Menù Notizie

Jindong Zhang scrive ai tifosi: "Superate tante difficoltà, lo Scudetto è solo l'inizio. Forza Inter"

di Ivan Cardia
Foto Articolo

A due giorni dallo Scudetto vinto dall’Inter, Jindong Zhang festeggia attraverso il sito ufficiale del club. Il fondatore di Suning, padre dell’attuale presidente Steven ha indirizzato una lunga lettera ai tifosi nerazzurri: “Congratulazioni a tutti voi per aver vinto lo Scudetto! Dopo 11 anni, con 4 giornate di anticipo l’Inter è ritornata al vertice della Serie A, riportando la gloria al mondo Nerazzurro. Questo è un passo importante all’interno di una nuova era, un traguardo memorabile sulla strada per tornare di nuovo grandi. Esprimo i miei complimenti e quelli di tutto il Gruppo a tutta l’Inter per avere vinto il campionato e avere aggiunto questo Scudetto ai trofei Nerazzurri!

Il modo migliore per rendere onore alla storia è proprio quello di crearne continuamente nuove pagine. Ed è questo che è stato compiuto oggi, come nelle grandi e memorabili stagioni nel passato di questo Club. Tornando indietro con lo sguardo su tutta questa stagione, possiamo vedere come l’Inter abbia superato tante difficoltà e da queste abbia creato una cosa meravigliosa. E se ora la bandiera nerazzurra sventola di nuovo con orgoglio, tutto questo è merito della guida del Mister Conte e di ognuno dei giocatori a cui ha saputo far esprimere grande spirito combattivo e unità, dell’ottimo operato di tutto il gruppo dirigente, dell’impegno mai mancato da parte di tutti i dipendenti del Club, del supporto e della passione dei nostri milioni di tifosi. Grazie a ogni singolo membro della Grande Famiglia Nerazzurra.

Nei momenti di più grande difficoltà il nostro coraggio si è rafforzato. Nonostante l’impatto della pandemia sulla salute di ciascuno e le ripercussioni sul mondo del calcio delle difficoltà economiche a livello globale, non ci siamo mai lasciati abbattere ma anzi ci siamo sentiti spronati a dare il massimo. Questo è lo spirito che contraddistingue l’Inter e che vogliamo sia di ispirazione per tutti coloro che si riconoscono nei nostri colori. Non possiamo sapere quali ostacoli ci riserva il futuro ma sappiamo qual è il valore dell’impegno e del duro lavoro, per questo non dobbiamo temere di incontrare sfide sul nostro cammino.
 
Il risultato ottenuto è un simbolo della crescita che il Club sta compiendo sotto tutti gli aspetti. Negli ultimi anni, grazie alla riorganizzazione della società a partire dalla sua governance, con l’area sportiva e la gestione finanziaria, l’Inter ha avviato un percorso di grande e rapido sviluppo. Sono cresciuti i risultati sportivi, l’influenza del brand Nerazzurro, i ricavi commerciali e il valore del Club, giunti all’altezza delle nostre ambizioni e del nostro impegno.

Abbiamo vinto lo Scudetto con quattro giornate di anticipo, un traguardo meraviglioso. Ci aspettano ancora quattro partite che, ne sono sicuro, affronteremo all’altezza delle nostre prestazioni. Lo Scudetto non è la conclusione ma l’inizio del cammino dell’Inter. Spero che tutti continuino a sentire la fame di vittoria, a dare tutto per i colori Nerazzurri, a lottare per i nostri obiettivi. 

Congratulazioni ai Campioni d’Italia! Forza Inter”.

Altre notizie
Domenica 25 Luglio 2021
01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 24 luglio 00:56 I fatti del giorno Serie B, il calendario completo: si parte col botto, tanti big match ogni giornata 00:53 I fatti del giorno Tutte le amichevoli di oggi in Serie A: bene la Juve alla prima, ok il Cagliari. Milan a valanga 00:49 I fatti del giorno A tutto Nedved: la fame di Allegri, CR7 resta, il rinnovo di Dybala, il futuro di Chiellini 00:45 I fatti del giorno Gollini-Tottenham, è fatta: l'Atalanta saluta definitivamente il numero 95
00:41 I fatti del giorno Tutta la Lazio al gran completo si vaccina per Covid-19: la soddisfazione di Lotito 00:38 I fatti del giorno Giovani Allegri, ma anche pugno duro: ecco la prima Juventus di Max, in attesa dei big 00:34 I fatti del giorno Coronavirus, come leggere il bollettino della Protezione Civile e i dati sul contagio 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Nedved conferma Ronaldo, domani Vina arriva a Roma 00:27 Calcio femminile Sampdoria Women, Rincon saluta l'Inter: "Farò sempre parte dei nerazzurri" 00:23 Altre Notizie Il tennista Djokovic: "Spero il Milan faccia bene in Champions. Ibra fenomenale" 00:19 Serie B Parma, Maresca: "Sono soddisfatto, si comincia a vedere l'idea che mi piace" 00:15 Serie A Salernitana, vicino il ritorno di Coulibaly dall'Udinese 00:12 Calcio estero Barcellona, Depay in gol all'esordio. Koeman: "Qualità fuori dal comune, si è visto" 00:10 Calcio estero UFFICIALE: Queens Park Rangers, riscattato il nazionale norvegese Johansen 00:08 Altre Notizie Samp, in gruppo si rivede Bereszynski: il laterale si è unito alla squadra dopo Euro 2020 00:07 Serie A Roma, è fatta per Matias Vina: nelle prossime ore l'esterno partirà per la Capitale 00:04 Serie B Brescia, Spalek in scadenza: "Mi sento parte del progetto, non sono a disagio" 00:00 Editoriale Stop a Messi: la crisi del Barcellona ne blocca il rinnovo, non può essere depositato né ufficializzato. Per questo Griezmann è incedibile (per ora). Juventus, Milan e Inter si muoveranno 00:00 A tu per tu …con Manuel Gerolin 00:00 Accadde Oggi... 25 luglio 1997, il Fenomeno a Milano: l'Inter presenta Ronaldo
Sabato 24 Luglio 2021
23:59 Serie A Cagliari, Zappa assicura: "Se Nandez dovesse andare via, mi farò trovare pronto" 23:56 Serie A Inter, Radu sul mercato: per sostituirlo i nerazzurri pensano a Sepe del Parma 23:53 Serie A Spezia, Capradossi può partire: è un'idea del Benevento per il post Glik 23:49 Serie B Vicenza, Di Carlo: "Sul mercato vanno chiusi dei buchi, ma sono contento" 23:45 Serie A Fiorentina, Lirola vuole l'Olympique Marsiglia. Ma l'ultima offerta non convince i viola 23:42 Calcio estero PSG, Hakimi: "Contento di come mi hanno accolto. Qui sono felice" 23:38 Serie A Mkhitaryan fissa l'obiettivo: "Lotta Scudetto dura, la Roma deve credere nella Champions" 23:34 Serie B Monza, ok anche l'ultima amichevole a Ronzone: 3-0 alla Pro Sesto 23:30 Serie A Hellas Verona, Di Francesco: "Contento dello spirito. Ho visto tanti giovani interessanti"