Menù Notizie

La Roma a due velocità: fuori dall’Europa ma con un nuovo futuro davanti

di Dario Marchetti
Foto Articolo

Nel giorno dell’accordo preliminare per il passaggio di proprietà la Roma stecca in Europa League. La partita con il Siviglia non è mai stata in discussione con la squadra di Lopetegui superiore ai giallorossi dal primo all’ultimo minuto su tutti gli aspetti: tattico, fisico e mentale. Finisce dunque una stagione ricca di alti bassi con dei risultati ben al di sotto delle aspettative iniziali. L’albo recita: quinto posto, ottavi di finale di Europa League e quarti in Coppa Italia. L’obiettivo minimo a inizio anno era la Champions League ed è stato mancato con forti ripercussioni anche sui conti del club che per il secondo anno consecutivo non potrà fare affidamento sui ricavi dell'Europa più importante.

Insomma, l’era Pallotta si chiude senza acuti, trofei e con una netta involuzione rispetto alla stagione 2017-18 che aveva portato la Roma in semifinale di Champions League. Se c’è quindi una squadra che non convince in campo ce ne sta un’altra che corre fuori perché la giornata di ieri ha rappresentato comunque un punto di svolta con l’accordo preliminare firmato tra Pallotta e Friedkin. Entro il 31 agosto si dovrà concludere il closing e con l’apertura del prossimo mercato inizierà una nuova avventura americana nella Capitale. Dunque c’è un nuovo futuro a fare da contraltare alla solita Roma inconcludente perché come dice Dzeko: “Tutti devono farsi una domanda”. Messaggio a Fonseca e alla società: Friedkin avvisato.

Altre notizie
Lunedì 28 Settembre 2020
00:04 Serie C Pres. Virtus Francavilla: "Oggi irriconoscibili. Le voci su Perez? È un professionista" 00:03 Serie A Veretout dopo Totti: l'ultima doppietta giallorossa in Roma-Juventus era del Pupone 00:02 Serie A Juventus, CR7 pensa positivo: "Con questo spirito collettivo saremo più forti che mai!" 00:00 Editoriale -7 alla fine. I numeri delle big: 4 Inter, 3 Juventus, 3 Napoli... Equivoco Toro. Genoa, salvati da Balotelli 00:00 Accadde Oggi... 28 settembre 1974, Bernardini esordisce da ct dell'Italia con la Jugoslavia
00:00 A tu per tu ...con Fabio Simplicio
Domenica 27 Settembre 2020
23:59 Serie A Roma, Fonseca: "Risultato difficile da accettare. Meritavamo la vittoria" 23:58 Calcio estero Il Rio Ave ha la testa già al Milan: contro il Guimaraes è solo 0-0 23:57 Serie A Sampdoria, Candreva: "Dispiace esordire con una sconfitta, ora testa subito a venerdì" 23:56 Serie A Juve, Pirlo: "Stasera un punto guadagnato. Dybala? Serve tempo, deve ritrovare la forma" 23:53 Serie A Juventus, Bonucci: "Dovevamo fare meglio ma abbiamo mostrato carattere" 23:49 Serie C Pres. Avellino dopo il rinvio contro la Turris: "Non credo si recuperi già domani" 23:47 Altre Notizie Marchegiani contro le cinque sostituzioni: "Non è giusto. Meglio tornare a tre" 23:45 Serie A Cagliari, contatti con il Brescia: si cerca l'intesa per Sabelli 23:42 Calcio estero Man City, Rodri: "Noi sfortunati, il Leicester non ha fatto nulla per vincere 5-2" 23:41 Serie A Napoli, De Laurentiis esulta: "Buonissima la seconda. Bravi i ragazzi e Gattuso" 23:40 Altre Notizie Del Piero: "L'Inter ha grandi ricambi e l'Atalanta ora è matura, sono candidate allo scudetto" 23:39 Serie B Reggiana-Pisa 2-2, le pagelle: Radrezza regia da Oscar, Vido non perdona 23:38 Serie A SPAL, Esposito: "Comincia una nuova avventura con tanto entusiasmo e voglia di fare" 23:36 Serie A Più forte l'Inter o la Juve? Pirlo: "Non lo so, di sicuro ce la giocheremo fino alla fine" 23:35 Calcio estero Barça, Koeman: "Buona prestazione. Mercato? Fa sempre comodo avere un altro attaccante" 23:34 Serie A Juventus, Douglas Costa: "Punto importante, riposiamoci in vista del Napoli" 23:32 Serie A Milan, Kessie sul suo nomignolo: "Io Il presidente? Sono il capo dello spogliatoio" 23:30 Serie A TMW RADIO - Bergonzi: "Roma-Juve, voto 7,5 a Di Bello. Pellegrini e Rabiot, due falli diversi" 23:29 Serie A Juventus, Pirlo: "Passo indietro nel gioco, ma non c'era tempo e stiamo facendo ora le prove" 23:27 Serie A Roma, Veretout: "Abbiamo avuto troppa fretta, con l'uomo in più devi vincere per forza" 23:23 Serie A Roma-Juventus 2-2, Del Piero: "Mi è piaciuta di più la Roma" 23:21 Serie A Juve, Pirlo: "A centrocampo giocheremo sempre a due. Non abbiamo registi né mezzali" 23:19 Calcio estero Barcellona-Villarreal 4-0, le pagelle: show di Fati, Messi c'è. Il sottomarino giallo affonda 23:16 Serie A Milan, l'obiettivo Hauge protagonista nella vittoria del Bodo/Glimt: assist e rigore sbagliato