Menù Notizie

Juve-Guardiola, Galassi (Manchester City): "Basta. Qualcuno specula"

di Raimondo De Magistris
Foto Articolo

Alberto Galassi, membro del CDA del Manchester City, ai microfoni di 'Radio 24' è tornato a parlare del futuro di Pep Guardiola. E ha chiuso, per la seconda volta in meno di 24 ore, a un trasferimento alla Juventus del manager catalano: "Non parlo a titolo personale, ma a nome del club. Non c'è la volontà di Guardiola di andare alla Juventus e ci sono due anni di contratto. Sarebbe ridicolo se il Manchester City non fosse al corrente di una presentazione di Guardiola alla Juve già fissata. Questa vicenda sarebbe ridicola, se non fosse che uno dei due club è quotato in borsa. Faccio i complimenti alla Juventus per come è gestita, sono anche amico di Nedved, ma qui qualcuno sta speculando. Voglio direi ai tifosi della Juventus che non tutti i sogni sono destinati a realizzarsi e Guardiola in bianconero nel corso dell'estate è tra questi. Mi è stato chiesto di prendere una posizione ufficiale e l'ho fatto, sorrido per queste cose, ma noi oggi, con questo intervento, non aggiungiamo più altro sulla questione".

"Juventus? Guardiola è seccato" - "Guardiola è seccato perché nessuno gli crede - prosegue Galassi -. E' una persona seria, non gli piace non venire creduto quando parla. Rispettiamo la Juventus, vedremo chi sarà il loro prossimo allenatore. Diciamo che quel giorno di cui tanto si parla, io non andrei a Torino a vedere la presentazione di Guardiola. Meglio uscire con una bella ragazza o andare al mare".


Altre notizie
Martedì 17 Settembre 2019
22:34 Serie A SPAL, Pescara interessato a Paloschi o Moncini per gennaio 22:30 Serie A Inter, Conte: "Oggi mostrato pochissimo della nostra idea di calcio" 22:27 Europa Dinamo, Petkovic: "La mia avventura in Italia negativa? No scuse" 22:23 Serie A Atletico, Gimenez coccola Joao Felix: "Ha 19 anni, non lo dimentichiamo" 22:19 Serie A TMW - Inter, Sensi: "Pareggio giusto, sorpresi dal loro pressing" 22:15 Serie A Conte ci mette la faccia. Questa non sembra proprio la sua Inter 22:11 Serie C FOCUS TMW - Serie C 2019/2020, le panchine: cambia anche la Cavese 22:08 Serie A Bonucci e l'ambientamento di De Ligt: "Un po' come me nel 2010" 22:05 Europa Lione, Sylvinho: "Abbiamo bisogno del supporto di tutti" 22:04 Serie A TMW - De Sanctis (Bergamo TV): "Atalanta favorita don la Dinamo Zagabria"
22:00 Serie A Atletico, Simeone: "CR7 animale da gol, ma non preparo la sfida su di lui" 21:57 Europa Lloris: "Non credo di finire la carriera al Tottenham. MLS? Possibile" 21:53 Europa Champions, i risultati al 45': Salisburgo a valanga, vince anche l'Ajax 21:51 Serie A Inter-Slavia, i voti ai tecnici: Conte limita i danni. Che bravo Trpisovsky 21:49 Serie A Primo tempo equilibrato e ben giocato: Napoli-Liverpool 0-0 al 45esimo 21:49 Altre Notizie Inter-Slavia Praga 1-1: il tabellino della gara 21:49 Serie A Bonucci: "Rinunciare allo scudetto per la Champions? Non ci penso" 21:45 Serie A Sarri chiude la polemica: "A Conte riferite cose errate. Non parlavo di lui" 21:44 Altre Notizie LIVE TMW - Inter, la rabbia di Conte: "Sono deluso. Io primo responsabile" 21:41 Serie A TMW RADIO - Agresti (Goal.com): "Bonucci può trascinare la Juventus" 21:38 Europa Shakhtar, Pyatov: "Non sono un indovino, ma giocheremo per vincere" 21:34 Serie C UFFICIALE: Ternana, primo contratto pro per Niosi 21:33 Altre Notizie LIVE TMW - Slavia Praga, Trpisovsky: "A 6 minuti dall'impresa. 1-1 ci sta stretto" 21:30 Serie A Lecce, Sticchi Damiani: "Abbiamo margini di crescita ancora importanti" 21:27 Serie A Roma, Bouah: "Lacrime e rabbia ma tornerò più forte di prima" 21:23 Serie A Juve tra Allegri e Sarri. Simeone: "Normale". Ma le differenze ci sono 21:19 Europa Dinamo, Petkovic: "In Italia si parlava sempre di me, mai degli avversari" 21:18 Serie A Inter, Conte: "Tutti sotto il livello della sufficienza. Io sono il più asino" 21:15 Serie A Napoli, occhi su Edouard del Celtic: pronti 40 milioni per il suo cartellino 21:13 Serie A Inter, D'Ambrosio: "Faticato a far girare la palla"