivare Albin Ekdal, valutato dall'Amburgo 2,5 milioni di euro anche se i tedeschi potrebbero accontentarsi di una cifra inferiore negli ultimi giorni di mercato. L'alternativa è Federico Viviani della SPAL. Per la difesa, invece, occhi puntati su Lorenzo Tonelli che il Napoli valuta otto milioni di euro.

Affari in uscita - La Samp ha ufficializzato il passaggio di Denis Baumgartner in prestito al DAC Dunajska Streda, ma anche la cessione a titolo temporaneo con opzione di Gomes Ricciulli allo Sporting Braga. Matias Silvestre ha invece salutato Genova a titolo definitivo: l'ex Milan e Inter è approdato all'Empoli. Michal Tomic si è trasferito a titolo temporaneo allo Zilina. Gabriele Rolando interessa al Livorno, Gianluca Caprari piace all'Udinese.


Altre notizie
Giovedì 13 Dicembre 2018