La settimana del Sassuolo - Obiettivo Locatelli, è caccia al difensore

di Marco Frattino
Foto Articolo

Proseguono i movimenti in chiave mercato del Sassuolo, mentre il tecnico Roberto De Zerbi prepara l'esordio in campionato di domenica prossima contro l'Inter.

Si lavora per Locatelli, ma non solo - Ai neroverdi piace Luca Clemenza della Juventus ma il Palermo sembra in pole, senza dimenticare l'interesse del Parma per il 21enne trequartista. L'offerta di 12 milioni di euro presentata al Barcellona per il difensore Marlon Santos non ha soddisfatto la dirigenza catalana. Per la retroguardia interessa anche Kevin Bonifazi del Torino, sul quale c'è una concorrenza spietata, senza dimenticare Alin Tosca di proprietà del Betis e Berat Djimsiti dell'Atalanta che De Zerbi ha allenato a Benevento. Manuel Locatelli continua a essere un obiettivo: ieri l'ad Giovanni Carnevali s'è recato a Casa Milan per il centrocampista, valutato 15 milioni di euro dai rossoneri. Al momento manca l'intesa tra le Società, ma il Sassuolo non ha intenzione di mollare la presa. Tra i più chiacchierati, sul fronte mercato, c'è sempre il nome di Domenico Berardi. Mister De Zerbi, qualche giorno fa, in conferenza ha parlato chiaro in merito al classe '94: ”Berardi, se non parte da lui la richiesta di andar via, non è sul mercato”.

Possibili uscite - Simone Missiroli potrebbe salutare la truppa neroverde dopo sei anni di onorato servizio. L'ex Reggina deve valutare l'offerta migliore tra quelle arrivate: sulle sue tracce ci sono SPAL, ChievoVerona e Crotone. Gianluca Scamacca interessa allo Spezia e al Pescara, il futuro di Alessandro Matri può essere lontano dal Mapei Stadium in quanto è nel mirino di Parma e Frosinone.


Altre notizie
Giovedì 13 Dicembre 2018