Menù Notizie

Giaccherini: "Il vero colpo della Fiorentina è stato Italiano. Ho sfiorato i viola due volte"

di Giacomo Iacobellis
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'ex centrocampista Emanuele Giaccherini, in cabina di commento a DAZN ieri per la partita tra Udinese e Fiorentina, ha così parlato dell'incontro a Lady Radio: "Partita di sofferenza: nel primo tempo grande possesso palla ma nel secondo l'Udinese ha messo un attaccante in più e due esterni larghi, mettendo in difficoltà la Fiorentina. Portare a casa una vittoria così è tanta roba e ti forma caratterialmente. La Fiorentina ha una rosa competitiva e ha fatto un ottimo mercato, il vero colpo è stato Italiano: in rampa di lancio, preparato e bravo tatticamente, aveva già fatto bene anche prima dello Spezia. Sta facendo un percorso importante".

Quanto è stato vicino alla Fiorentina in passato?
"Due volte. Sarei stato veramente orgoglioso, purtroppo nella prima occasione sono andato alla Juventus, dove alla fine ho vinto lo Scudetto. Poi quando ero a Napoli era quasi tutto fatto e non so se per De Laurentiis o Sarri, ma alla fine la trattativa saltò. Quella volta lì mi è dispiaciuto veramente tanto, ero già ad Arezzo pronto ad arrivare".

Il Napoli è imbattibile?
"Nessuno è imbattibile, tutti sono vulnerabili. Ovviamente è oggi l'avversario più difficile da affrontare: sono in fiducia e hanno i giocatori che stanno bene. Sarà un bel test per la Fiorentina domenica: l'esperienza della partita con l'Inter potrebbe essere positiva. Nei primi minuti sono stati devastanti, ma poi vuoi la giovane età, l'incoscienza e l'entusiasmo, hanno finito per dare troppo ed avere poca benzina nel secondo tempo. Col Napoli dovranno gestire la gara per 90 minuti. Gli azzurri hanno Osimhen che è completo e può essere il giocatore in più. Per me è lui fin qui la sorpresa".

Il centrocampo viola è ben assortito?
"Non ha solo tre-quattro giocatori, ma sei-sette. Ci sono anche Pulgar, con cui ho giocato assieme a Bologna e per me ottimo giocatore, Benassi che è un soldato, e Castrovilli al momento fuori ma che quando rientrerà si prenderà il posto da titolare perché è un giocatore straordinario. C'è fisicità e qualità, la cosa che mi sorprende di più è che non buttano mai via la palla. Su dieci volte, così, quelle due-tre in cui riesci bene vai a fare gol".

Altre notizie
Domenica 24 Ottobre 2021
15:12 Calcio estero Manchester City, Guardiola vuole blindare Ferran Torres: pronto un ricco contratto 15:09 Calcio estero LIVE TMW - DIRETTA LIGUE 1 - Reims in vantaggio con Abdelhamid 15:08 Serie A Atalanta, Gasperini gli arbitri: "Espulsione? Non ho detto niente. Questi signori sono un problema" 15:07 Serie A PROBABILI FORMAZIONI - Serie A, le ultime LIVE sul 9° turno: stasera Chiesa con Morata dal 1' 15:04 Altre Notizie Sampdoria, mattutino in vista dell'Atalanta: terapie per Verre, palestra per Colley
15:00 Serie A Udinese, Gotti: "Bravi a restare in partita. Beto? La cosa più bella è che è un'ottima persona" 14:59 Serie A Lazio, Patric prima del match con l'Hellas: "Lo scatto di mentalità è quello che ci manca" 14:57 Serie A Hellas Verona, Barak: "Oggi possiamo fare punti. Milinkovic-Savic giocatore molto forte" 14:55 Serie A Lazio, Sarri: "L'obiettivo finale è far giocare i calciatori di qualità che abbiamo" 14:53 Serie A Cagliari, Cragno: "Lavoriamo sui gol subiti, dobbiamo alzare il livello dell'attenzione" 14:52 Altre Notizie Atalanta-Udinese 1-1: il tabellino della gara 14:51 Serie B Serie B, termina il primo tempo di Pisa-Pordenone: pari a occhiali all'intervallo 14:49 Serie A Hellas Verona, D'Amico: "Dobbiamo dare continuità, ma siamo sulla strada giusta" 14:48 Serie A Fiorentina, Italiano: "Dimostrato il nostro valore, cercheremo di raccogliere qualcosa oggi" 14:45 Serie A Cagliari, Passetti: "Squadra ha tutto per fare bene. Partita speciale nel ricordo di Astori" 14:44 Serie A Udinese, Beto: "Abbiamo lavorato molto per il pareggio di oggi" 14:42 Serie A Le pagelle dell'Udinese - Be-Beto segna ancora, i bianconeri non mollano mai 14:38 Serie A Le pagelle dell'Atalanta - Malinovskyi col colpo da biliardo, Ilicic va a sprazzi 14:34 Serie A Fiorentina, Martinez Quarta: "Vogliamo tornare a vincere, ci sta mancando il gol" 14:30 Serie A Serie A, la classifica aggiornata: l'Atalanta aggancia la Roma, l'Udinese sale a 10 punti 14:28 Serie A È la dura legge del gol. Malinovskyi illude, Beto gela il Gewiss Stadium: 1-1 tra Atalanta e Udinese 14:23 Serie A Beto gela il Gewiss Stadium: 1-1 tra Atalanta e Udinese 14:19 Serie A Lazio, Patric: "Oggi vogliamo crescere e far vedere di che pasta siamo fatti" 14:15 Serie A Napoli, Insigne ritrova serenità e Spalletti gli dà fiducia: in caso di rigore toccherà ancora a lui 14:12 Serie A Cagliari, forfait last minute per Strootman: affaticamento al flessore e niente Fiorentina 14:08 Serie A FOTO - Il CT Roberto Mancini a Pisa per visionare da vicino il giovane Lucca 14:04 Serie A Verona-Lazio, le formazioni ufficiali: ancora panchina per Luis Alberto, Sarri schiera Akpa Akpro 14:03 Serie A Fiorentina-Cagliari, le formazioni ufficiali: Saponara titolare. Deiola al posto di Strootman 14:00 Serie A Il Torino prova a convincere Belotti. Cairo farà un ulteriore tentativo per il rinnovo 13:57 Serie C UFFICIALE: Termina l'esperienza di Gilardino a Siena: tecnico esonerato