La settimana del Genoa - Porte girevoli sia per la difesa che per l'attacco

di Dimitri Conti
Foto Articolo

Tanti i movimenti di mercato fatti registrare dal Genoa nella settimana che ci apprestiamo a lasciarci alle spalle. Il Grifone sta prendendo forma in vista dell'avvio della Serie A, che vedrà la compagine genovese ospite in casa del nuovo Milan, nell'incontro in programma per la serata di domenica.

Porte girevoli in difesa - Negli scorsi giorni c'è stato di fatto un cambio nell'organico dei difensori centrali a disposizione di mister Ballardini: l'esperto Rossettini è passato al Chievo, e viceversa è arrivato Lisandro Lopez dal Benfica, approdato a Marassi dopo gli scorsi sei mesi passati in prestito all'Inter.

Ma è soprattutto l'attacco a muoversi - Le maggiori novità, però, si registrano nel reparto offensivo. In via di definizione, e di chiusura dopo che il ragazzo ha già svolto le visite mediche con i rossoblu, l'affare Favilli con la Juventus. Il giovane ariete sarà la nuova prima punta rossoblu, giocandosi il posto con l'altro neo-arrivato Piatek, e prenderà il posto in rosa precedentemente di Lapadula. L'italo-peruviano è in uscita dal Ferraris: se lo contendono Parma e Udinese, con i Ducali che stanno provando il sorpasso nei confronti dei friulani. Ufficiali anche due addii minori, entrambi in prestito: Asencio al Benevento e Rodriguez all'Union La Calera.


Altre notizie
Venerdì 19 Ottobre 2018
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy