Menù Notizie

Il ritorno di De Vrij all'Olimpico contro la Lazio

di Riccardo Caponetti
Fonte: Dall'inviato a Roma
Foto Articolo

La famosa partita con l’Inter, del 20 maggio 2018, se la ricorderà per sempre Stefan De Vrij, così come tutti i tifosi della Lazio. Che si sono sentiti traditi dal difensore olandese, il cui fallo da rigore su Icardi è stato decisivo per far ottenere ai nerazzurri la vittoria in rimonta e il posto in Champions. Era uno spareggio per il quarto posto quello e la Lazio l’ha perso. Non solo per colpa di De Vrij, sia chiaro, ma il suo intervento scomposto in area nel finale ha fatto molto parlare e discutere. Perché lui poi quella famosa Champions l’ha giocata ugualmente l’anno seguente, avendo già in tasca l’accordo per il trasferimento all’Inter a parametro zero. Un boccone amaro che i laziali ancora non hanno mandato giù. Neanche in società, con il presidente Lotito che di recente è tornato in maniera decisamente pesante sull’argomento: “Abbiamo perso quella partita per lui. Se l’allenatore l’ha fatto giocare, forse è perché qualcuno gliel’ha consentito e ha avallato la sua scelta. Io non l’avrei fatto giocare. Le responsabilità sono di tutti, mi assumo quelle di de Vrij perché ho consentito di commettere un errore”.

Domenica saranno 637 giorni da quella sfida spartiacque e per la prima volta De Vrij tornerà all’Olimpico per affrontare la Lazio. “Siamo in tre a lottare duramente ora, la trasferta a Roma domenica è una di quelle partite che un calciatore vorrebbe sempre giocare”, ha raccontato pochi giorni fa l’olandese, che al primo anno all’Inter non ha mai giocato contro i suoi ex compagni. Spalletti lo ha tenuto fuori due volte per una questione psicologica, Conte invece - come all'andata - non ci rinuncerà. Al suo ritorno si troverà di fronte un muro di 60 mila spettatori, che con ogni probabilità lo fischieranno senza soluzione di continuità. Questi eventuali, ma molto probabili, fischi saranno la testimonianza di quanto era forte il legame tra la piazza e l'ex Feyenoord, arrivato nell’estate del 2014 dopo aver vinto il premio come miglior difensori ai mondiali in Brasile. E quando un rapporto stretto si rompe, gli strascichi sono pesanti. Il suo addio ha fatto male, soprattutto per le modalità e il tempismo, anche se la ferita è stata subito cicatrizzata da Francesco Acerbi, che ne ha raccolto al meglio l’eredità. Si è imposto come leader tecnico e morale ‘Ace’, arrivando a conquistare anche la nazionale di Mancini. Ora vuole portare la Lazio più in alto possibile e ci sta riuscendo. Perché se due stagioni fa c’era in palio un posto in Champions, domenica Lazio e Inter si giocheranno la vetta della classifica.

Altre notizie
Lunedì 06 Luglio 2020
20:00 Serie A TMW News - Juve più di mezzo scudetto. Inter, nuova crisi 19:57 Calcio estero Bundesliga, stasera il ritorno dello spareggio: le formazioni di Heidenheim-Werder 19:53 Serie B Menez: "Litigai con Mihajlovic, ma per colpa mia. Fuori dal campo è buonissimo" 19:49 Serie A Lecce, Liverani: "C'è bisogno di una scintilla, possiamo creare problemi alla Lazio" 19:45 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Genoa-Napoli - Mertens e Politano dal 1', Schone a disposizione
19:42 Calcio estero Un laboratorio sbaglia l'analisi del test di un giocatore: 20 infettati in Bulgaria 19:38 Serie A TMW - Maifredi: "Conte? Dura oggi imporsi col modulo. Manca un fuoriclasse" 19:36 Altre Notizie TMW RADIO - Liuzzi: "Non mi aspettavo una Ferrari così in difficoltà. Troppi problemi di velocità" 19:35 Serie B TMW - Pescara, scelto Sottil per la panchina: contratto sino a fine stagione 19:34 Calcio estero Follia in Polonia: ultras del Lech Poznan motivano i giocatori con una coreografia di Escobar 19:30 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Fiorentina-Cagliari - Ribery da valutare, Zenga conferma l'attacco 19:27 Altre Notizie Il messaggio di Kluivert: "Siamo la Roma, andiamo avanti a testa alta" 19:23 Calcio estero Chelsea, anche Kante out col Crystal Palace. Il francese si aggiunge a Kovacic 19:20 Altre Notizie TMW RADIO - Pasqual: "Credo che molti giocatori dell'Inter non siano adatti al metodo di Conte" 19:19 Calcio estero Premier League, quasi duemila test effettuati sui tesserati: non ci sono positivi 19:15 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Milan-Juventus - Possibile esclusione di Pjanic, Higuain per Dybala 19:12 Serie A Messi all'Inter? Pirelli si tira fuori, Tronchetti Provera: "Lo sforzo va chiesto a Zhang" 19:08 Serie A Milan, Gazidis ha comunicato a Maldini l'arrivo di Rangnick: l'ex capitano in dubbio 19:06 Serie A Marotta integrale: "Conte molto arrabbiato, lo deve essere. Eriksen può dare molto di più" 19:04 Serie C Feralpisalò, Pasini: "Forse meritavamo più del Padova. Non capisco il gol annullato" 19:00 Probabili formazioni Le probabili formazioni di Lecce-Lazio - Inzaghi perde Correa ma ritrova Immobile e Caicedo 18:58 Serie C TMW RADIO - Pres. Potenza: "Playoff, la fame vien mangiando. Niente credito d'imposta una follia" 18:57 Calcio estero Champions, venerdì la UEFA annuncerà le sedi dei 4 ottavi da giocare: no al Portogallo 18:56 Serie A Marotta: "Lautaro in un momento involutivo per le tante voci. Ma l'Inter non vende i suoi big" 18:55 Calcio estero Levante-Real Sociedad, le formazioni ufficiali: baschi a caccia del sesto posto 18:53 Serie A ESCLUSIVA TMW - Mareggini: "Viola, bel successo. Tecnico? Chiunque sarà dovrà far bene e non benino" 18:51 Serie A Inter, Marotta: "Amarezza e delusione. Abbiamo espresso il nostro disappunto alla squadra" 18:49 Serie C Sambenedettese, Serafino pensa al colpo a effetto: idea Maxi Lopez per l'attacco 18:45 Serie A ESCLUSIVA TMW - Maifredi: "Miha e il lancio dei giovani: sono le cose che fanno grande un tecnico" 18:45 Serie A ESCLUSIVA TMW - Ag.Joronen: “Piace a tanti, ma ora pensa al campo. E il Brescia può salvarsi”