Juve, casting per la difesa: c'è un piano A e un piano B. Dipende da Can

di Raimondo De Magistris
Foto Articolo

Casting per la difesa. La Juventus, che a gennaio ha perso Benatia e a fine stagione saluterà Barzagli, è alla ricerca di un centrale di difesa da affiancare a Chiellini, Bonucci e Rugani per la prossima stagione. Per la 'Gazzetta dello Sport', in questo momento la società bianconera sta valutando due piani.

Piano A - E' il piano che prevede lo spostamento di Emre Can stabilmente sulla linea dei difensori. In questo caso, si legge, si punterebbe su uno tra Samuel Umtiti (Barcellona) e Stefan Savic (Atletico Madrid). Entrambi i cartellini hanno una valutazione di circa 35 milioni di euro.

Piano B - Senza Emre Can in difesa, servirà per la Juventus un difensore ritenuto più forte rispetto a quelli appena citati. E in questo senso, per la rosea gli obiettivi sono due: Raphael Varane (Real Madrid) e Ruben Dias (Benfica). Con De Ligt ormai indirizzato verso il Barcellona.

Romero piano d'emergenza - La Juventus ha già bloccato Cristian Romero dal Genoa. Ma in questo caso, l'idea di Paratici è quella di portarlo a Torino solo nel 2020. Il suo arrivo verrà anticipato solo nel caso in cui dovessero fallire le trattative per gli obiettivi ritenuti prioritari.


Altre notizie
Sabato 25 Maggio 2019
 00:21  ...Nicola Turi
 00:00  ...con Marchetti
Venerdì 24 Maggio 2019