Menù Notizie

Crescita continua, rinnovo fino al 2023 e clausola: il punto sul futuro di Donnarumma

di Simone Bernabei
Foto Articolo

Partiamo dalla base. Gianluigi Donnarumma ha un contratto in essere col Milan valido fino al 2021. Da tempo le parti, quindi Milan, giocatore e il suo agente Mino Raiola, sono in contatto per capire come trattare l'argomento futuro, ma ancora non ci sono state svolte (in un senso o nell'altro) degne di tale nome. L'arrivo dell'estate e quindi del calciomercato impone però dei ragionamenti e allora giusto fare un po' di chiarezza sul futuro del classe '99.

Sul tavolo un rinnovo biennale - I prossimi giorni, le prossime settimane, sono attese novità in merito. La volontà di Gigio resta quella da sempre sottolineata: priorità in tutto e per tutto al Milan. La società rossonera, da parte sua, si è sempre detta intenzionata a prolungare e fiduciosa che questo possa accadere. Le ultime dichiarazioni di Maldini e di Pioli vanno proprio in questa direzione. E proprio per questi motivi a stretto giro di posta è in programma l'incontro, probabilmente quello risolutore, fra le parti: il ragionamento oggi è impostato su un prolungamento biennale, anche se cifre e dettagli son tutti da concordare. Attualmente Donnarumma guadagna intonro ai 6 milioni di euro a stagione, troppi per la nuova politica rossonera. L'idea è quella di abbassare la parte fissa, che però potrebbe superare i suddetti 6 milioni grazie all'attivazione dei bonus. Un altro nodo è quello legato alla clausola: la quadra potrebbe essere trovata fissando una cifra intermedia che possa tutelare sia gli interessi del Milan in caso di assalto di qualche big italiana o europea che quelli dello stesso Gigio.

Altre notizie
Lunedì 06 Luglio 2020
08:03 Rassegna stampa Corriere dello Sport: "Callejon magico, divorzio col Napoli difficile" 08:00 Serie A Inter, neppure Conte fa la differenza. L'Europa per salvare la stagione 08:00 Il corsivo Questa volta per Antonio Conte nessun miracolo al primo colpo 07:58 Rassegna stampa La Repubblica in prima pagina: "L'Inter si arrende al ragazzo venuto da un barcone" 07:53 Rassegna stampa Corriere Torino: "La Juve cambia muro. Bonucci fa festa e attende Rugani"
07:48 Rassegna stampa Il Messaggero sui giallorossi: "Roma discreta ma ancora ko" 07:45 Serie A Torino, Juric e Giampaolo restano nomi caldi 07:43 Rassegna stampa Corriere di Roma: "Il rientro di Zaniolo non salva la Roma: terza sconfitta di fila" 07:38 Rassegna stampa QS: "Riparte il Brescia: batte il Verona e torna sperare" 07:33 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport: "Inter, da Gagliardini a Godin: in 6 cambieranno aria" 07:30 Serie A Roma, solita rivoluzione senza risolvere i problemi: rischia perfino Fonseca 07:28 Rassegna stampa La Stampa: "Juwara da profugo a eroe. Inter ko. Conte "Tutti in discussione, anch'io" 07:23 Rassegna stampa L'apertura del Corriere della Sera: "Meno tasse, più treni e buoni Internet: il piano per la UE" 07:20 Altre Notizie Claudio Nassi: “L’operazione simpatia!” 07:18 Rassegna stampa Tuttosport: "Jorginho-Chelsea in rotta: la Juve aumenta il pressing" 07:15 Serie A Milan, dopo la Lazio Ibrahimovic vuole l’impresa contro la Juventus 07:13 Rassegna stampa L'apertura del Corriere dello Sport sull'Inter: "Conte in croce" 07:12 Serie A TMW RADIO - La pagella all'arbitro, Bergonzi: "Voto 7 a Rocchi. Cagliari? Non è più calcio" 07:10 Serie A TMW RADIO - Di Marzio: "Insigne deve allenarsi sempre bene. Inter e Atalanta più forti del Napoli" 07:08 Rassegna stampa L'apertura di Tuttosport sulla Juve: "Scudetto in mano" 07:03 Rassegna stampa La Gazzetta dello Sport in apertura: "Piazza pulita Inter" 07:03 Editoriale Juve, mani sul tricolore. Il mercato servirà a tutti. Breve ma intenso. 15 su 20 sono le deluse di questa stagione. Si salvano in 5 06:58 Serie A Napoli-Roma 2-1, le pagelle: Insigne implacabile. Mkhitaryan-Dzeko non mollano 06:54 Serie A Udinese-Genoa 2-2, le pagelle: Lasagna, Fofana e Pandev fra i top, Zeegelaar e Cassata i flop 06:50 Serie A Sampdoria-SPAL 3-0, le pagelle: Linetty versione bomber, Sala fa il regalo dell'ex 06:46 Serie A Parma-Fiorentina 1-2, le pagelle: Gervinho stecca. Pulgar cecchino dal dischetto 06:45 Serie A Juve, Sarri punta il Milan: da San Siro parte lo sprint finale per lo Scudetto 06:42 Serie A Cagliari-Atalanta 0-1, le pagelle: Cragno e Malinovskyi i top. Carboni e Castagne i flop 06:38 Serie A Brescia-Hellas Verona 2-0, le pagelle: gioia Papetti, Joronen para tutto 06:34 Serie A Inter-Bologna 1-2, le pagelle: Lukaku illude. Juwara-Barrow conquistano San Siro