Menù Notizie

FOCUS TMW - Tokyo 2020, tutto sul torneo a cinque cerchi. Poche stelle, Spagna favorita

di Gaetano Mocciaro
Foto Articolo

Alle 9.30 italiane avrà inizio il torneo di calcio alle Olimpiadi di Tokyo. 16 squadre al via, per la terza edizione consecutiva mancherà l'Italia. Corsa al Brasile campione in carica, con i verdeoro favoriti al pari di una Spagna che avrà uno zoccolo duro di giocatori già protagonisti negli ultimi Europei.

LE STELLE
E veniamo nel dettaglio a guardare la rosa della Roja: ci sono tutti i presupposti per riconquistare l'oro dopo 29 anni. Pedri, Oyarzabal, Dani Olmo, Unai Simon, Eric Garcia e Pau Torres dopo essersi messi in mostra a Euro 2020 sono pronti a trascinare la selezione di De la Fuente verso l'oro. Come se non bastasse i fuoriquota sono di assoluta qualità: Asensio, Ceballos e Mikel Merino. Attenzione anche al talento del Siviglia Bryan Gil, sul quale si stanno muovendo i grandi club.
Pur senza fuoriclasse assoluti, il Brasile può schierare giocatori protagonisti nei massimi campionati europei, come l'attaccante dell'Everton Richarlison e la stella dello Zenit Malcom. Bruno Guimaraes è un pilastro del centrocampo del Lione e l'attaccante dell'Hertha, Matheus Cunha, promette bene. A dare una mano l'eterno Dani Alves, 38 anni. Un gradino sotto le altre nazionali, con l'Argentina che può però schierare una squadra con giocatori destinati ad essere protagonisti del mercato nelle prossime sessioni, a cominciare dal trequartista del Vélez Thiago Almada e dall'esterno offensivo del Lanus Pedro de la Vega. Il sudcoreano Lee Kang-in ha l'opportunità di fare il grande salto: giocatore del vivaio del Valencia piace a molte squadre.

I GRANDI ASSENTI
Non essendo considerato nel calendario FIFA, i club hanno la facoltà di vietare la partecipazione alle Olimpiadi ai suoi tesserati. Il caso più eclatante è quello di Kylian Mbappé, classe 1998 e nell'età perfetta per partecipare al torneo, senza sprecare uno slot da fuoriquota. L'Europeo appena giocato basta e avanza per il Paris Saint-Germain, che ha deciso di preservare il suo gioiello. Sulla carta i bleus potevano permettersi di schierare Ousmane Dembélé, Théo Hernandez, Moussa Diaby, Houssem Aouar, Dayot Upamecano, Jules Koundé, Eduardo Camavinga, Marcus Thuram. E la lista potrebbe allungarsi ancora. Anche la Germania avrebbe potuto dire la sua, pensando al classe '99 Havertz, decisivo nell'ultima Champions League o l'astro nascente del Bayer Leverkusen Florian Wirtz, 18 anni. Niente da fare per Florian Neuhaus, pilastro del centrocampo del Borussia Monchengladbach. Tra le molte stelle reduci da Euro 2020 chiamate da Luis de la Fuente mancherà Ferran Torres. Il Brasile non ha chiamato Gabriel Jesus, l'Argentina è senza Lautaro Martinez.

I FUORIQUOTA
Ogni selezione ne può chiamare tre, quasi tutte hanno deciso di giocarsi tutti i jolly. A cominciare dalla Francia, che si presenta a Tokyo col duo Gignac-Thauvin, entrambi emigrati in Messico. L'eterno Ochoa difenderà i pali del Messico, Dani Alves e Diego Carlos sono gli elementi di esperienza del Brasile. La Germania punta sullo stagionato Max Kruse, 33 anni e su due giocatori che hanno avuto poco spazio nella Mannschaft di Joachim Low, come Nadiem Amiri e Maximilian Arnold. Franck Kessié da presidente del Milan prenderà per mano la Costa d'Avorio, il sampdoriano Yoshida guiderà la difesa della nazionale di casa. Detto del trio d'eccellenza della Spagna (Asensio, Ceballos, Merino) fa specie la scelta dell'Argentina di puntare su un solo fuoriquota e nemmeno top, come il portiere del Cadice Jeremias Ledesma.

GLI ITALIANI
Sono nove, in totale. Spicca la Costa d'Avorio con Kessié, Singo e Kouamé. Segue il Giappone che sarà guidato in difesa da Yoshida e Tomiyasu. Il milanista Kalulu rappresenta la Francia, la Serie B vede i cinque cerchi con l'honduregno Rivas (Honduras) e il pisano Marin (Romania). Non è più un giocatore della Serie A, Adolfo Gaich, rientrato al CSKA Mosca. Ma in fondo la sua convocazione con l'Argentina è figlia anche delle sue prestazioni al Benevento.

I QUATTRO GIRONI
Gruppo A: Giappone, Sudafrica, Messico, Fracnia
Gruppo B: Nuova Zelanda, Corea del Sud, Honduras, Romania
Gruppo C: Egitto, Spagna, Argentina, Australia
Gruppo D: Brasile, Germania, Costa d'Avorio, Arabia Saudita

Altre notizie
Venerdì 30 Luglio 2021
01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 29 luglio 00:56 I fatti del giorno Carnevali mette fretta alla Juve: il futuro di Manuel Locatelli legato a quello di altri tre calciatori 00:53 I fatti del giorno Capitan Chiellini pronto a riprendersi la Juve: "Sul contratto Agnelli è già stato esauriente" 00:49 I fatti del giorno Kessie più vicino al rinnovo: summit tra l'agente e il Milan, le parti vogliono proseguire insieme 00:45 I fatti del giorno L'Inter si prepara a riabbracciare Eriksen la prossima settimana. Poi esami e decisione sul futuro
00:41 I fatti del giorno Strootman e Dalbert a Cagliari per aprire un ciclo: presentati i due nuovi acquisti rossoblù 00:38 I fatti del giorno Sorpasso e affondo, la Juve vuole prendere subito Kaio Jorge. Ma non c'è accordo col Santos 00:34 I fatti del giorno Coronavirus, come leggere il bollettino della Protezione Civile e i dati sul contagio 00:30 Serie A TOP NEWS Ore 24 - Shomurodov alla Roma, Ilic all'Hellas. Lo Zenit piomba su Belotti 00:27 Calcio estero UFFICIALE: Norwich, nuova cessione per Sinani. Il lussemburghese va all'Huddersfield 00:23 Serie A Taddei: "Sognavo di chiudere la carriera a Roma. Mi avevano promesso un altro anno, invece..." 00:19 Serie B Frosinone, prima squadra in fila per la vaccinazione presso la ASL 00:15 Serie A Cessioni, sogni, rinnovi e un nuovo capitano: il Real Madrid al centro del mercato 00:12 Calcio estero La gita a Nizza di Boadu e Raiola indispettisce l'AZ. Il DT: "Non abbiamo ricevuto offerte" 00:08 Serie A Il Milan rivuole in prestito Dalot, ma per il Telegraph lo United potrebbe confermarlo 00:04 Calcio estero Davor Suker lascia la presidenza della Federcalcio croata. Al suo posto eletto Marijan Kustic 00:00 Accadde Oggi... 30 luglio 1966, l'Inghilterra batte la Germania Ovest ed è campione del mondo 00:00 A tu per tu …con Giorgio Perinetti 00:00 Editoriale Lukaku, il Chelsea insiste. Offerta choc. Il figlio di Abramovich a Milano per convincere il belga. L’Inter aspetta, serve un’altra cessione. Juve-Locatelli, si chiude entro lunedì. Pjanic chiama. Allegri ha carta bianca con tutti
Giovedì 29 Luglio 2021
23:59 Serie A Biraghi: "Due anni fa sarei potuto andare al Milan. Inter? Non ci pensai due volte" 23:56 Calcio estero Germania, premiato Peter Bosz per il Fair Play: "Mi piace vincere ma in modo leale" 23:55 Serie A La posizione del Santos su Kaio Jorge: "Contratto fino al 2023, via per almeno 15 milioni" 23:53 Serie A Satriano: "Inzaghi mi parla e mi dà molte indicazioni. I suoi complimenti mi fanno felice" 23:49 Serie C Lega Pro, sbarco sulla piattaforma '196 Sports'. "Visibili in tutto il mondo" 23:45 Serie A Salernitana, passi in avanti per Gagliolo: pronto un triennale, ma non c'è accordo col Parma 23:42 Calcio estero Intreccio Zouma: il Chelsea vuole darlo al Siviglia, ma s'intromette il West Ham e lui preferisce 23:38 Serie A Dalla Turchia: "L'ex Inter Emre Belozoglu sarà un collaboratore di mister Sarri alla Lazio" 23:36 Serie A TMW - Dionisi: "Non credevo che il Sassuolo potesse scegliermi. Ho parlato con De Zerbi" 23:35 Serie B Crotone, Modesto: "Prima cedere Simy e Messias e poi capiremo i nostri obiettivi" 23:34 Serie C Catania, sirene di mercato per Dall'Oglio: sul centrocampista si fanno sotto i rivali del Palermo