Menù Notizie

ESCLUSIVA TMW - Ag. Pape Diop: "Contatti con il Liverpool. C'è il Napoli e la Serie A è affascinante"

di Lorenzo Di Benedetto
Fonte: Niccolò Ceccarini
Foto
© foto di www.imagephotoagency.it

L'agente di Pape Diop, Gerald Sagoe, ha rilasciato un'intervista esclusiva a TMW per parlare del suo assistito e non solo.

Pape ha disputato un torneo straordinario nella Coppa d'Africa sub 20, quanto è stato importante per lui trasferirsi in Europa per il suo sviluppo?
"Ha disputato un grande torneo, è stato il miglior marcatore pur essendo un centrocampista, per molti è stato il miglior giocatore della competizione. È un calciatore esplosivo, dinamico e influente nel suo stile di gioco. Si è trasferito la scorsa estate  dal Diambars (Senegal) allo Zulte Waregam (Belgio) e questo ha sicuramente contribuito alla sua maturazione a livello personale oltre che professionale; inizialmente è stato aggregato alla formazione U23 ma è subito stato promosso in prima squadra. Non è stato un campionato molto semplice perché lo Zulte fin da subito è stato impegnato nella lotta per non retrocedere e non è stato dato moltissimo spazio ai giovani. Questo però ha ulteriormente rafforzato il carattere di Pape come ha dimostrato nella Coppa d'Africa U20. Ha un carattere molto forte che lo porta a dare sempre il meglio. Il CT della nazionale maggiore Aliou Cissè ha già dichiarato che è in procinto di essere convocato per la prossima partita".

Che tipo di giocatore è Pape Diop?
"È un centrocampista box to box con un'ottima visione di gioco e capacità di inserimento come dimostrano i gol segnati. Può giocare anche come centrocampista offensivo o mezz'ala in un centrocampo a tre. È migliorato molto in fase difensiva e nel ribaltamento del gioco grazie anche alla sua capacità di corsa. Fisicamente è un giocatore molto rapido, dotato di grande resistenza".

Purtroppo lo Zulte quest'anno è retrocesso in seconda divisione. State pensando ad un eventuale trasferimento?
"Siamo alla ricerca del giusto progetto per favorire la crescita del giocatore, come ogni giovane prospetto ha bisogno di giocare dunque per noi eventuali offerte devono essere accompagnate da un progetto di crescita di Pape. Ha fatto progressi molto importanti ma ricordiamoci che ha ancora solo 19 anni".

Avete già avuto qualche contatto con delle squadre per il suo trasferimento?
"Sì, verso la fine della scorsa stagione mentre era impegnato con la Nazionale siamo stati contattati dal Liverpool e abbiamo avuto degli incontri preliminari a Parigi. Tre squadre francesi hanno espresso interesse e alcune squadre italiane, tra cui il Napoli, hanno manifestato interesse. Insieme al mio avvocato Alessandro Mazzucato avremo alcuni appuntamenti in Germania nelle prossime settimane. Vediamo cosa accadrà".

Pare di capire che quindi un ipotesi di trasferimento in Serie A sarebbe gradita giusto?
"Certo, la Serie A è un campionato con grande fascino e con grandi giocatori. È una competizione di livello e Pape sarebbe senz'altro felice di misurarsi con grandi campioni. Questo però come detto al netto del progetto per il giocatore. Pape è un ragazzo ambizioso che vuole sempre migliorare e arrivare ad un livello sempre più alto ma per fare questo ha certamente bisogno di giocare e trovare un club che creda in lui".

© Riproduzione riservata
Altre notizie
Lunedì 15 Luglio 2024
07:58 Rassegna stampa L'Eco di Bergamo: "Atalanta, Brescianini vicino. Il Vasco da Gama chiama Toloi" 07:53 Rassegna stampa L'Unione Sarda in prima pagina: "Il trionfo della Spagna. Sta nascendo il Cagliari di Nicola" 07:48 Rassegna stampa La Repubblica: "La Spagna di Yamal campione d'Europa: battuta l'Inghilterra" 07:45 Serie A Atalanta, De Roon e Koopeminers verso il recupero. Si studia un colpo sulle corsie esterne 07:44 Altre Notizie Lazio, Riccardo Cucchi sulla cessione di Immobile: "Arrivederci Ciro!"
07:43 Rassegna stampa QS in apertura: "Juve, Chiesa ora 'blocca' Adeyemi: idea Berardi. Como, ora c'è Martial" 07:38 Rassegna stampa Il Messaggero: "Lotito: 'Greenwood? Offerti 25 milioni. I tifosi ci diano fiducia'" 07:33 Rassegna stampa Il Secolo XIX titola: "Finale da batticuore: Eurotrionfo Spagna, Inghilterra ancora ko" 07:30 Serie A È ormai solo questione di ore: attesa la risposta di Morata. Previsto il sì 07:28 Rassegna stampa La Stampa: "Yamal e Williams piegano l'Inghilterra. Spagna di nuovo sul tetto d'Europa" 07:23 Rassegna stampa L'apertura de Il Mattino: "Napoli, DeLa vuole risolvere il caso Kvara: sì all'aumento" 07:18 Rassegna stampa Corriere della Sera sulla finale di Euro 2024: "Vince la Spagna, finisce il sogno inglese" 07:18 Altre Notizie La Juventus di Giuntoli e Motta sta sradicando ogni collegamento col passato 07:15 Serie A Dietro le quinte del progetto Como. Perché Varane e Reina, a quando il "modello Atalanta" 07:13 Rassegna stampa La prima pagina di Tuttosport: "Juventus su O'Riley, mossa per Koopmeiners" 07:08 Rassegna stampa Il Corriere dello Sport apre con la vittoria della Spagna a Euro 2024: "Campeones!" 07:03 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport in apertura: "Spagna olè. Morata alza la Coppa e va al Milan" 07:01 Rassegna stampa Le principali aperture dei quotidiani italiani e stranieri di oggi, lunedì 15 luglio 07:00 Serie A Cagliari, prende forma la squadra di Nicola. E' il giorno di Piccoli e Zortea? 06:45 Serie A Giuntoli vuole regalare Koopmeiners a Motta, ma tutto passa dalle cessioni 06:30 Serie A Genoa, Vitinha è già in clima campionato: non preoccupano Ankeye e Marcandalli 06:15 Euro 2024 Spagna-Inghilterra 2-1, le pagelle: è l'Europeo di de la Fuente. Kane, che dire? 06:08 Calcio estero Copa America, Argentina ancora campione: Lautaro piega la Colombia e regala il 2° titolo di fila 06:00 Serie A La Serie A 2024/25 ha preso forma: il calendario completo dalla 1ª alla 38ª giornata 05:30 Nato Oggi... Danilo, il leader per eccellenza. Il tempo passa, ma la Juventus se lo tiene stretto 03:04 Calcio estero Scontri e feriti a Miami: tifosi colombiani forzano i cancelli, la finale di Copa America inizia alle 3:15 01:01 Calcio estero Argentina-Colombia, le formazioni ufficiali della finale di Copa America: Lautaro in panchina 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 14 luglio 00:56 I fatti del giorno Euro 2024, nessuno come la Spagna: 4° Europeo in bacheca, l'Inghilterra cercava il 1° 00:53 I fatti del giorno Due volte di fila fa davvero male. L'Inghilterra si lecca le ferite e vive di rimpianti