Menù Notizie

È ciò che serviva? Manolas tra i migliori del Napoli. Intesa da rivedere

di Ivan Cardia
Foto Articolo

Un big della difesa per il Napoli: i partenopei, in estate, hanno messo a segno due colpi di primissimo spessore. Ad aprire le danze è stato Kostas Manolas, che dopo cinque anni ha salutato la Roma per una nuova avventura.

Come è arrivato - La clausola risolutiva prevista nel contratto con la Roma è stata rispettata: il Napoli ha infatti sborsato 36 milioni di euro di corrispettivo fisso, come da comunicato ufficiale del club giallorosso. L'operazione non può però considerarsi slegata da quella che ha portato Amadou Diawara nella Capitale: di fatto, il difensore ellenico è costato a De Laurentiis 21 milioni di euro più il centrocampista guineano.

Come è andato - È un titolare di Ancelotti ed è stato uno dei migliori degli azzurri in questo avvio di stagione, numeri alla mano. Solo quattro giocatori (Mertens, Llorente, Elmas e Di Lorenzo), infatti, possono vantare una media voto superiore a quella di Manolas, ma sotto la sufficienza dopo le prime sette giornate. In più, con i suoi due gol, il centrale ha dato il suo contributo anche sul piano offensivo. Non ci si può lamentare, in sostanza. A sorpresa, però, l'intesa con Koulibaly sembra da rivedere: movimenti molto simili, e a farne le spese pare essere stato soprattutto il senegalese, nettamente calato in questo avvio di stagione. A dispetto delle buone prestazioni del greco, forse non era proprio quello che serviva per affiancare K2. O magari serve soltanto del tempo.

Costo: 36 milioni
Presenze: 5
Minuti: 605
Gol: 2
Età: 28
Media voto TMW: 6,2


Altre notizie
Domenica 20 Ottobre 2019
13:37 Europa Tottenham, nuovo obiettivo per la difesa: piace Ferguson del West Brom 13:32 Serie B Juve Stabia, Calvano: "Mi auguro che il vento stia cambiando" 13:27 Serie A Le pagelle di Muriel - Uno-due micidiale che non ha steso la Lazio 13:23 Serie B TMW - Trapani, comunicato l’esonero a Rubino: Nember ds 13:23 Europa Man United, Glazers non passa la mano: rifiutate due offerte dagli Emirati
13:20 Serie A Inter, Barella al 45': "Cerchiamo di sfruttare le debolezze del Sassuolo" 13:19 Serie A 4 reti segnate e 2 annullate. Sassuolo-Inter è sull'1-3 all'intervallo 13:13 Europa Galatasaray, Falcao in dubbio per la sfida di Champions contro il Real 13:12 Serie A Lukaku si sblocca e fa 1-2. Il belga riporta avanti l'Inter sul Sassuolo 13:08 Serie A Le pagelle di Parolo: mai più regista. Lucas Leiva, dove sei? 13:04 Europa Everton, sondaggio per Allegri ma l'ex tecnico della Juve dice no 12:59 Altre Notizie Graziani: "4-3-3 vestito più su misura per il Toro, serve più coraggio" 12:54 Serie B Venezia, Capello: "Risposto bene, ci siamo fatti trovare pronti" 12:49 Serie A Sassuolo e Inter sull'1-1. Berardi segna e dedica il gol a Squinzi 12:49 Serie A Le pagelle di Immobile: dove sarebbe la Lazio senza i suoi gol? 12:45 Europa Arsenal, Ceballos vuole andare oltre il prestito: avviati contatti col Real 12:40 Serie A Udinese, Marino: "Pochi gol ma margini di miglioramento enormi" 12:35 Serie B Pres. Pescara: "Zauri non è in discussione ma si devono svegliare tutti" 12:34 Serie A Subito Lautaro Martinez. Il Toro porta avanti l'Inter sul Sassuolo al 2' 12:30 Serie A Le pagelle di Danilo - Una sassata che vale il momentaneo pari 12:26 Serie A Sassuolo, Marlon: "Speriamo in una grande gara per la famiglia Squinzi" 12:22 Altre Notizie Inter, oggi 5 italiani in campo. Non succedeva dal febbraio 2018 12:21 Serie A Sassuolo, Carnevali: "Triste la prima partita senza Squinzi" 12:19 Serie A Inter, Marotta: "Ibrahimovic a gennaio? Il nostro attacco rimarrà invariato" 12:16 Serie B Venezia, Bocalon: "Partita importante affrontata con la giusta mentalità" 12:12 Serie A Inter, Gagliardini: "Vogliamo mettere subito in campo quanto preparato" 12:11 Serie A Le pagelle di Pjanic - Direttore d'orchestra, decisivo con un suo gol 12:07 Altre Notizie Milan-Lecce, i convocati per la prima di Pioli: rientra Musacchio 12:02 Serie A Udinese, Marino: "Toro squadra forte, sarà una partita molto aperta" 11:57 Serie B Venezia, Tacopina esulta: "Vittoria importante, tre punti pesanti"