Digiuno Icardi: per l'Inter nessuna correlazione fra gol e rinnovo

di Marco Frattino
Foto Articolo

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport scrive del momento di Mauro Icardi, improduttivo in zona gol e al centro delle voci legate al rinnovo contrattuale con l'Inter. La società è convinta che non ci sia legame fra il calo di rendimento, con il digiuno per sette gare di Serie A, e le discussioni sull’adeguamento dell’ingaggio e il prolungamento del legame. Il 'caso' Icardi potrebbe risolversi da solo, con il ritorno al gol. Quasi sicuramente non ci saranno accelerazioni sulle trattative per il rinnovo: i tempi saranno quelli previsti. I due piani, per il club, restano distinti. Non c’è correlazione fra gol e firme.


Altre notizie
Giovedì 25 Aprile 2019