Menù Notizie

FOCUS TMW - Serie A, la Top 11 del 36° turno: il Milan devastante di Torino ne piazza 5

di Gaetano Mocciaro
Foto Articolo

Di seguito la Top 11 (4-3-3) del 36° turno di Serie A.

GIANLUIGI BUFFON
Sassuolo-Juventus 1-3

Titolare in quella che potrebbe essere la sua ultima da bianconero in A. Si esalta subito su uno dei fondamentali che più gli sono stati contestati in carriera, neutralizzando Berardi dal dischetto. Protagonista anche dopo. È stato bello, Gigi.

DAVIDE ZAPPACOSTA
Bologna-Genoa 0-2

Il solito treno sulla corsia di sinistra che, esattamente come contro il Sassuolo, trova il gol con una potente conclusione da fuori area.

SIMON KJAER
Torino-Milan 0-7

I pochi velleitari tentativi granata sono murati dal danese, fondamentale ancora una volta.

CRISTIAN ROMERO
Atalanta-Benevento 2-0

Cancella un’ottima occasione a Barba nel primo tempo, domina in difesa e non fa passare nessun pallone. Giganteggia contro un attacco davvero sterile.

THEO HERNANDEZ
Torino-Milan 0-7

È in gran spolvero per questo finale di stagione e lo dimostra la doppietta capolavoro: sblocca la partita con un missile terra-aria, chiude il cerchio con un morbido pallonetto. Sette gol in campionato, meglio dell'anno scorso.

FABIAN RUIZ
Napoli-Udinese 5-1

Oltre al suo solito lavoro da inventore della manovra azzurra, con la luce sempre accesa, c'è il gol. Il suo sinistro da fuori che vale il 2-0 è una vera e propria perla: toglie la ragnatela dall'incrocio dei pali, senza dare scampo a Musso. L'Udinese gli porta bene, ne segnò uno altrettanto bello lo scorso anno.

FRANCK KESSIE
Torino-Milan 0-7

I rigori li sbaglia solo chi ha il coraggio di calciarli. L'ivoriano ci riprova tre sere dopo e stavolta spiazza Sirigu. Prima e dopo devastante: è ad aiutare in difesa, è presente in attacco, serve l'assist per lo 0-3.

PIOTR ZIELINSKI
Napoli-Udinese 5-1

Ha una grande capacità che gli permette di rendersi sempre pericoloso: con il primo controllo orienta la giocata, anche perché il suo cervello la intuisce prima che arrivi il pallone. Un gol, un assist e i soliti tocchi eleganti. Un piacere per gli occhi.

BRAHIM DIAZ
Torino-Milan 0-7

È in stato di grazia. Il primo gol nasce da una sua iniziativa, trova la gioia personale nella ripresa, segnando di giustezza. La città di Torino evidentemente gli porta bene.

LUIS MURIEL
Atalanta-Benevento 2-0

Due passaggi a vuoto contro Sassuolo e Roma, ma è difficile fermarlo in un anno in cui gli riesce tutto. Altro gol segnato, con Gasperini è diventato un killer d’area di rigore.

ANTE REBIC
Torino-Milan 0-7

Devastante, onnipresente. Agisce soprattutto a sinistra nonostante sia chiamato a sostituire Ibra e segna come un centravanti fatto e finito. Suo il filtrante per Castillejo nell'azione del rigore, manda quasi in rete Calabria e Kessie, serve l'assist per Théo Hernandez e trova infine una tripletta.

Altre notizie
Sabato 19 Giugno 2021
08:20 Calcio femminile TMW RADIO - Pres. Florentia San Gimignano: "In Ferrero ho visto un presidente di cuore" 08:19 Altre Notizie Libri: le leggende Lazio raccontate da Patrizia De Rossi 08:18 Rassegna stampa Nessun calcolo, mini rivoluzione. La Stampa: "Con il Galles spazio a Chiesa e Belotti" 08:15 Serie A Trigoria, ritiro e amichevoli: prende forma la pre Season della Roma 08:14 Altre Notizie Gianluca di Marzio: "Il mercato non dorme mai...la raffica della notte"
08:13 Rassegna stampa Klinsmann al Corriere della Sera: "L'Italia può andare lontano, ma la Francia è eccezionale" 08:10 Serie A TMW RADIO - Longhi: "Italia, ora chance per Verratti. Il Galles non è da sottovalutare" 08:08 Rassegna stampa Anche Wembley si inginocchia. Il Messaggero: "Inglesi e scozzesi uniti contro il razzismo" 08:03 Rassegna stampa Dritti alla meta. Gazzetta dello Sport: "Italia avanti senza fare calcoli per vincere e sognare" 08:02 Altre Notizie Andrea Scanzi: "Ecco perché i tifosi del Tottenham ce l'hanno con Gattuso" 08:00 Editoriale Juventus, Ronaldo resta (per ora). Tolisso alternativa a Locatelli. Per Hakimi testa a testa tra Chelsea e Psg. Milan, occhi su Kalajdzic. Fiorentina il primo colpo è Nico Gonzalez 08:00 Podcast TMW PODCAST - Buongiorno Italia. Bale, Ramsey e Moore: vietato sottovalutare il Galles 07:59 Altre Notizie TMW RADIO - M.Scirea: "Boniperti orgoglioso di Gaetano. Era un valore aggiunto della Juve" 07:58 Rassegna stampa Chiesa, scossa azzurra. Tuttosport: "Il figlio d'arte porta in azzurro la mentalità Juventus" 07:55 Altre Notizie Claudio Nassi: "Gli strateghi della panchina" 07:53 Rassegna stampa Tardelli al Corriere dello Sport: "Italia e Francia, vediamoci in finale" 07:50 Euro 2020 Euro 2020, risultati e calendario: c'è Germania-Portogallo, in campo anche Francia e Spagna 07:49 Altre Notizie TMW RADIO - Brio: "Boniperti, devo tutto a lui. E' stato davvero come un padre alla Juve" 07:49 Altre Notizie RBN - Causio ricorda Boniperti: "Come un padre, ci ho condiviso anni di gioie e dolori" 07:48 Rassegna stampa La grande occasione di Chiesa e Belotti. Corriere della Sera: "Italia con il turnover" 07:45 Serie A Napoli, non solo Insigne: gli altri rinnovi da chiudere al più presto 07:43 Rassegna stampa Boniperti, addio a una leggenda. Gazzetta dello Sport: "L'amore con la Juve durato una vita" 07:38 Rassegna stampa Wembley si inginocchia contro il razzismo. Il Messaggero: "Azzurri intenzioni a rimanere in piedi" 07:33 Rassegna stampa Il Secolo XIX: "Sirene viola su Italiano ma lo Spezia lavora per lui" 07:30 Serie A Inter, le mosse di Inzaghi. Sms e chiamate per marchiare la sua nuova creatura 07:28 Rassegna stampa Mancini fa turnover. La Stampa: "Banco di prova per Chiesa e Belotti. Toloi si candida" 07:25 Euro 2020 Euro2020, tutti i convocati delle 24 Nazionali partecipanti all'Europeo 07:23 Rassegna stampa Il Mattino: "Boniperti, una vita per la Juve: quando non capì Maradona" 07:18 Rassegna stampa Eriksen torna a casa. Corriere della Sera: "Operazione ok: il decorso si vedrà" 07:15 Serie A Milan, Ibra operato: due mesi di stop. Ma ha già messo la prima di Serie A nel mirino