Menù Notizie

ESCLUSIVA TMW - Angelo, il più giovane esordiente del Brasileirão: "A 15 anni ho già superato Pelé"

di Giacomo Iacobellis
Foto Articolo

Segnatevi questo nome: Ângelo Gabriel Borges Damaceno, più semplicemente Angelo. Esterno offensivo classe 2004 in forza al Santos e alla Nazionale U17 brasiliana, questo talento pochi giorni fa ha battuto il record di un certo... Pelé. Ad appena 15 anni, 10 mesi e 4 giorni, Angelo lo scorso 25 ottobre è diventato infatti il calciatore più giovane a esordire nell'era del Brasileirão dei tre punti. Un record da predestinato, che lo stesso campioncino del Peixe ha raccontato in esclusiva a TuttoMercatoWeb.com. Tra speranze, sogni e ambizioni future, con uno sguardo anche alla nostra Serie A.

Angelo, com'è stato battere il record di Pelé (debutto col Santos a 15 anni, 10 mesi e 15 giorni) e diventare l'esordiente più giovane della storia del campionato brasiliano?
"È stato un traguardo davvero ineguagliabile, posso solo ringraziare Dio e il Santos per questo. Finora ho giocato 30 minuti col Fluminense, poi altri 5 contro il Bahia. Sono diventato il più giovane a esordire nel Brasileirão a tre punti e anche il secondo per età a debuttare col Santos, dopo il campione del mondo Coutinho e superando Pelé. Questo è l'inizio di un vero e proprio sogno per me".

Quali sono i suoi modelli di riferimento nel calcio?
"Sono veloce, amo puntare l'avversario, saltarlo col dribbling e andare in porta. Mi identifico molto nello stile di gioco di Neymar, Robinho, Ronaldinho... Penso ai grandi funamboli brasiliani, dei veri craque del calcio mondiale. Mi ispiro a loro e in campo cerco di emularli".

Dopo aver raggiunto i professionisti ed essere entrato ormai in pianta stabile nella prima squadra del Santos, qual è il prossimo obiettivo che si è posto?
"La mia famiglia mi ha insegnato a fare un passo alla volta. Oggi voglio consacrarmi con la maglia del Santos, vincere titoli e aiutare il mio club. Il mio sogno è proprio questo: essere felice in campo, facendo ciò che più mi piace. Il resto verrà da solo...".

Nonostante la sua giovane età, i suoi numeri hanno già attirato però l'interesse delle big mondiali. Che effetto le fa?
"Io penso solo a giocare ed essere felice, sono sincero. Grazie a Dio sono circondato da persone capaci che vogliono il meglio per me. Come Marisa Alija, la mia agente, nella quale confido molto".

Ma ci dica la verità: si vede un giorno trionfare anche in Europa?
"Oggi mi vedo solamente al Santos, ve l'ho detto. Un domani chissà... È chiaro che mi piacerebbe molto giocare negli stadi più prestigiosi d'Europa. Mi immagino al Santiago Bernabéu, a San Siro, al Camp Nou, al Parc des Princes... Sogno di giocare la Champions, LaLiga, la Serie A, la Premier, la Ligue 1: come potrei negarlo? Per arrivarci, però, so che dovrò fare ancora tanta strada".

© Riproduzione riservata
Altre notizie
Martedì 15 Giugno 2021
21:23 Euro 2020 Russia, Miranchuk: "La Finlandia gioca in contropiede. Servirà grande pazienza" 21:21 Euro 2020 Francia in vantaggio sulla Germania dopo 20': giocata di Pogba, autogol goffo di Hummels 21:19 Calcio femminile La Sampdoria sbarca nel calcio femminile: "Orgogliosi di rappresentare Genova in Serie A" 21:15 Serie A Italia, Mancini: "Vogliamo la qualificazione. Chiesa o Belotti? Non cambierebbe molto" 21:12 Euro 2020 Altro record per Cristiano Ronaldo: è il più vecchio a segnare una doppietta agli Europei
21:08 Euro 2020 Ungheria-Portogallo 0-3, Rossi: "Deluso dal risultato, questa differenza di gol non si è vista" 21:04 Serie B TMW - Il Brescia guarda In casa Feralpisalò: nel mirino il portiere De Lucia 21:00 Euro 2020 Giornata da record per CR7: 11 gol agli Europei, spalmati in 5 edizioni. Nessuno come lui 20:58 Euro 2020 Bergomi sulla Germania: "Ha tutto per fare bene, ma alcuni big fatti fuori troppo presto" 20:56 Calcio estero UFFICIALE: Charleroi, preso il giovane cipriota Andreou. Rinnova Nkuba, addio a due colonne 20:55 Euro 2020 Ungheria-Portogallo 0-3, Sallai: "C'è rammarico per lo sfortunato gol subito a 10 minuti dalla fine" 20:54 Euro 2020 Ungheria-Portogallo 0-3, F. Santos: "Bello giocare col pubblico. Grazie ai 4mila portoghesi" 20:53 Euro 2020 Ambrosini: "Germania in evoluzione tattica. Francia dipenderà dalla convivenza del tridente" 20:51 Calcio femminile Bonansea, Morace e Orsi protagoniste della docuserie europea Campionesse 20:49 Serie C Bari, per la panchina Mignani sembra sempre più vicino: sul piatto un biennale 20:45 Serie A TOP NEWS Ore 20 - De Paul all'Atletico. Juve ammessa in Champions, CR7 record all'Europeo 20:42 Euro 2020 Ungheria-Portogallo 0-3, Cristiano Ronaldo: "Era fondamentale iniziare il torneo così" 20:38 Euro 2020 Lothar Matthaus: "Germania come la mia Inter: grazie a Muller ora ci sono tanti sorrisi" 20:34 Serie C FIGC, comunicati i termini di integrazione e riammissione in C e quelli relativi alle 2^ squadre 20:30 Serie A Sport - Ancelotti vuole almeno uno tra Locatelli, Barella e Phillips per il Real Madrid 20:26 Euro 2020 Germania, Bierhoff: "Siamo nel girone più difficile, ma dobbiamo pensare a noi" 20:23 Euro 2020 Ungheria-Portogallo 0-3, Cristiano Ronaldo è votato star of the match dalla UEFA 20:19 Euro 2020 Francia-Germania, il prossimo ct tedesco Flick seguirà la gara dietro la panchina di Low 20:15 Serie A Empoli, Corsi: "Non eravamo più una priorità per Dionisi. Trattenerlo sarebbe stato negativo" 20:12 Euro 2020 Le pagelle del Portogallo - Rafa Silva cambia la storia, CR7 flop per 87', poi la doppietta 20:10 Altre Notizie Ungheria-Portogallo 0-3: il tabellino della gara 20:08 Serie A TMW - De Paul all'Atletico Madrid: ingaggio da 3,5 milioni. Firma a Buenos Aires 20:06 Serie A UFFICIALE: Empoli, risolto il contratto con Dionisi. Il comunicato d'addio al tecnico 20:04 Euro 2020 Le pagelle dell'Ungheria - Nagy, prova da leader. Orban spiana la strada al Portogallo 20:02 Calcio femminile UFFICIALE: Florentia SG, il titolo sportivo va alla Sampdoria. Le liguri giocheranno in Serie A