Menù Notizie

Comunicato Juve: CDA approva i risultati bilancio al 30 settembre 2019

di Marco Conterio
Foto Articolo

Il Consiglio di Amministrazione di Juventus Football Club S.p.A., presieduto da Andrea Agnelli, ha esaminato e approvato i principali risultati al 30 settembre 2019 e il regolamento per il voto maggiorato.

Al 30 settembre 2019 i ricavi totali ammontano a 170,4 milioni, evidenziando un incremento di 27,3 milioni rispetto al dato di 143,1 milioni dell'analogo periodo dell'esercizio precedente. Tale incremento deriva principalmente da maggiori proventi della gestione dei diritti alle prestazioni sportive dei calciatori per 21,7 milioni e da maggiori ricavi operativi per 5,6 milioni.

Il primo trimestre 2019/2020 chiude con una perdita di 19,2 milioni, che evidenzia una variazione positiva di 5,5 milioni rispetto alla perdita di 24,7 milioni dell'anaologo periodo dell'esercizio precedente. Tale variazione deriva principalmente dai maggiori ricavi per 27,3 milioni, parzialmente compensati da maggiori costi per personale tesserato per 9,3 milioni, maggiori oneri dalla gestione dei diritti alle prestazioni sportive dei calciatori per 8 milioni, maggiori ammortamenti e svalutazioni per 4,6 milioni, maggiori oneri finanziari netti e quota del risultato di società collegate e joint venture per 1,1 milioni e altre variazioni positive per 1,2 milioni.

Il patrimonio netto, al 30 settembre 2019, ammonta a 12,1 milioni, in diminuzione rispetto al saldo di 31,2 milioni al 30 giugno 2019, per effetto della perdita del periodo (19,2 milioni) e di altre variazioni minori (+0,1 milioni).

Al 30 settembre 2019 l'indebitamento finanziario ammonta a 573,9 milioni ed evidenzia un incremento di 110,4 milioni rispetto al saldo di 463,5 milioni del 30 giugno 2019, derivato principalmente dagli esborsi legate alle Campagne Trasferimenti (-113,1 milioni netti), dagli investimenti in altre immobilizzazioni (-1,9 milioni netti) e dai flussi delle attività finanziarie (-18,8 milioni, netti), parzialmente compensati dai flussi positivi della gestione operativi (+23,4 milioni).

Al 30 settembre 2019 la Società dispone di linee di credito bancarie per € 584,4 milioni (di cui € 180,6 milioni revocabili), utilizzate per complessivi € 23,3 milioni, di cui € 62 milioni per fideiussioni rilasciate a favore di terzi, € 123,8 milioni per finanziamenti, € 13,3 milioni per scoperti di conto corrente ed € 224,3 milioni per anticipazioni su contratti e crediti commerciali.

Si segnala, ai fini di una corretta valutazione dei principali risultati al 30 settembre 2019 sopra riportati, che l’andamento economico della Società è caratterizzato da una forte stagionalità, tipica del settore di attività in cui opera la Società, in quanto la partecipazione alle competizioni sportive (e, in particolare, alla UEFA Champions League), il calendario degli eventi sportivi e le due fasi della Campagna Trasferimenti dei calciatori (che si svolgono nel corso della stagione sportiva) si manifestano in maniera differente nel corso dei trimestri dell’esercizio sociale.

Altre notizie
Lunedì 20 Gennaio 2020
03:30 Altre Notizie Sky o DAZN? Il programma tv della Serie A dalla 20^ alla 30^ giornata 01:00 Serie A Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 19 gennaio 00:55 Serie C Monza, Brocchi: "Derby sempre particolare, il pareggio è il risultato giusto" 00:50 Serie A Inter, Moses si avvicina: ha chiesto al Fenerbahçe di liberarlo 00:46 Calcio estero Eredivisie, sempre nel segno dell'Ajax
00:41 Altre Notizie Campionato Primavera 1, Atalanta e Torino non vanno oltre il pareggio 00:36 Serie C Juventus U23, Pecchia: "Vittoria sofferta, oggi focalizzati sull'obiettivo" 00:31 Serie A Inter, Bastoni: "Sapevamo sarebbe stata dura. Ora testa al Cagliari" 00:28 Calcio estero Barcellona, Setien: "Quando hai Messi sei più tranquillo" 00:27 Calcio estero UFFICIALE: Paderborn, dalla Norvegia arriva l'islandese Fridjonsson 00:25 Altre Notizie Botta e risposta sul Catania: Follieri risponde a Franco 00:23 Serie A Inter, ag. Eriksen domani a Londra: al Tottenham offerti 18 milioni 00:22 Calcio estero Atl. Madrid, Saul: "Risultato pesante, iniziamo sempre male le partite" 00:19 Serie A TMW - Juventus, De Ligt: "Da Chiellini imparo a giocare con la testa" 00:17 Serie B Salernitana, Ventura soddisfatto: "Se vogliamo possiamo, grazie ai tifosi" 00:17 Serie A TMW - Milan, si complica Dani Olmo: offerta dalla Premier di 25 milioni 00:12 Serie A Inter, Conte: "Oggi come a Firenze, queste gare vanno vinte" 00:10 Serie A Una sconfitta che brucia. Il Parma di D'Aversa non vuole accontentarsi 00:09 Serie A TMW - Parma, Kurtic: "Prendiamo le cose positive. Fuori a testa alta" 00:08 Calcio estero Lione, Garcia: "Contento della vittoria, ora pensiamo alla semifinale" 00:03 Serie B Spezia, Ricci: "mi sento bene. contento per l'assist a Gyasi" 00:01 Serie A TMW - Rayan Cherki, 16enne fenomeno del Lione. Era a un passo al Milan 00:00 A tu per tu ...con Braglia 00:00 Editoriale Marotta-Ausilio, una decisione per il bene dell'Inter. Napoli, crisi senza fine. Milan a 2 punte: serviva anche la fortuna. Lazio, che show 00:00 Accadde Oggi... 20 gennaio 1983, muore Manè Garrincha: fu l'Angelo dalle gambe storte
Domenica 19 Gennaio 2020
23:58 Calcio estero UFFICIALE: Celta Vigo, Beauvue scende di serie. Prestito al Deportivo 23:57 Serie A Sarri teme la Lazio, Conte spera nel mercato. Comincia la lunga volata 23:56 Serie A Juventus, De Ligt: "Sono cresciuto molto in questi sei mesi" 23:55 Serie A Juventus, De Ligt: "Vogliamo vincerle tutte. Sto bene, grazie alla squadra" 23:53 Serie A Lecce, Mancosu: "Il gol fallito all'inizio? Ci teniamo stretto il pari"