Juve, Ramsey è realtà: guadagnerà 7 milioni a stagione più bonus

di Marco Spadavecchia
Foto Articolo

Mancavano solo i dettagli e le formalità del caso: Aaron Ramsey è un giocatore della Juventus. Una notizia attesa ma che sorprende comunque per i tempi e le modalità dell'annuncio: in casa Juve, un parametro zero ufficializzato in pieno inverno non si vedeva dai tempi di Fernando Llorente. Il (quasi ex) centrocampista dell'Arsenal con il vizio del gol (65 in 395 gare), diventerà bianconero "con effetti dal 1° luglio 2019 e scadenza al 30 giugno 2023. A fronte del tesseramento del calciatore, Juventus sosterrà oneri accessori per € 3,7 milioni, pagabili entro il 10 luglio 2019" si legge sulla nota del club, pubblicata poco dopo le 20 di ieri sera. Fabio Paratici brucia così la concorrenza agguerrita del Psg, anche grazie al magnetismo di Cristiano Ronaldo e alle manifeste ambizioni europee del club bianconero. E all'ingaggio pattuito, da vero top player: 7 milioni di euro stagione più bonus.

IN GRAN SEGRETO - I crismi dell'ufficialità arrivano a cose fatte, dopo le visite mediche del giocatore in gran segreto e la firma sul contratto, avvenuta nelle scorse settimane, che lo legherà alla Signora fino al 2023. Diffuso il comunicato bianconero, in sequenza ravvicinata parte poi via social il saluto del giocatore rivolto ai Gunners. Con una promessa: "Come avrete già sentito, ho raggiunto un pre-accordo con la Juventus. (...) Lascio a malincuore dopo 11 incredibili anni nel Nord di Londra. Grazie. Continuerò a dare il 100% per la squadra e spero di finire bene la stagione, prima di cimentarmi nella mia nuova avventura a Torino" la lettera pubblicata dal 28enne su twitter poco dopo l'annuncio.

FORZA E TECNICA - Il terzo gallese della storia in bianconero, dopo John Charles e Ian Rush, arriva alla Juventus nel pieno della sua maturità sportiva, in un centrocampo che potrà arricchire grazie alle sue doti fisiche e tecniche. Un giocatore di qualità, ambidestro, abile nel dribbling e negli inserimenti. In grado di giocare davanti alla difesa ma anche come mezzala. E c'è chi già smania per vederlo all'opera: "Non vedo l'ora che Ramsey arrivi alla Juventus. Fantastica persona e top player" il messaggio di Wojciech Szczesny, compagno di squadra del gallese ai tempi dell'Arsenal. Grande classe in campo e nel congedo con i suoi ex tifosi per Ramsey, arricchita da un'accoglienza davvero eccezionale. Insomma, come se fosse già parte della famiglia, anche se per vederlo all'opera bisognerà attendere la prossima stagione.


Altre notizie
Giovedì 25 Aprile 2019