La settimana della Juventus - C'è Pjanic da blindare e il sogno Marcelo

di Dimitri Conti
Foto Articolo

Le grandi manovre della scorsa settimana, sono ormai solamente un ricordo in casa Juventus. I bianconeri stanno assestando la propria rosa, definendo gli ultimi affari minori in uscita per rendere definitiva la rosa a disposizione di Max Allegri. Sarà proprio la Vecchia Signora ad aprire le danze in campionato: sabato alle 18 l'anticipo sul campo del Chievo. Con il Bentegodi già tutto esaurito in vista dell'esordio di CR7 nel campionato italiano.

Il rinnovo di Pjanic - Dei big, l'unico a destare qualche preoccupazione nei confronti della dirigenza juventina è il bosniaco Miralem Pjanic. Una parte di pericolo è già svanita, vista la chiusura delle entrate per quanto riguarda il campionato inglese, ma nelle scorse ore si è rilanciata con forza la candidatura del Real Madrid. I Blancos pensano anche a lui, in caso Modric dovesse davvero andarsene.

Sognando Marcelo - Il nome del terzino brasiliano del Real Madrid è da lungo tempo che ruota intorno al pianeta Juventus. Dopo essere stato affrontato nei giorni successivi all'acquisto di CR7, nelle ultime ore è stato riproposto con forza. Ma è un'operazione condizionata da tantissimi altri fattori, come ad esempio l'eventuale partenza di Alex Sandro, che verosimilmente potrebbe andare solo al PSG.

Più qualche cessione da completare - Ormai imminente le ufficialità a proposito delle uscite dalla squadra di Sturaro, sempre più vicino a Lisbona per abbracciare lo Sporting CP, e di Favilli, cui manca solo il comunicato ufficiale per essere considerato del Genoa a tutti gli effetti.


Altre notizie
Giovedì 13 Dicembre 2018