Menù Notizie

ESCLUSIVA TMW - Mazzoni (Repubblica): "Occhio a Boga, il resto sarà maquillage Fiorentina"

di Dimitri Conti
Foto
© foto di Federico De Luca 2022

Per provare a tracciare una linea sul calciomercato di gennaio di casa Fiorentina, su TuttoMercatoWeb.com abbiamo intervistato il collega Duccio Mazzoni, firma dell'edizione fiorentina di Repubblica.

Cominciamo dal caso Gonzalez, che pare rientrato.
"Le parole di Barone sono di buonsenso, dopo tutto ciò che aveva detto pre-Mondiale. Ricomporre la frizione, se c'è stata, è la cosa più saggia che la Fiorentina può fare. Parliamo di uno tra i più forti in rosa, può fare una seconda parte da protagonista. Mi sarei sorpreso di vedere un altra partenza pesante a gennaio, dopo Vlahovic l'anno scorso".

In attacco quindi a posto così?
"Qualcosa vorranno fare, ma direi più che altro per sostituire Sottil, che ha un infortunio abbastanza pesante. Pensare di averlo tirato a lucido in cinque settimane secondo quanto ho potuto capire anche parlando con esperti, è utopia. Se tutto va bene lo aspetto per marzo, ma così giocheresti due mesi con soli tre esterni puri. In questo senso il nome di Sabiri ha una logica. Se lo prendi per fare l'esterno ne ha molta di più che non da mezzala. Per quanto riguarda il centravanti, mi viene confermato da Bologna che sia stato offerto Cabral al Bologna per Arnautovic. Quindi significa che la Fiorentina non è contenta dell'investimento da 15 milioni di un anno fa? Se riuscisse, sarebbe una grande operazione, ma mi pare irrealizzabile".

A centrocampo che movimenti ci dobbiamo attendere?
"Sicuramente andrà via Zurkowski, non è stato considerato in questi mesi. Se avessero voluto impostare un percorso avrebbe giocato qualche gara da titolare, ma così non è stato. Credo verrà ceduto pure Maleh, cosa strana perché all'inizio era insostituibile. La questione principale per eventuali entrate è capire se il 4-2-3-1 sia definitivamente modulo di riferimento. Con un modulo sono troppi centrocampisti, in un altro invece hai solo tre mediani".

Castrovilli sarà un giocatore in più già questa stagione? Quando lo rivedremo?
"Bisogna procedere con prudenza. Averlo in gruppo da novembre è positivo, ma non lo vedo in grado di prendersi una maglia da titolare prima di febbraio. Vedendo quanto offre il mercato e ciò che era prima che si infortunasse, se torna come un anno fa è l'acquisto più importante. Ancora più di Sabiri".

"Scendendo" in difesa, un'analisi sulla questione terzino destro e sui centrali.
"Su Venuti più che tecnico il discorso è psicologico e d'impatto. Se lui matura dentro sé l'idea di essere responsabile dei problemi, allora sarà difficile. Comunque mi aspetto possa andare via a giugno, a gennaio solo per lacerazione totale. Sulla questione centrale bisogna vedere le liste per poter fare le varie valutazioni. Immagino nomi tipo Nikolaou, però mi chiedo che beneficio possa averne la Fiorentina. Tutto sta nel capire come sono state assorbite le liste dopo l'estate. Penso a operazione di maquillage e non così profonde".

Il vice di Terracciano sarà ancora Gollini?
"Sarà una delle porte girevoli dell'inverno, credo Gollini sia molto scontento del rendimento e potrebbe tornare all'Atalanta per un altro prestito. Occhio dunque al nome di Cragno. E un'ultima cosa...".

Prego.
"Boga è un nome molto spendibile per la Fiorentina. Sarebbe un'operazione in prestito, non ha grandi rapporti con Gasperini. Se in attesa di Sottil vai con Boga fai un grande innesto".

© Riproduzione riservata
Altre notizie
Domenica 4 Dicembre 2022
18:38 Qatar 2022 Francia, Deschamps: "Non è stato facile, poi c'è Mbappé che può risolvere molti problemi" 18:34 Serie B Pisa, D'Angelo: "Meglio del Bari fino all'espulsione nel finale, dobbiamo continuare così" 18:30 Qatar 2022 Qatar 2022, il programma degli ottavi: la Francia è la terza qualificata ai quarti di finale 18:28 Altre Notizie Francia-Polonia 3-1, il tabellino 18:27 Qatar 2022 Il rammarico di Zielinski: "Usciamo dopo la nostra gara migliore. Ma la Francia è troppo forte"
18:25 Serie B Cittadella, Gorini: "Vittoria che dà prestigio alla società. Ma dovevamo chiudere la partita" 18:23 Qatar 2022 2014, 2018, 2022: Francia ai quarti di finale per la terza volta di fila. Non era mai successo 18:22 Serie B TMW - Brescia, Clotet: "Nulla da rimproverare ai miei. La Reggina ha dimostrato la sua forza" 18:19 Qatar 2022 Francia-Polonia 3-1, il presidente Macron aveva previsto risultato esatto e marcatori 18:15 Qatar 2022 Nessuno come Mbappé nella storia dei Mondiali: 9 gol prima dei 24 anni, staccato Pelé 18:14 Serie B Ascoli, Bucchi: "Non siamo cattivi, solo autolesionisti. E subiamo troppi gol" 18:12 Qatar 2022 Marchisio: "Non solo Mbappé e Giroud, la Francia fa paura. Griezmann fantastico" 18:11 Serie B Como, Longo amaro: "Dovevamo vincere, non si può rallentare in 11vs10" 18:08 Serie B Cosenza-Perugia, le pagelle: Calò fa girare il Cosenza. Kouan e Venturi, che errori! 18:08 Qatar 2022 Il Giappone sfida la Croazia, Nagatomo: "Dobbiamo giocare come dei Samurai" 18:05 Serie B SudTirol, Bisoli: "Ringrazierò i ragazzi a vita per la partita che hanno fatto" 18:05 Serie B Cosenza, Viali: "Nel secondo tempo non c'è stata partita. Due punti persi" 18:04 Qatar 2022 Le pagelle della Polonia - Kiwior leggero contro Giroud. Zielinski spreca, Lewa no 18:03 Serie B Perugia, Castori: "Abbiamo imparato a gestire i momenti difficili" 18:00 Qatar 2022 Le pagelle della Francia - Benvenuti al Kylian Mbappé show. Giroud, altro che go kart 17:57 Qatar 2022 Nel segno di Kylian: Mbappé risponde a Messi e trascina la Francia ai quarti. Polonia travolta 3-1 17:53 Serie A Tonali: "Gattuso il mio idolo. La prima maglia che ho chiesto è stata quella di Ibrahimovic" 17:49 Serie B Ascoli-Como 3-3, le pagelle: Ciciretti e Mancuso in copertina, disastro Gondo 17:48 Qatar 2022 Mbappé non si ferma: doppietta e quinta rete Mondiale. 3-0 Francia sulla Polonia 17:45 Serie A Dybala pazzo di Roma: "In campo bisogna lottare, festeggio i gol con la maschera dei gladiatori" 17:41 Calcio estero Rissa in campo con protagonista Rodrigo Ely: sospesa l'amichevole tra Almeria e Hearts 17:37 Serie B Tra poco Benevento-Palermo, le formazioni ufficiali scelte da Cannavaro e Corini 17:33 Qatar 2022 Mbappé ci mette la firma: contropiede letale della Francia, 2-0 sulla Polonia 17:30 Serie A TOP NEWS Ore 17 - Francia avanti sulla Polonia con Giroud. Handanovic medita l'addio al calcio 17:26 Qatar 2022 Croazia, Dalic: "I giocatori del Giappone come samurai. Ma anche noi non molliamo mai"