Menù Notizie

La Juve sogna Isco ma il suo futuro con Zidane si è tinto ancora di blanco

di Rosa Doro
Foto Articolo

Dopo aver visto più l'infermeria, la panchina e la tribuna con Solari del campo, sembrava che il futuro di Isco fosse molto lontano da Madrid. Il ritorno di Zidane però sembra aver cambiato nuovamente le carte in tavola e ora Isco pare essersi nuovamente avvicinato alla causa blanca. E' stato un anno molto difficile infatti per il centrocampista spagnolo che non ha mai trovato un feeling positivo con Solari, allenatore che spesso lo ha preso di mira in conferenza stampa e lo ha additato come uno dei colpevoli del naufragio blanco. Quando però Zidane è tornato alla casa madre, pronti via e Isco aveva già ritrovato la via del gol alla prima gara dal cambio di allenatore. L'ex Malaga dunque sembra aver ritrovato nuovamente serenità e le possibili pretendenti sembrano un po' più lontane. Juventus e Manchester City si erano dette prontissime ad approfittare del possibile divorzio tra Isco e il Real in estate ma con Zidane in panchina tutto è cambiato e difficilmente il tecnico francese si priverà di uno dei giocatori più importanti e più versatili della sua squadra. L'unica cosa che potrebbe cambiare questo scenario potrebbe essere il giocatore stesso, se avesse voglia di cambiare aria, o il presidente Perez se decidesse di sacrificarlo per l'arrivo di nuovi galacticos. E questo porterebbe comunque a sborsare 80-85 milioni di euro per un giocatore che non ha certamente un prezzo basso. Ma ad Allegri è sempre piaciuto...


Altre notizie
Domenica 25 Agosto 2019
15:07 Serie A TMW - Roma, Coric verso l'Almeria: il croato è già in viaggio per la Spagna 15:02 Europa Tottenham, Pochettino: "E' un nuovo ciclo, vogliamo fare bene in tutto" 14:57 Serie A Conte mette le mani avanti: "Con Juve e Napoli gap molto importante" 14:53 Altre Notizie Stasera Sampdoria-Lazio, i convocati di Inzaghi: ci sono Leiva e Caicedo 14:48 Serie A Dybala escluso a Parma, l'agente: "Si goda la Juve, non so cosa accadrà" 14:43 Serie A TMW - Napoli, Mario Rui: "Rigore su Mertens? L'arbitro non ha avuto dubbi" 14:38 Serie A Boban: "Elliott ha portato stabilità, l’obiettivo è un Milan vincente" 14:34 Serie B Entella, Sala: "Importante non aver subito gol, vittoria importante" 14:29 Europa Nantes, Gourcuff: "Una perdita se dovesse partire Rongier" 14:26 Serie A LIVE TMW - Inter, Conte: "Soddisfatto del nostro lavoro. La rincorsa è iniziata"
14:24 Serie B Spezia, Krapikas: "Esordio meraviglioso, una serata perfetta" 14:19 Serie A Conte: "Icardi? Zero turbative da parte mia, ma la linea del club è chiara" 14:15 Serie B Cittadella, Marchetti: "Non capisco il blackout della ripresa" 14:10 Serie A Lecce, Liverani: "Inter costruita per obiettivi importanti" 14:05 Europa PSG, Neymar ancora fuori dai convocati contro il Tolosa 14:00 Serie A Fiorentina, cambio in difesa: via Ceccherini, dentro Tonelli 13:56 Serie B Livorno, Breda: "Sono stati gli episodi a fare la differenza" 13:51 Europa Manchester United, occhi su Maddison per gennaio 13:46 Serie B Entella, Boscaglia: "Abbiamo fatto un grandissimo primo tempo" 13:41 Serie A Inter, senti Solskjaer: "Ho parlato con Sanchez, vedremo cosa accadrà" 13:37 Serie B Ascoli, Cavion: "Era importante partire bene e vincere" 13:32 Serie A Fiorentina, offerta per Bobby Duncan: è il cugino di Gerrard 13:27 Serie B Pescara, Bettella: "Prendere spunto dagli errori per ripartire" 13:22 Serie A Le pagelle di Brugman: regia e interdizione, s'è già imposto al Parma 13:18 Europa Real Madrid, Zidane: "Contento di James, ha giocato una buona gara" 13:13 Serie A Arsenal, ag. Mustafi: "Sarebbe meglio andare via". Roma alla finestra 13:08 Europa Southampton, piace il centrocampista Eze del QPR 13:03 Serie A Le pagelle di Rabiot: troppi francesismi, è una piccola delusione 12:59 Serie B Venezia, Dionisi: "Soddisfatto della gara, il risultato ci va stretto" 12:54 Serie A Milan, viaggio a Madrid per chiudere l'affare Correa